Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

[RISOLTO] Incendio spontaneo o doloso?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[11] Re: Incendio spontaneo o doloso?

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 21 set 2022, 0:29

GioArca67 ha scritto:Mi spiace non so aiutarti, non ho sufficiente esperienza in merito.

No problem, anzi, grazie per l'aiuto :ok:

stefanopc ha scritto:Col tempo l'isolamento dei fili si rovina e il pvc contribuisce col cloro a fare una bella soluzione conduttiva.

La posa credo sia stata fatta circa 10 anni fa, forse qualche anno di meno. Di solito acqua sopra non ci dovrebbe andare a meno che non piova proprio a vento. Però tutto è possibile.

GioArca67 ha scritto:Ma il generale è con differenziale?

Sono separati, ma c'è un differenziale a proteggere l'intera linea da 32A, mentre quella la linea è protetta da un 16A, il cavo è tripolare con il conduttore di protezione.

Vabbé al momento il cortocircuito è stato rimosso, ma l'impianto non è stato rimesso sotto tensione. Si procederà con la rimozione di quella parte della linea che tanto non è utilizzata fino a ristrutturazione (o demolizione e ricostruzione) della casa.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.276 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1450
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

1
voti

[12] Re: Incendio spontaneo o doloso?

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 21 set 2022, 0:49

Quello che è stato scritto sin'ora mi pare del tutto plausibile; aggiungere qualcosa, adesso, è comodo.
Ed è vero che con una sola immagine è ben difficile esprimersi.
Comunque, per rispondere al titolo, a sensazione escluderei il dolo.

Aggiungerei altri elementi, anche se poco probabili, però ...

Possibile che all'interno della scatola di giunzione ci fosse altro oltre a materiale elettrico?
Ad esempio, può accadere di trovare fogli che riportano note sui collegamenti; non scrivo sia questo il caso, ma avrebbe potuto esserci qualcosa del genere?
La parete è esposta al sole?
Abbiamo avuto cinque mesi senza piogge, temperature elevate, condizioni mai riscontrate in precedenza.

Altrimenti un grosso insetto o una piccola lucertola potrebbe aver fatto da ponticello?

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
27,1k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8059
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

1
voti

[13] Re: Incendio spontaneo o doloso?

Messaggioda Foto Utentearabofenice » 21 set 2022, 8:21

Purtroppo non so aiutarti, fortunatamente l'incendio ha interessato solo la scatola di derivazione e parte di una guaina spiralata "quella di SX". La scatola di derivazione era collegata solo con il corrugato che sopraggiunge da SX. Innesco è avvenuto dal basso dove in principio c'era una scatola di derivazione, c'è stata una fiammata, la fiamma ha divampato fino alla curva della guaina collegata con il contenitore modulare da 1 posto. La guaina di destra ha tamponato la fiamma.
Concordo sulle possibilità delle varie cause d'innesco, con umidità e il cedimento dell'isolamento può avvenire l'arco elettrico.
Avatar utente
Foto Utentearabofenice
45 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 78
Iscritto il: 1 feb 2012, 16:56

0
voti

[14] Re: Incendio spontaneo o doloso?

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 21 set 2022, 9:50

WALTERmwp ha scritto:Possibile che all'interno della scatola di giunzione ci fosse altro oltre a materiale elettrico?
[...]
La parete è esposta al sole?

Si tecnicamente è possibile, non è mai stata guardata, quindi lo sa solo chi ha fatto il lavoro :mrgreen: e comunque sì la parete è esposta al sole.

WALTERmwp ha scritto:Altrimenti un grosso insetto o una piccola lucertola potrebbe aver fatto da ponticello?

Se si è infilato dall'altra parte del corrugato è possibile. Se è stato non ha lasciato tracce.

arabofenice ha scritto:Concordo sulle possibilità delle varie cause d'innesco, con umidità e il cedimento dell'isolamento può avvenire l'arco elettrico.

Devo ammettere che sottovalutavo parecchio i rischi da incendio elettrico. Bene... Vabbé la darei per risolto :ok:

Grazie a tutti dei pareri.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.276 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1450
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

1
voti

[15] Re: [RISOLTO] Incendio spontaneo o doloso?

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 21 set 2022, 11:54

Naturalmente volendo proprio considerare tutto non dimentichiamo insetti e roditori e anche i gasteropodi (lumache) che possono spesso contribuire al disastro.
Le formiche attualmente sono in vantaggio sulle altre categorie dove c'è tensione.
I roditori invece amano la fibra ottica.
I ghiri col kevlar ci fanno il nido per la prole.
Al lavoro con le numerose installazioni distribuite sul territorio nelle più diverse situazioni se ne vedono di tutti i colori.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
7.666 4 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2533
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

1
voti

[16] Re: [RISOLTO] Incendio spontaneo o doloso?

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 21 set 2022, 11:56

a me è venuto in mente l'acqua, sembra su un balcone, se entra nella scatola non fa altro che danni.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
3.237 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 3732
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 47 ospiti