Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Pannelli orizzontali?

Fonti energetiche e produzione e fornitura dell'energia elettrica.

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Pannelli orizzontali?

Messaggioda Foto Utentee7o7 » 10 ago 2022, 10:23

visto che è agosto volevo farmi l'impianto a casa, dove ho la disponibilità di un tetto piano,
senza parapetto, in realtà con la pendenza di 1cm x metro come un comune scarico per il deflusso dell'acqua.
Ma come i dottori sono i peggiori pazienti, i progettisti sono i peggiori clienti dell'installatore.
Secondo gli amici posso tranquillamente mettere i pannelli in piano, ma io mi pongo il
dubbio, la cornice del pannello potrebbe trattenere l'acqua e finire con rendere sozzo il pannello dopo ogni pioggia? Pulire i pannelli non sarebbe un problema, ho accesso facile, sicuro e disponibilità d'acqua, ma non
vorrei farlo più di un paio di volte l'anno.

Datemi un parere, magari frutto dell'esperienza, grazie
Avatar utente
Foto Utentee7o7
227 1 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 287
Iscritto il: 10 ott 2011, 17:14
Località: Veneto

2
voti

[2] Re: Pannelli orizzontali?

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 10 ago 2022, 11:42

Se non hai particolari problemi estetici o di vento inclinali almeno 10° altrimenti ti si sporcano molto (ad un mio amico per esigenze di spazio li abbiamo montato a 5° e si sporcano molto, serve pulirli più di 2 volte l'anno).
Inoltre (non tutti i costruttori lo dicono, ma penso comunque sia universale) perdono la garanzia per il ristagno d'acqua non consentito, in svariati manuali di installazione viene espressamente scritto.
Per questo aspetto potresti usare quelli senza cornice (o quelli che non scrivono nulla :mrgreen: )
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
2.075 2 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 1830
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[3] Re: Pannelli orizzontali?

Messaggioda Foto Utentee7o7 » 10 ago 2022, 14:25

Cosa usasti per dare quei 5 gradi di pendenza?
Ho delle piastre piane con le boccole filettate su cui agganciare qualcosa,
se non mi alzo troppo il vento lo tengono...
Per pannelli ed inverter non posso fare lo schizzinoso,
prenderò quel che riesco a trovare a magazzino pronto.
Avatar utente
Foto Utentee7o7
227 1 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 287
Iscritto il: 10 ott 2011, 17:14
Località: Veneto

0
voti

[4] Re: Pannelli orizzontali?

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 10 ago 2022, 14:35

e7o7 ha scritto:(...) se non mi alzo troppo il vento lo tengono (...)
non ti fidare, dovesse arriva la perturbazione giusta ti toccherebbe andare a recuperare i pezzi per strada.
Senza ovviamente compromettere la permeabiltà della superficie suggerirei di ancorarli in modo solidale al tetto.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
27,0k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8037
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

1
voti

[5] Re: Pannelli orizzontali?

Messaggioda Foto Utenteblueice80 » 10 ago 2022, 15:35

e7o7 ha scritto:Cosa usasti per dare quei 5 gradi di pendenza?


Zavorre tipo SunBallast o simili.
Avatar utente
Foto Utenteblueice80
473 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 340
Iscritto il: 19 apr 2012, 22:22

1
voti

[6] Re: Pannelli orizzontali?

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 10 ago 2022, 16:13

Io faccio di solito sforacchiare senza pietà, calza metallica, resina (abbondante), barra filettata M8 o M10, guaina liquida.

Per l'inclinazione a 5°, che ti sconsiglio se non vuoi pulire di frequente, mi son fatto fare dal fabbro delle C larghe 5 cm alte quanto basta (quelle piccole circa 15 cm le altre di più in base alla distanza, alzo) con uno dei lembi aperto a 95° invece che 90°. Nel caso specifico poi saldate o imbullonate a delle IPE100 (il lato piegato a 90°), le IPE unite fra loro con degli angolari 50*50 mm. Il vento non era un problema, ma 3 pannelli comunque non li avrebbe sollevati, senza ulteriori zavorre, solo il ferro, e senza sforacchiare.
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
2.075 2 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 1830
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[7] Re: Pannelli orizzontali?

Messaggioda Foto Utentee7o7 » 11 ago 2022, 11:19

GioArca67 ha scritto:... mi son fatto fare dal fabbro delle C larghe 5 cm alte quanto basta (quelle piccole circa 15 cm le altre di più in base alla distanza, alzo) con uno dei lembi aperto a 95° invece che 90°.


Grazie, molto chiaro, potrei fare qualcosa di simile
(l'alternativa è il sunballast, ma non so se mi portano a casa le quantità limitate che mi servono)

Due domande:
- qualsiasi acciaio e poi lo lasci a contatto della cornice in alluminio? o interponi qualcosa tipo
una nastro bituminoso?
- se, sarebbe molto più semplice, invece di una piega a 5° usassi un ferro piano, tipo uno scatolato,
quella lieve deformazione sulla cornice che infliggerei serrando il morsetto (0.6mm è la perdita di orrizzontalità su un morsetto di 7cm) potrebbe compromettere il pannello?
Si lo so che non si può escludere, ma, ho costruito cose che da quel che scrivono i libri non avrebbero
dovuto funzionare.

Grazie a tutti dei pareri
Avatar utente
Foto Utentee7o7
227 1 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 287
Iscritto il: 10 ott 2011, 17:14
Località: Veneto

1
voti

[8] Re: Pannelli orizzontali?

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 11 ago 2022, 11:26

Con le zavorre sui solai delle civili abitazioni occhio.
A conti fatti con le portate dei solai non ci stai mai dentro su fabbricati esistenti.
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
4.276 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 3112
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

0
voti

[9] Re: Pannelli orizzontali?

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 11 ago 2022, 11:44

e7o7 ha scritto:Due domande:
- qualsiasi acciaio e poi lo lasci a contatto della cornice in alluminio? o interponi qualcosa tipo
una nastro bituminoso?

Le cornici sono anodizzate di solito, non credo sia un problema il contatto con l'acciaio.
comunque le staffe sagomate sono per i profili di supporto in alluminio, per non impazzirsi coi montaggi al millimetro, e no, nel caso specifico non ho frapposto nulla, ma basterebbe una rondellona plastica.

e7o7 ha scritto:- se, sarebbe molto più semplice, invece di una piega a 5° usassi un ferro piano, tipo uno scatolato,
quella lieve deformazione sulla cornice che infliggerei serrando il morsetto (0.6mm è la perdita di orrizzontalità su un morsetto di 7cm) potrebbe compromettere il pannello?

Dipende dallo spessore dello scatolato, io ho usato un ferro da (mi pare) 4mm di spessore (non lo pieghi "a mano").

La piega era a 95°, non 5° .

e7o7 ha scritto:Si lo so che non si può escludere, ma, ho costruito cose che da quel che scrivono i libri non avrebbero
dovuto funzionare.

Non è questione di funzionamento, ma di eventuale perdita di garanzia.

e7o7 ha scritto:Grazie a tutti dei pareri

:ok: O_/
Buon montaggio
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
2.075 2 4 9
Master
Master
 
Messaggi: 1830
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[10] Re: Pannelli orizzontali?

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 11 ago 2022, 13:18

Alluminio ne esistono diverse leghe.
Le più comuni non reagiscono bene se a contatto con acciaio non zincato.
In ogni caso sono noti fenomeni di corrosione galvanica anche grave in presenza di umidità.

Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
7.641 4 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2492
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

Prossimo

Torna a Energia e qualità dell'energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti