Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Controllo carica batterie Ni-Cd

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[81] Re: Controllo carica batterie Ni-Cd

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 4 gen 2023, 17:25

Foto UtenteElidur, ho ricevuto il sorgente dello schema e ci sto lavorando. Non è molto impegnativo e appena ho finito pubblico l'immagine, sperando che risulti accettabile...
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
4.715 6 9 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2533
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

1
voti

[82] Re: Controllo carica batterie Ni-Cd

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 4 gen 2023, 20:11

Ho realizzato la PCB e pubblico le immagini.

Img2D.jpg

Img3D.jpg


Potevo realizzarla in singola faccia ma non mi piacevano certi giri dei percorsi e siccome costa uguale l'ho realizzata in doppia faccia.

Ho ingrandito il più possibile le piste di "potenza" per eventuali futuri utilizzi alternativi ma più di 2,5mm non ho potuto ingrandire onde non cortocircuitare alcune connessioni. Eventualmente potrei ingrandire ulteriormente le piste di "potenza" riducendo soltanto il punto di connessione al componente. Se richiesto non sarà un problema modificare.

Ho anche lasciato molto spazio per il resistore R7, sempre in previsione di una maggiore erogazione di potenza. Per l'assorbimento a te necessario di 120mA puoi lasciare i reofori un po' più lunghi al resistore utilizzato.

Vediamo se arrivano osservazioni migliorative dopo di ché sarà possibile spedire ai cinesi.

Ah, dimenticavo, ho rispettato le misure e volendo si potrebbe raddoppiare la PCB rimanendo sempre entro i 100 x 100 mm. Vorrà dire che il prezzo arriverà a 2€ anzi ché 1,80. :D
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
4.715 6 9 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2533
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[83] Re: Controllo carica batterie Ni-Cd

Messaggioda Foto UtenteThEnGi » 4 gen 2023, 20:42

Niente piani di massa/VCC ? tanto devi fartelo realizare !
Avatar utente
Foto UtenteThEnGi
289 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 462
Iscritto il: 6 ott 2022, 18:43

0
voti

[84] Re: Controllo carica batterie Ni-Cd

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 4 gen 2023, 23:07

La tensione non ha un valore specifico, la decide l'utente. L'importante è che non si superi la tensione di lavoro dell'operazionale.
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
4.715 6 9 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2533
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[85] Re: Controllo carica batterie Ni-Cd

Messaggioda Foto UtenteElidur » 5 gen 2023, 2:38

Grazie Ivo, a occhio mi sembra tutto giusto. Vediamo se non ci sono obiezioni poi possiamo spedire.
Se poi vuoi raddoppiare la PCB stando dentro il 100 x 100 mm. va bene. :ok:
Avatar utente
Foto UtenteElidur
1.187 2 6 9
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1009
Iscritto il: 6 mag 2017, 18:10

0
voti

[86] Re: Controllo carica batterie Ni-Cd

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 6 gen 2023, 16:51

Si avrei intenzione di raddoppiare la realizzazione. La fornitura la pago io così 5 pezzi li tieni tu e 5 li prendo per me; potrebbe essere utile averne qualche esemplare. Poi ho intenzione di regalare un paio di PCB ad un amico.

Non ho capito, però, quali rilievi attendi. Se non sbaglio, lunedì ricominci a lavorare ... :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
4.715 6 9 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2533
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[87] Re: Controllo carica batterie Ni-Cd

Messaggioda Foto UtenteElidur » 6 gen 2023, 22:02

Si lunedì si ricomincia ma ho impegnato molto tempo in prove di ogni tipo e il tempo è volato. In ogni caso dovrò attendere l'arrivo dei componenti nuovi che non arriveranno a breve. Ho preferito dirti di attendere a spedire i gerber perché mi hanno incuriosito le perplessità di Foto UtenteIsidoroKZ che non è più intervenuto. Sarebbe interessante sapere qualcosa di più, prima di spedire i gerber, sulle ragioni di quelle perplessità. ?%
Avatar utente
Foto UtenteElidur
1.187 2 6 9
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1009
Iscritto il: 6 mag 2017, 18:10

4
voti

[88] Re: Controllo carica batterie Ni-Cd

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 7 gen 2023, 11:10

Le mie perplessita` sono queste, piu` o meno da sinistra a destra.

A) riferimento di tensione a Zener, non e` molto preciso e stabile, specie con le variazioni della tensione di ingresso.

B) la regolazione di tensione a potenziometro puo` portare l'ingresso del 741 molto vicino al suo limite di modo comune.

C) la retroazione locale Ra-Rb e` positiva, introduce una isteresi sulla tensione, e quando carica, la tensione di uscita dipende da quella di ingresso attraverso la tensione "alta" all'uscita dell'op amp (non ne sono sicuro senza fare conti, potrebbe anche andare peggio!)

D) quella che dovrebbe essere la retroazione negativa di tensione va presa sul carico, non prima del diodo.

E) due stadi di guadagno invertente dopo l'op amp non aiutano la stabilita`, specie quando il carico non e` collegato.

F) la corrente di carica e` proporzionale alla differenza di tensione fra giunzioni, metodo poco preciso e stabile

Non ho visto nel thread delle specifiche quantitative di prestazionu volute. Le mie batterie Ni-Cd le ho caricate a lubgo con una semplice resistenza a 0.1C o meno. Se si vuole un circuito che carichi ptima a CC e poi a CV bastano due 317 in cascata, il primo limita la corrente, il secondo controlla la tensione.

Per fare cariche veloci e serie, meglio andare su circuiti integrati dedicati.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
116,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20396
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[89] Re: Controllo carica batterie Ni-Cd

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 7 gen 2023, 13:10

Ciao Isidoro, buon anno.

Vedo che hai demolito il giochino di Elidur. :D Temo che quando leggerà il post si metterà a piangere. :D Ha già acquistato tutto quello che mancava.

Io mi sono limitato a tracciare la PCB (che non è stata ancora spedita ai cinesi) ma per me è stata un'occasione passatempo. Oltretutto mi sono accorto adesso che nel sorgente schematico che mi ha inviato manca il piccolo elettrolitico sull'uscita. Gli sarà sfuggito.

Se non sbaglio, questa mattina ha dovuto fare un salto in ufficio e tornerà dopo pranzo e credo non si sia ancora accorto della severa bocciatura... :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
4.715 6 9 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2533
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

1
voti

[90] Re: Controllo carica batterie Ni-Cd

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 7 gen 2023, 13:23

Alcune osservazioni sono minime. Le due importanti sono Rb che fa casino e il fatto che non ci siano specifiche quantitative.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
116,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20396
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 170 ospiti