Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Obbligo presentazione pratica di connessione ...

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

1
voti

[1] Obbligo presentazione pratica di connessione ...

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 17 nov 2022, 15:43

... per impianti di generazione (nel titolo non entrava... colore #115098... :mrgreen: )

Non intendendo immettere energia in rete esiste un obbligo di presentare una pratica di connessione al DSO a vostro parere?
Da dove discende se esiste?
Non riesco a trovarlo
Sulla CEI0-21 non c'è e non può esserci essendo regola tecnica,
Sul TICA non è presente, o non lo vedo.
In particolare un riferimento in cui vi sia esplicitato l'obbligo di presentare pratica di connessione e l'eventuale sanzione per omessa presentazione.
Help please.
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
2.213 3 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 2028
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[2] Re: Obbligo presentazione pratica di connessione ...

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 23 nov 2022, 21:42

L'unica idea che mi è venuta in mente è questa: fare una domanda a TNE :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
4.422 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 3200
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

1
voti

[3] Re: Obbligo presentazione pratica di connessione ...

Messaggioda Foto Utentee7o7 » 24 nov 2022, 11:56

Mi viene in mente la sezione F della guida alle connessioni di
e-distribuzione, che integra le CEI e il TICA, e subordina
"il parallelo" dell'impianto di produzione alla sottoscrizione
del regolamento di esercizio.

Quindi, se sei in parallelo, anche senza immissione,
sei in conflitto con le regole interne del DSO (almeno e-distr).

Conseguenze?

Sanzioni no (*). Disconnessione... bho.

* a meno di follie tipo "attentato" alla sicurezza del sistema elettrico.
Avatar utente
Foto Utentee7o7
237 1 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 303
Iscritto il: 10 ott 2011, 17:14
Località: Veneto


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 54 ospiti