Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Certificazione impianto fai da te

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Certificazione impianto fai da te

Messaggioda Foto UtenteCrossway » 10 ago 2022, 18:53

Ciao a tutti, ho un impianto fatto presumibilmente nel 1980-85, avrei intenzione di ampliarlo cambiando centralino, sezionando le varie stanze e sostituendo i cavi che vanno alle prese (attualmente sono tutti da 1,5).
Per quanto riguarda il circuito luci lo lascio stare, l'unica operazione che farò è sezionare le varie stanze.

Ora io non ho DiRi o DiCo di questo impianto, anche il mio elettricista quando ha installato il piano cottura non ha emesso DiCo per il lavoro eseguito.

Se faccio i lavori da me elencati prima posso in qualche modo far certificare l'impianto da un professionista? Penso tipo ad un ispezione visiva completa.


Grazie a tutti in anticipo!! :D
Avatar utente
Foto UtenteCrossway
-4 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 9 ago 2022, 15:55

0
voti

[2] Re: Certificazione Impianto fai da te

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 10 ago 2022, 20:17

Legalmente non puoi
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
9.529 4 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 3717
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[3] Re: Certificazione Impianto fai da te

Messaggioda Foto UtenteTheodoro » 11 ago 2022, 9:42

Legalmente non puoi

Rispondo a naso: Ma le leggi le fa il Parlamento o il CEI?
Avatar utente
Foto UtenteTheodoro
519 3 9
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 31 lug 2021, 17:28

3
voti

[4] Re: Certificazione impianto fai da te

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 11 ago 2022, 10:42

Sarà stato detto un centinaio di volte:
La legge impone che l'impianto elettrico sia eseguito "a regola d'arte", con rilascio della dichiarazione di conformità da parte delle imprese specificatamente abilitate, e considera a regola d'arte le opere realizzate secondo le norme tecniche del CEI. Tali norme sono in parte derogabili, ma l'impresa si assume la responsabilità di tali deroghe, e lo deve dichiarare in maniera esplicita nella dichiarazione di conformità.
Inoltre, alcune norme tecniche del CEI (es. CEI 0-21, CEI 0-16) non sono derogabili, in quanto esiste una legge che ne prevede l'obbligatorietà.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
4.949 3 3 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[5] Re: Certificazione impianto fai da te

Messaggioda Foto UtenteCrossway » 11 ago 2022, 11:15

Franco012 ha scritto:Sarà stato detto un centinaio di volte:
La legge impone che l'impianto elettrico sia eseguito "a regola d'arte", con rilascio della dichiarazione di conformità da parte delle imprese spedificatamente abilitate, e considera a regola d'arte le opere realizzate secondo le norme tecniche del CEI. Tali norme sono in parte derogabili, ma l'impresa si assume la responsabilità di tali deroghe, e lo deve dichiarare in maniera esplicita nella dichiarazione di conformità.
Inoltre, alcune norme tecniche del CEI (es. CEI 0-21, CEI 0-16) non sono derogabili, in quanto esiste una legge che ne prevede l'obbligatorietà.


Ok, ma rimane sempre la questione, se io faccio l'impianto a regola d'arte, l'azienda abilitata può rilasciare lo stesso la certificazione o no?
Avatar utente
Foto UtenteCrossway
-4 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 9 ago 2022, 15:55

3
voti

[6] Re: Certificazione Impianto fai da te

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 11 ago 2022, 11:20

No. Punto e basta.

Tu non puoi realizzare l'impianto perché tale attività è riservata alle imprese installatrici abilitate ai sensi del D.M. 37/08.

Concludo dicendo che se qualcuno vuole fare le cose fai da te e pertanto violare un Decreto Ministeriale non deve venire a chiedere il permesso qui sul forum.

Non ho capito la disamina di Foto UtenteTheodoro a proposito di chi fa le leggi.
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
4.422 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 3201
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

-2
voti

[7] Re: Certificazione Impianto fai da te

Messaggioda Foto UtenteCrossway » 11 ago 2022, 11:51

Danielex ha scritto:No. Punto e basta.

Tu non puoi realizzare l'impianto perché tale attività è riservata alle imprese installatrici abilitate ai sensi del D.M. 37/08.

Concludo dicendo che se qualcuno vuole fare le cose fai da te e pertanto violare un Decreto Ministeriale non deve venire a chiedere il permesso qui sul forum.

Non ho capito la disamina di Foto UtenteTheodoro a proposito di chi fa le leggi.


Allora consiglierei una bella camomilla agli utenti di questo forum, le risposte vanno date per voglia, non per dovere, nessuno vi constringe. Tantomeno con questi modi.
Se in tre utenti in un topic date informazioni inutili o discordanti di sicuro non è colpa mia, magari ad essere più chiari si evita di riproporre la stessa domanda più volte? E di conseguenza se chiedo più volte la stessa cosa è perché con tutte queste informazioni discordanti tra loro, l'utente medio che non conosce minimente le norme del cei (altrimenti non sarebbe qua a chiedere) non ne capisce nulla. Detto questo, arrivederci e a mai più.
Avatar utente
Foto UtenteCrossway
-4 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 9 ago 2022, 15:55

2
voti

[8] Re: Certificazione Impianto fai da te

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 11 ago 2022, 12:31

Tutte le risposte date sono perfettamente allineate e nessuno è stato scortese o ti ha offeso.

Saluti.
O_/
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
4.422 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 3201
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

1
voti

[9] Re: Certificazione Impianto fai da te

Messaggioda Foto UtenteGuerra » 11 ago 2022, 12:36

Foto UtenteCrossway se come dici non conosci minimamente le norme è un po' difficile che tu riesca ad eseguire un impianto a regola d'arte, no?
"Le domande non sono mai indiscrete. Le risposte lo sono a volte"
Per qualche dollaro in più
Avatar utente
Foto UtenteGuerra
34,9k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4776
Iscritto il: 14 apr 2010, 16:38

-1
voti

[10] Re: Certificazione Impianto fai da te

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 11 ago 2022, 12:58

Se faccio i lavori da me elencati prima posso in qualche modo far certificare l'impianto da un professionista? Penso tipo ad un ispezione visiva completa.

Se trovi un professionista che se ne assume la responsabilità, magari con verifica del progetto e dei componenti impiegati e ispezione visiva e strumentale, puoi.
Magari ti costa la metà di quello che ti sarebbe costato commissionargli il lavoro completo.
Ma perché dovrebbe farlo?
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
10,5k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 5376
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 39 ospiti