Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Benvenuti al blog elettrico di IsabellaCEI. Visita il suo
Foto Utente

Notizie dal CEI

Pubblicazioni e corsi di aggiornamento


Gli ultimi articoli di IsabellaCEI

pubblicato 13 anni fa, 239 visualizzazioni

Vi segnaliamo che in questo periodo in Inchiesta Pubblica ci sono quattro interessanti documenti. I Progetti CEI riportati di seguito sono relativi a future Norme nazionali, Norme Sperimentali o Guide Tecniche CEI; tutti gli interessati possono inviare i propri commenti utilizzando il documento-modello scaricabile liberamente all'indirizzo www.ceiweb.it/documenti/FormularioIP.doc entro la data indicata per ciascun progetto all’indirizzo e-mail dt@ceiweb.it

I commenti saranno inviati al Comitato Tecnico CEI competente, che li analizzerà in funzione della preparazione della versione finale del documento.

Progetto C.1065: “Impianti elettrici utilizzatori di bassa tensione (fino a 1000 V in c.a. e a 1500 V in c.c.)”

[...]

pubblicato 13 anni fa, 575 visualizzazioni

Il CEI ha pubblicato la nuova edizione del documento divulgativo “Impianti di allarme intrusione. I principi per una corretta installazione nelle abitazioni”. La guida propone in una linguaggio semplice e chiaro anche a chi non è un specialista del settore gli elementi fondamentali che identificano un “buon” impianto di allarme intrusione. Essa si rivolge a coloro che intendono proteggere in modo adeguato la propria abitazione o il proprio negozio e che devono decidere quale impianto di allarme intrusione installare: i committenti. Il documento è rivolto anche ai progettisti ed agli installatori di tali impianti che possono vantaggiosamente utilizzarla quale strumento divulgativo per aiutare i loro clienti a scegliere un "buon” impianto tra quelli che essi offrono, adeguato alle esigenze del cliente. La Guida offre alcune indicazioni e consigli sul bilanciamento tra vari tipi di sicurezza attiva e passiva e sulla protezione assicurativa.

[...]

pubblicato 14 anni fa, 237 visualizzazioni

Il CEI ha aggiornato il proprio servizio di risposta ai quesiti tecnici che fornisce, gratuitamente, chiarimenti sull’interpretazione e l’applicazione della normativa tecnica CEI, in base alle richieste degli utenti.

In questo modo gli utenti, che non possono partecipare direttamente ai lavori normativi, hanno a propria disposizione uno strumento per comprendere l’applicabilità delle prescrizioni normative alla loro realtà specifica.

Alcune risposte ai quesiti di interesse generale sono pubblicate sul sito CEI e possono essere consultati gratuitamente.

Il CEI fornisce le risposte purché i quesiti non si configurino come consulenze tecniche su specifiche soluzioni tecniche. Per formulare i quesiti, è necessario essere registrati ai servizi WebStore, fornendo i propri dati e creando il proprio Codice Utente e Password. Per facilitarne la ricerca o la formulazione, i quesiti sono ricercabili per argomento, ricerca testuale (titolo, sommario e scopo) o per codice norma.

[...]

pubblicato 14 anni fa, 98 visualizzazioni

Il CEI ha scelto una nuova sede romana per i propri corsi di formazione: il Best Western Hotel Ambra, via Principe Amedeo 257 (metropolitana – linea A rossa; fermata - Vittorio Emanuele).

Il primo appuntamento formativo proposto nei giorni 22-23 novembre è il corso CEI 11-27 “Lavori in prossimità di impianti elettrici e Lavori elettrici sotto tensione in BT e fuori tensione in AT e BT in conformità al Testo Unico sulla Sicurezza”.

Corso di formazione conforme al livello 1A e 2A della Norma CEI 11-27, per l’attestazione delle qualifiche PES o PAV.

Le due giornate di studio forniscono gli elementi di completamento alla preparazione del personale che svolge lavori elettrici, con particolare riguardo all’acquisizione delle necessarie conoscenze teoriche e delle modalità di organizzazione e conduzione dei lavori, anche con esempi descrittivi di lavori riconducibili a situazioni impiantistiche reali. Il corso, aggiornato secondo il recente Testo Unico sulla sicurezza (D.L. 81/2008 e D.L. 106/2009), è rivolto a installatori, a manutentori e a quanti svolgono un’attività per la quale è necessario eseguire lavori su impianti elettrici, sia fuori tensione che sotto tensione, con tensione fino 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c., sia lavori in prossimità su impianti in alta tensione.

[...]

pubblicato 14 anni fa, 84 visualizzazioni

Anche quest’anno, come da tradizione, il 14 ottobre si celebra la Giornata Mondiale della Normazione. Il tema del 2010, l’accessibilità alla vita economica, sociale e politica di tutte le persone portatrici di disabilità di qualsiasi tipo, è stato scelto per celebrare l’importanza e l’utilità delle norme per migliorare la qualità della vita di tutti i cittadini.

Nel mondo le persone portatrici di disabilità sono almeno 650 milioni e un quarto di tutti i cittadini dei paesi sviluppati ha più di 60 anni, numeri destinati a crescere nei prossimi anni.

Proprio a causa del progressivo invecchiamento della popolazione mondiale, il tema dell’accessibilità alla vita economica, sociale e politica di persone che cominciamo ad avere qualche disabilità, anche lieve (ad esempio possibili riduzioni di udito o difficoltà di deambulazione) è sempre più oggetto di attenzione. Per loro, come per le persone normodotate, l’accesso alle informazioni e alla comunicazione deve essere consentito quanto poter usare un ascensore, entrare in un appartamento, viaggiare, o usare in tutta sicurezza un apparecchio elettrico.

[...]

pubblicato 14 anni fa, 121 visualizzazioni

Il CEI ha arricchito la sezione web degli abbonamenti con un CATALOGO GUIDATO che permette agli utenti di scoprire l’abbonamento più adatto alle proprie esigenze.

Il catalogo guidato è una guida interattiva alle varie tipologie di abbonamento proposte dal CEI tra formato cartaceo e quello elettronico denominato Electra Omnia. Gli utenti interessati a quest’ultima tipologia possono visitare anche la sezione dedicata agli abbonamenti personalizzati e formare la propria selezione ideale calcolandone l’importo finale.

Il catalogo guidato permette di differenziare il percorso tra soci e non soci CEI.

Per partecipare al tour guidato cliccate il seguente link

http://www.ceiweb.it/AbbonamentiWEB/Default.aspx

[...]

pubblicato 14 anni fa, 6.428 visualizzazioni

Il CEI ha pubblicato la nuova versione della Guida CEI 82-25 “Guida alla realizzazione di sistemi di generazione fotovoltaica collegati alle reti elettriche di Media e Bassa Tensione”.

La guida, allineata con i criteri del DM 06/08/2010 “Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare”, fornisce i criteri per la progettazione, l’installazione e la verifica dei sistemi di generazione fotovoltaica, destinati a operare in parallelo alla rete di distribuzione di Media e Bassa tensione.

Rispetto alla precedente edizione, il documento contiene maggiori contenuti. È stato aggiunto l’Allegato D che descrive le prove essenziali da effettuare su moduli e assiemi fotovoltaici a concentrazione solare per verificare i requisiti minimi di sicurezza e qualità del prodotto, mentre l’articolo riguardante la misura dell’irraggiamento solare e gli strumenti di misura è stato completamente aggiornato e ampliato. I restanti contenuti sono stati aggiornati e rivisti.

[...]

pubblicato 14 anni fa, 317 visualizzazioni

Il CEI ha istituito il “Servizio di consultazione a consumo” che permette di accedere alla consultazione delle pubblicazioni normative del CEI. La proposta per un servizio di questo tipo è stata inizialmente avanzata e discussa proprio nei thread di Electroportal-ElectroYou, e quindi la novità viene comunicata in anteprima proprio in queste pagine.

Secondo le condizioni d’uso, per ogni pubblicazione consultata sarà addebitato il 15 % del relativo prezzo di copertina, se una pubblicazione sarà consultata più volte durante l’anno di sottoscrizione del Servizio, il relativo importo sarà addebitato solo una volta.

Se il cliente, durante l’anno di sottoscrizione, deciderà di acquistare la versione cartacea o PDF stampabile di una pubblicazione che ha consultato, l’importo relativo alla consultazione di quella pubblicazione non verrà addebitato.

[...]

pubblicato 14 anni fa, 173 visualizzazioni

Vi segnaliamo che in questo periodo in Inchiesta Pubblica c’è un documento di particolare interesse: “Guida per la misura e per la valutazione dei campi elettromagnetici nell'intervallo di frequenza 10 kHz – 300 GHz, con riferimento all'esposizione umana - Appendice D: Misura e valutazione del campo elettromagnetico emesso dagli impianti di radiodiffusione”

L’Appendice D alla Guida CEI 211-7 è stata elaborata da un gruppo di lavoro del CT 106 "Esposizione umana ai campi elettromagnetici" con lo scopo di completare e dettagliare in modo più puntuale e specifico le informazioni riguardanti le metodologie per la misura e la valutazione delle grandezze fisiche associate ai campi elettromagnetici emessi dagli impianti di radiodiffusione, al fine di determinare i livelli di esposizione umana negli ambienti abitativi e lavorativi generati da queste sorgenti. In questa appendice sono descritte sia le sorgenti tradizionali di tipo analogico – già parzialmente accennate nella Guida CEI 211-7 - sia le nuove sorgenti digitali, come ad esempio quelle relative al "Digitale terrestre", che al momento della stesura della prima edizione della Guida CEI 211-7 non erano state menzionate.

[...]

pubblicato 14 anni fa, 119 visualizzazioni

Le aziende che intendono investire nella formazione del personale possono usufruire di interessanti agevolazioni attraverso l’adesione ai fondi interprofessionali.

I Fondi Paritetici Interprofessionali finanziano piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, che le imprese in forma singola o associata decideranno di realizzare per i propri dipendenti. Oltre a finanziare, in tutto o in parte, i piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, con le modifiche introdotte dall’art. 48 della legge 289/02, possono finanziare anche piani formativi individuali, nonché ulteriori attività propedeutiche o comunque connesse alle iniziative formative.

Possono essere istituiti Fondi Paritetici Interprofessionali per ciascuno dei settori economici dell´industria, dell´agricoltura, del terziario e dell´artigianato; gli Accordi Interconfederali possono prevedere l´istituzione di Fondi anche per settori diversi, nonché, all´interno degli stessi, la costituzione di un´apposita sezione per la formazione dei dirigenti.

[...]

Chi sono

IsabellaCEI - profilo

Nome: Isabella Cavalleri

Reputation: 590 1 3 5

Web: http://www.ceiweb.it


Cerca nel blog di IsabellaCEI