Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Scarico lavatrice, tubazione non in pendenza

Caldaie, climatizzatori, isolamento termico, impianti di illuminazione e di insonorizzazione

Moderatori: Foto UtenteGuerra, Foto UtenteDarioDT, Foto UtenteMassimoB, Foto Utentepaolo a m

1
voti

[11] Re: Scarico lavatrice, tubazione non in pendenza

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 14 gen 2024, 19:25

Si vede che sono fortunato e da me (a casa mia) l' acqua non è abbastanza dura, malgrado questo visto che rientrava nella 110 i condomini hanno anche insistito (su proposta di chi ha gestito il progetto del nuovo impianto di riscaldamento) per installare un addolcitore (che influirà su tutta l' acqua che entrerà nel condominio dalla conduttura non solo quella destinata all'impianto di riscaldamento), quindi altri problemi ci saranno (dovuti all' addolcitore) ma non quello del calcare da solo o con altri composti che reagiscono con lui

Tra l' altro ho appena visto la pubblicità di un detersivo Bio che contiene pomice

Non mi hai risposto alla domanda se hai avuto modo di esaminare scarichi, io ne ho avuto modo, forse non di recente ma in più occasioni e so cosa ho visto

---

La tratta tra la lavatrice e la colonna di scarico sarebbe effettivamente chiusa ma una volta immessa nella colonna di scarico le cose cambiano

Se si ha il normale sifone a parete per lavatrice e da quello si arriva alla colonna di scarico, lunghezza della tratta a parte, la situazione è praticamente la stessa

Se venisse installato un Sanitrit in versione con scarico per la lavatrice la funzionalità sarebbe la stesa, a parte il fatto che la pompa della lavatrice non ha né la stessa prevalenza né la stessa portata, ma a quello che dice l' interessato lo scarico non arriverà né ai 100mt di distanza né sarà da spingere ad 8mt di altezza

In ogni caso una volta montata la sola lavatrice se avesse problemi la pompa ausiliaria potrebbe sempre installarla dopo, basta si preveda una presa ed un interruttore bipolare in più rispetto a quanto necessario per la sola lavatrice

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
4.804 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3486
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

1
voti

[12] Re: Scarico lavatrice, tubazione non in pendenza

Messaggioda Foto Utenteboiler » 14 gen 2024, 20:13

Kagliostro ha scritto:Tra l' altro ho appena visto la pubblicità di un detersivo Bio che contiene pomice

Beh, allora capisco... era bio. Quel tipo di prodotto non necessariamente è sviluppato per essere efficacie. È sviluppato per piacere a chi di chimica non ne capisce niente.

Kagliostro ha scritto:Non mi hai risposto alla domanda se hai avuto modo di esaminare scarichi

Solo la pompa sommersa a casa dei miei che solleva lo scarico della lavatrice (che è in cantina e quindi sotto al livello della fognatura). Non c'era nulla di particolarmente interessante, a parte la pompa stessa che, dopo trent'anni di servizio con detersivi sia in polvere che liquidi, aveva tirato le cuoia.

Kagliostro ha scritto:io ne ho avuto modo, forse non di recente ma in più occasioni e so cosa ho visto

Bene, mi fa piacere, e io so cosa so.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
22,9k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4699
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

1
voti

[13] Re: Scarico lavatrice, tubazione non in pendenza

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 14 gen 2024, 20:55

Forse leggendo in giro, ma di pratico hai qualche esperienza ?

K

P.s.: nota che te lo chiedo, non sto dicendo tu non ne abbia di esperienze pratiche sull'argomento, ti sto solo chiedendo se le hai
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
4.804 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3486
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

1
voti

[14] Re: Scarico lavatrice, tubazione non in pendenza

Messaggioda Foto Utenteboiler » 14 gen 2024, 21:50

Kagliostro ha scritto:Forse leggendo in giro, ma di pratico hai qualche esperienza ?


Beh sì, come tutti.
Poi ovviamente non so dove dove metti tu il livello di soglia per essere degno di partecipare ad una discussione.

Ho visto lo scarico della lavatrice dei miei dopo 30 anni di servizio.
Ho sturato lo scarico della doccia piú volte, anche quando convivevo con chi i capelli ce li aveva ben lunghi.
Ho buttato via roba in cucina (la salsa del brasato bella gelatinosa, lo strutto della frittura...). Ho tutti gli scarichi veloci e funzionanti.
Faccio il bucato e la roba viene pulita.
Ho aiutato un amico ad installare un lavandino, un mio omonimo (boiler) ed una doccia in un'officina. Funziona tutto.
Ho delle solidi basi di chimica.

E tu? Tu hai visto con i tuoi occhi degli scarichi. Hai anche visto cosa, come e perché ha formato quelle ostruzioni?
Visto che per poter partecipare al thread io devo esibire le mie qualifiche e giustificarmi, fai per piacere altrettanto.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
22,9k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4699
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

1
voti

[15] Re: Scarico lavatrice, tubazione non in pendenza

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 14 gen 2024, 22:13

Io non ho studi (ufficiali) né come elettronica né come idraulica, sono ragioniere e per 25 anni ho lavorato come responsabile del centro elaborazione dati (amministratore di sistema in ambiente Unix System V) di un' azienda che commerciava all' ingrosso ed al dettaglio articoli idrotermosanitari, edilizia, utensileria e giardinaggio

Stante che sono sempre stato appassionato di DIY e che ho avuto contatti pressoché continui con professionisti del settore mi sono fatto aiutare spesso facendomi spiegare come gestire diversi aspetti della materia di cui la ditta per cui lavoravo si occupava, molte cose me le ha insegnate un vecchio idraulico che aveva lavorato sia come assistenza a privati che su impianti industriali e che a causa di invalidità era entrato a far parte dello staff aziendale

Quanto al fatto degli interventi su scarichi (effettuati direttamente o come supervisore) si tratta di cose fatte per amici, parenti e vicini di casa

Per aver visto scarichi, comunque intendevo proprio rottura di muri, marciapiedi e scavi su giardini con badile, piccone ed uso di sonde e getti vari

Di quelli che hai elencato credo che quello che si avvicina di più sia il primo, gli altri non mi embra ti possano aver consentito di vedere l'interno delle tubazioni (almeno sembra, o magari hai usato una sonda con videocamera che si è inoltrata per vari metri)

Devo dire che le situazioni peggiori le ho viste in una casetta singola del '36 ed in un condominio degli anni '60

Ma sto andando OT e mi fermo

Per quanto riguarda la tubazione da usare per lo scarico della lavatrice suggerirei di usare il tipo di tubazione in plastica silenziata con rivestimento interno in un materiale (tendente al bianco) molto scorrevole e quindi adatto anche ad ostacolare le incrostazioni (purtroppo non ricordo il nome di questo materiale)

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
4.804 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3486
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

0
voti

[16] Re: Scarico lavatrice, tubazione non in pendenza

Messaggioda Foto UtenteNSE » 15 gen 2024, 13:51

Garzie a tutti i partecipanti. . e non vi scaldate che mi fate sentire in colpa. .
e poi ieril'altro grazie alla chiave italiana (il mazzolo) è venuto fuori che c'è una colonna di scarico proprio vicino alla potenziale posizione della lavatrice.

Saluti
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
2.897 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

0
voti

[17] Re: Scarico lavatrice, tubazione non in pendenza

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 15 gen 2024, 13:55

... è venuto fuori che c'è una colonna di scarico proprio vicino alla potenziale posizione della lavatrice ...


:ok:

Se è compatibile con il tipo di acque che devi scaricarci niente di meglio, lavoro ed apprensioni varie risparmiate

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
4.804 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3486
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

Precedente

Torna a Termotecnica, illuminotecnica, acustica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti