Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

WiFi e sicurezza.

Notizie scientifiche e non, comunicazioni, auguri, AAA cercasi, vendo, compro, piccoli racconti, curiosità, idee, fantasie ecc. Un fuori tema soft, senza argomenti scottanti

Moderatori: Foto Utenteadmin, Foto UtentePaolino

0
voti

[1] WiFi e sicurezza.

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 24 nov 2023, 12:31

Da ieri sto litigando furiosamente con mia moglie in quanto dopo aver lavorato scomodamente per cinque ore per spostare il router dove riuscisse a mandare il segnale in tutta la casa (compresa la cantina dove sta l'inverter del fotovoltaico) quando lei è rientrata a casa si è resa conto che nella nuova posizione il suddetto router è a circa 1,2 metri da dove si siede abitualmente, precedentemente la distanza era di circa 2,5 metri.
Io nella mia ignoranza continuo ad asserire che ai fini della sua sicurezza non cambia nulla ma qualsiasi motivazione adduca non mi riesce di convincerla...
Ha ragione lei a preoccuparsi o ho ragione io?
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
19,8k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 14029
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[2] Re: WiFi e sicurezza.

Messaggioda Foto UtentePoirot » 24 nov 2023, 12:52

Se qualcuno è convinto che il segnale domestico del wifi sia pericoloso per la salute e che 1,5 metri di distanza possano essere significativi per questo presunto pericolo, non vedo in che maniera possa essere convinto.
Intanto bisognerebbe capire se le sue convinzioni derivano da qualche fonte a cui si è informato o sono convinzioni a cui è arrivato da solo.
Avatar utente
Foto UtentePoirot
4.465 2 3 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1243
Iscritto il: 1 ott 2008, 15:08

0
voti

[3] Re: WiFi e sicurezza.

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 24 nov 2023, 13:44

Anche mia moglie si preoccupa ma poi si addormenta senza badare che lo Smart è sul cuscino.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
7.129 4 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4943
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[4] Re: WiFi e sicurezza.

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 24 nov 2023, 16:18

È normale altrimenti non sapresti cosa fare per far venire sera.
Io preferisco stare lontano almeno tre metri.
Ma poi se sei coerente quando telefoni devi utilizzare sempre un auricolare BT e stare a 6 metri dal telefono per tutta la durata della telefonata
Se tieni il telefono appoggiato alla testa o in tasca durante la telefonata tanto vale.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
9.404 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3736
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[5] Re: WiFi e sicurezza.

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 24 nov 2023, 16:33

Come ha detto EcoTan da stasera telefono rimane in sala quando si va a letto e l'uso è limitato a brevi periodi separati da lunghe pause con telefono posto a distanza di sicurezza

Io lavoro ogni santo giorno con il rotuer wifi sopra la testa meno di 1mt e non ho riscontrato problemi
Oddio...adesso che mi ci fate pensare...forse non è colpa mia è a causa del router.....
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
3.779 3 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 2402
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[6] Re: WiFi e sicurezza.

Messaggioda Foto UtenteThEnGi » 24 nov 2023, 18:49

Io dormo con il router sotto il cuscino, è un ottimo scaldino ! (tutto green :mrgreen: )
Penso che con le potenze di trasmissione siamo ben sotto alla soglia di pericolo.

Forse l'unico disturbo che può dare è una cattiva ricezione del chip che hanno impiantato con il vaccino Covid :mrgreen:

Io sono immerso tutto il giorno tutti i giorni (o quasi) in campi magnetici generati dal 132kV (circa 400A a 5mt), quelli sono a 50hz.


O_/
Avatar utente
Foto UtenteThEnGi
1.188 2 6 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: 6 ott 2022, 18:43

0
voti

[7] Re: WiFi e sicurezza.

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 24 nov 2023, 19:31

ThEnGi ha scritto:... Io sono immerso tutto il giorno tutti i giorni (o quasi) in campi magnetici generati dal 132kV (circa 400A a 5mt), quelli sono a 50hz.

E piu o meno, ogni quanto passano a girarti per controllare se sei cotto bene da entrambe le parti ? :twisted: :mrgreen:
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
6.196 3 5 10
Master
Master
 
Messaggi: 4018
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[8] Re: WiFi e sicurezza.

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 24 nov 2023, 19:52

infatti, non è raro sentire di pericoli elettromagnetici di varia natura, tutti dannosi, poi il cellulare che l'hanno in mano tutto il giorno, ed attaccato alla testa per periodi anche lunghi, e questo non possa dare problemi.

mah.

sarà colpa de 5G :-P :mrgreen:

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
3.877 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 4540
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[9] Re: WiFi e sicurezza.

Messaggioda Foto UtenteThEnGi » 24 nov 2023, 20:02

Etemenanki ha scritto:controllare se sei cotto bene da entrambe le parti ? :twisted: :mrgreen:


Sono un "cotechino smart" mi giro da solo :mrgreen:

Per il telefono se devo fare chiamate lunghe uso le cuffiette (via cavo usb-c), niente airpod o similari.

Una ricerca veloce dice che la potenza del wifi di casa è circa 0.1W. (andrebbe fatto un calcolo più serio in base all'antenna)
Secondo me se è come la rete cellulare la potenza massima si ha quando il segnale è debole. Se il segnale è forte non è necessario erogare troppa potenza.

W il segnale via cavo :ok:
Avatar utente
Foto UtenteThEnGi
1.188 2 6 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: 6 ott 2022, 18:43

0
voti

[10] Re: WiFi e sicurezza.

Messaggioda Foto Utentedjnz » 24 nov 2023, 20:04

In passato sui manuali dei router si consigliava di non tenerli più vicini di 20 cm da parti sensibili/importanti del corpo. Poi questo avviso è sparito, ma l'ho rivisto di recente su qualche apparecchio industriale con connettività WiFi.

Personalmente ritengo che un router a un metro di distanza interagisca col corpo meno che girare col cellulare in tasca o in mano, o con gli auricolari/cuffie bt. Poi potremo parlare anche di mouse e tastiere wireless...

Poi mi ricordo di due ottantenni che quando è uscita la TV a colori erano preoccupati perché "rovinava gli occhi"...
Una domanda ben posta è già mezza risposta.
Avatar utente
Foto Utentedjnz
965 1 4 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 26 lug 2020, 14:52

Prossimo

Torna a Magazine: notizie, presentazioni, annunci e molto altro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti