Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Calcolo caratteristiche motore passo passo

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi, Foto Utentefpalone

0
voti

[1] Calcolo caratteristiche motore passo passo

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 6 set 2022, 19:49

Sull argomento sono uno zero rotondo
Stavo cercando di capire come ricavare le caratteristiche di un motore passo passo partendo dal carico meccanico
La situazione penso sia un classico ma come detto non so nulla
Tavola rotante orrizzontale mossa da motore passo passo.
Io consoco
i giri a cui deve arrivare 1000giri/min
Il diametro della tavola 40cm
il peso della tavola 1Kg

Ho calcolato iil momento d'inerzia J=(mD^2) /8 = 0,0002Nm^2

Non avendo il dato ho ipotizzato raggiungimento velocità max in 5s
Vangolare = 1000 2*pi/60 = 105rad/s
accelerazione angolare per arrivare a regime partendo da fermo 105/5 = 21rad/s^2

Coppia richiesta = 0,0002 * 21 = 0,0042 Nm

A parte che dimensionalmente non mi torna ma ripeto per l'Nsima volta è mia ignoranza
Mi sembra una coppia infima.
Gurdando caratteristiche motori passo passo vedo che potrebbe andarmi bene un qualsiasi motore e di solito a me accade il contrario devo fare i salti mortali per trovare qualcosa che corrisponda alle mie specifiche di progetto.
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
3.311 2 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 1987
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[2] Re: Calcolo caratteristiche motore passo passo

Messaggioda Foto UtenteSandroCalligaro » 6 set 2022, 21:17

Non mi torna il valore del momento d'inerzia...
Mi sembra sia più grande... di un paio di ordini di grandezza. :-)
Avatar utente
Foto UtenteSandroCalligaro
2.715 2 4 5
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1132
Iscritto il: 6 ago 2015, 19:25

0
voti

[3] Re: Calcolo caratteristiche motore passo passo

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 7 set 2022, 8:19

mistake mistake mistake
Certo Sandro hai ragione grazie
Errore da seconda media .....

Se hai qualche consiglio da darmi per la scelta del motore che deve fare girare questo piatto ben venga
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
3.311 2 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 1987
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[4] Re: Calcolo caratteristiche motore passo passo

Messaggioda Foto UtenteSandroCalligaro » 7 set 2022, 21:32

Dovresti spiegare meglio...
La velocità e l'accelerazione che hai indicato sono quelle della tavola, giusto?
Prevedi di usare un riduttore?

Devi per forza usare un passo-passo?
Avatar utente
Foto UtenteSandroCalligaro
2.715 2 4 5
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1132
Iscritto il: 6 ago 2015, 19:25

0
voti

[5] Re: Calcolo caratteristiche motore passo passo

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 8 set 2022, 10:39

Mah le specifiche sono ancora poco definite Il clente chiede il passo passo anche se secondo me è inutile non deve controllare nessuna posizione semplicemente girare a 1000giri/min per tot tempo
Una cosa che non so e che dovrò cheidere è quanto è il tot tempo per capire se i 5 seceondi che ho ipotizzato io sono trascurabili rispetto al tempo che rimane in rotazione

Non abbiamo previsto riduttori tavola collegata direttamente all'albero motore (se sia un bene o un male questa soluzione non lo so)
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
3.311 2 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 1987
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[6] Re: Calcolo caratteristiche motore passo passo

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 12 set 2022, 15:55

Un punto da considerare e` in quanto tempo il cliente vuole che la tavola si fermi e se quando e` ferma debba essere bloccata o la si possa far ruotare a mano. Ovviamente se dicessi a cosa serve la tavola sarebbe meglio, poi pero` dovresti ucciderci tutti :mrgreen:
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
116,1k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20267
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[7] Re: Calcolo caratteristiche motore passo passo

Messaggioda Foto UtenteSandroCalligaro » 13 set 2022, 8:10

Non ho tutta questa esperienza, specie con motori così piccoli, ma l'impressione è che per un oggetto grande come quello, la coppia di attrito (specie statico) possa superare quella di accelerazione, anche considerando che 5 secondi sono tanti.

Un motore DC, se si trova uno sforzo superiore al previsto, può essere sovraccaricato anche di un fattore alto, generando quindi una coppia molto superiore alla nominale (per poco tempo). Questa cosa non funziona altrettanto bene nello stepper.

Riguardo al riduttore... solitamente (cioè a meno di tipi di costruzione particolari), un motore a velocità alta è più compatto, a parità di potenza. Motori DC con velocità nominali alte (N x 1000 rpm) si trovano, mentre per gli stepper la vedo un po' più difficile...
Se, come chiedeva Foto UtenteIsidoroKZ, la tavola deve poter essere girata a mano, una riduzione alta potrebbe (in combutta con le perdite meccaniche del motore) frenare troppo.
Avatar utente
Foto UtenteSandroCalligaro
2.715 2 4 5
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1132
Iscritto il: 6 ago 2015, 19:25

0
voti

[8] Re: Calcolo caratteristiche motore passo passo

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 14 set 2022, 9:32

Scusate il ritardo e grazie per le risposte
Non custodisco segreti e non intendo fare stragi. La specifica è tutta in un messaggio WhatsApp della serie
premi bottone gira motore
premi bottone ferma motore

Non ho altri dati oltre a quello che ho già scritto. Non ho proprio idea di quale sarà l'utilizzo Come detto ho una massa di circa 1Kg distribuita su un disco di 40cm di diametro da portare in rotazione a 1000giri/min eper ora si pensa di colelgare il disco direttamente all'albero motore. Sembra che i tempi di avvio e fermata siano piuttosto tranquilli ho proposto 5s ma se non ho capito male posso fare anche più lentamente.

Questo è uno di quei lavori in cui il progettista ci rimette al 100% si procede a tentoni risolvendo inizialmente il problema principale e poi quando funziona...ah ma si potrebbe fare anche questo ? ...Però serivrebbe anche questa funzione....
So già che finirà così..

Chiederò altre informazioni sulla movimentazione del disco sul carico e sulle modalità di utilizzo per capire quante probabilità ci sono di incontrare "delle soprese" durante il funzionamento
grazie.
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
3.311 2 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 1987
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

2
voti

[9] Re: Calcolo caratteristiche motore passo passo

Messaggioda Foto Utentedavidde » 14 set 2022, 13:41

Soltanto un consiglio perché mi sono trovato più volte in difficoltà con motori passo passo lanciati a quel numero di giri. Se ho capito bene vuoi portare la tavola in rotazione a 1000 rpm collegandola direttamente sull'asse del motore. Valuta bene questo aspetto perché i motori passo passo a quel regime hanno una coppia ridotta e possono facilmente perdere la sincronizzazione tra statore e rotore. Dopo per riagganciare la fase devi fermarlo e farlo ripartire.
In linea generale i passo passo si riescono ad utilizzare bene in anello aperto fino a 200 rpm e rischiando si possono portare a 500 rpm ma stando attenti a programmare i driver perché durante l'accelerazione o decelerazione passino rapidamente le zone di risonanza. Oltre i 500 giri rischi tanto e può essere conveniente l'utilizzo di "semplici" motori brushless tipo questi. Questi motori hanno il feedback sulla posizione del rotore e quindi non perdono la sincronizzazione con il rotore ma non hanno la risoluzione di un passo passo e vanno bene solo se non ti serve un controllo in posizione. A livello di costi sono paragonabili gli uni agli altri.

Se vuoi arrivare a quel regime con la tavola usando un passo passo ed avere un comportamento affidabile è probabile che ti convenga far ruotare il motore ad un numero di giri più basso collegandogli in uscita un moltiplicatore.

Qui per esempio puoi vedere il grafico coppia-rpm di un motore passo passo della Sanyo:

Coppia - rpm motore passo passo.png
Avatar utente
Foto Utentedavidde
13,1k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3964
Iscritto il: 2 ago 2007, 11:40
Località: Bologna

0
voti

[10] Re: Calcolo caratteristiche motore passo passo

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 14 set 2022, 17:52

Per la mia esperienza non professionale non è il caso di utilizzare un motore passo passo in questa applicazione (1000 rpm) .
Un normale motore in continua con o senza spazzole è sicuramente più indicato.
Non sembra che ci sia necessità ne di un controllo di posizione ne di un controllo di velocità nelle specifiche.
Nel caso un encoder o tachimetrica potrebbe essere facilmente implementato.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
7.666 4 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2533
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

Prossimo

Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti