Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Esercizio su linee di trasmissione

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Esercizio su linee di trasmissione

Messaggioda Foto UtenteOmi » 8 nov 2022, 15:55

Salve a tutti, premetto che non sapevo in quale format postare questo tipo di esercizi, vi chiedo una mano per calcolare il modulo massimo della tensione V sul tratto di lunghezza c, del seguente:



I dati sono : Vg=10V , Rg=Z_0=50Ohm, f=3GHz, B_1=2B_0, a=c=2,3cm, b=8,91mm, B_0=w/c, R_1= 200Ohm, R_2=12,5 Ohm
L'unica cosa che sono riuscito a ricavare è che essendo Il coefficiente di riflessione sulla resistenza R2 minore di zero, allora il massimo è all'inizio del tratto, cioè su AA'. Quindi dovrei calcolare la potenza attiva su AA', ma non riesco a capire come si faccia. Grazie a tutti anticipatamente.
Avatar utente
Foto UtenteOmi
98 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 425
Iscritto il: 19 dic 2016, 19:06

0
voti

[2] Re: Esercizio su linee di trasmissione

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 8 nov 2022, 17:29

Ci sono delle formule che danno R e X a inizio linea in funzione di Z0 e angolo beta linea
e della Zc = Rc + JXc del carico a valle linea, ma non so rintracciarle.
Poi con i valori a inizio linea fai serie e parallelo con i vari componenti.
Poi calcolato la tensione a inizio linea fai il partitore, calcoli la tensione/corrente,
e applicando altre formule calcoli la tensione a fine linea.
E' un procedimento lungo e faticoso...

Nel tuo post non si visualizzano i valori numerici.
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
10,5k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 5382
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[3] Re: Esercizio su linee di trasmissione

Messaggioda Foto UtenteOmi » 8 nov 2022, 17:43

Ciao Marco, si lo so, il fatto è che PAA'=1/2Re[ZAA']*|IAA'|^2 non so come calcolarla.
Avatar utente
Foto UtenteOmi
98 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 425
Iscritto il: 19 dic 2016, 19:06

0
voti

[4] Re: Esercizio su linee di trasmissione

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 8 nov 2022, 18:20

Ciao Marco, si lo so, il fatto è che PAA'=1/2Re[ZAA']*|IAA'|^2 non so come calcolarla.

Non mi ricordo bene, ma
se A (P apparente) = Z * I^2; IAA può essere in modulo, ZAA = RAA + JXAA,
da dove compare il " 1/2" ?? la IAA non è in valore efficace, ma in valore massimo?
Quindi Pa = 1/2 RAA x |IAA|^2
Forse è giusto :-)
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
10,5k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 5382
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[5] Re: Esercizio su linee di trasmissione

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 8 nov 2022, 19:15

Io calcolerei l'equivalente Thevenin guardando verso sinistra dalla sezione AA', e poi ci si ritrova con un circuito piu` semplice con sorgente, linea e carico.

La massima tensione non e` detto che sia in AA', dipende dalla lunghezza, se e` maggiore di lambda quarti la tensione massima e` lungo la linea.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
116,3k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20315
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[6] Re: Esercizio su linee di trasmissione

Messaggioda Foto UtenteOmi » 8 nov 2022, 19:44

Isidoro grazie per la risposta, ma non ho capito come applicheresti thevenin. Per quanto riguarda il modulo della massima tensione, sono sicuro che sia in AA'.
Avatar utente
Foto UtenteOmi
98 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 425
Iscritto il: 19 dic 2016, 19:06

0
voti

[7] Re: Esercizio su linee di trasmissione

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 9 nov 2022, 0:55

Calcolando l'impedenza vista da AA', guardando verso sinistra, con il generatore cortocircuitato. Sono una serie di linee e di impedenza, si va di carta di Smith o di calcolatore.

Poi si calcola la tensione AA' con nulla collegato a destra di AA' e generatore attivo, anche qui carta di Smith (o formule di propagazione lungo le linee) e partitori.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
116,3k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20315
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 59 ospiti