Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Materiale didattico sui Mosfet

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Materiale didattico sui Mosfet

Messaggioda Foto UtenteLops88 » 16 nov 2022, 16:48

Salve a tutti.
Premetto che non sono un elettronico ma solo un informatico che che prova a buttarsi sull'elettronica e sui micro.
Sto cercando materiale studio per capire come scegliere un mosfet dimensionarlo e leggerne i datasheet.
Capire come scegliere il mosfet adatto ad esempio per pilotarlo con un PWM a 20khz o come sceglierne uno per usarlo solo come interruttore.
Grazie a tutti
Avatar utente
Foto UtenteLops88
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 15 set 2022, 16:54

0
voti

[2] Re: Materiale didattico sui Mosfet

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 17 nov 2022, 9:02

Questo può essere utile.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
57,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16904
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[3] Re: Materiale didattico sui Mosfet

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 17 nov 2022, 11:02

I parametri importanti per scegliere inizialmente un mosfet sono essenzialmente due, la tensione drain-source massima V_\text{DSmax} e la resistenza che presenta fra drain e source quando e` correttamente acceso R_\text{DS(on)}.

Quasi sempre la corrente che deve portare non e` un fattore di scelta perche' la resistenza drain-source e` il fattore limitante: una volta scelto il valore di resistenza e trovato il MOS che vada bene, la corrente che questo puo` sopportare e` molto maggiore di quella che effettivamente passa nel circuito.

Altro fattore iniziale di scelta del MOS e` la tensione di accensione, se normale (10V) o logic level (5V o meno). Per la frequenza di solito non ci sono particolari limitazioni. I MOS sono dispositivi intrinsecamente molto veloci, basta pilotarli "bene".

Per la restante dozzina di parametri che potrebbero influire sulla scelta del MOS, un'altra volta!
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
116,3k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20315
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[4] Re: Materiale didattico sui Mosfet

Messaggioda Foto Utentedjnz » 17 nov 2022, 11:49

Detto in altre parole, in modalità on/off è normale usare MOS da 30..40A per pilotare pochi ampere. Spannometricamente applico un fattore 15..20 tra la corrente che mi serve e quella che può gestire in modo continuo il MOS, e la R_{DS(on)} grosso modo viene fuori adeguata.

Una cosa che non è immediatamente evidente è (sempre in modalità on/off) il vantaggio di più MOS in parallelo: a parità di corrente da gestire, la dissipazione su ogni MOS diminuisce con il quadrato del numero di MOS presenti. Se con un solo MOS devo dissipare 1 W, con due in parallelo ciascuno dissipa solo 0,25 W.
Avatar utente
Foto Utentedjnz
625 2 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 26 lug 2020, 14:52

0
voti

[5] Re: Materiale didattico sui Mosfet

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 17 nov 2022, 19:22

Diciamo che capire "al volo" se un mosfet sia logic level o meno di solito è ostico.
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
4.698 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 3454
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 47 ospiti