Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

termocoppia LT1025 con OpAmp

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] termocoppia LT1025 con OpAmp

Messaggioda Foto UtenteRoswell1947 » 30 lug 2022, 8:27

Buongiorno,ho trovato sul datasheet del compensatore di termocoppia LT1025 una sua applicazione per la misurazione di temperatura che allego in immagine
2022-07-30_081458.jpg
2022-07-30_081458.jpg (52.3 KiB) Osservato 348 volte

Si vede che l'op amp funziona da amplificatore non invertenete con guadagno (1+(R2+R3)/R1) ma non riesco a capire lo scopo del condensatore C2 e C1 e soprattutto come sia stato scelto quel valore di 0.1uF.Spero che qualcuno di voi sappia aiutarmi.Grazie mille.
Avatar utente
Foto UtenteRoswell1947
79 1 3 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 324
Iscritto il: 10 feb 2020, 16:39

1
voti

[2] Re: termocoppia LT1025 con OpAmp

Messaggioda Foto Utenteelfo » 30 lug 2022, 8:57

NON ti rispondo :(

Ti chiedo pero' di calcolare la risposta in frequenza del circuito.

Calcola separatamente i due circuiti:

- Op-Amp con C2
- Uscita LT1025 - Termocoppia - C1 (Resistenza di uscita di LT1025 4.4 kohm , Resistenza termocoppia 0 ohm)
Avatar utente
Foto Utenteelfo
5.365 3 5 7
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2247
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[3] Re: termocoppia LT1025 con OpAmp

Messaggioda Foto UtenteRoswell1947 » 30 lug 2022, 9:12

l'uscita su C1 mi pare essere un passa basso mentre quello dell'opamp sembrerbbe avere una risposta in frequenza con guadagno in continua (1+(R2+R3)/R1) mentre ad alte frequenze guadagno unitario.,la risposta complessiva è la somma di queste due risposte parziali,giusto?ma una risposta di questo genere a che serve per una termocoppia?
Avatar utente
Foto UtenteRoswell1947
79 1 3 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 324
Iscritto il: 10 feb 2020, 16:39

0
voti

[4] Re: termocoppia LT1025 con OpAmp

Messaggioda Foto Utenteelfo » 30 lug 2022, 9:15

NON hai fatto i compiti a casa :(

Dammi qualche numero (frequenze)

E' li che sta il "trucco" :D
Avatar utente
Foto Utenteelfo
5.365 3 5 7
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2247
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[5] Re: termocoppia LT1025 con OpAmp

Messaggioda Foto UtenteRoswell1947 » 30 lug 2022, 9:42

Dunque il passabasso introduce un polo a frequenza 1/(2*pi*Rs*C1) con Rs=4.4k che fornisce fp1=361Hz circa mentre l'opamp introdurrà un polo fp2=1/(2*pi*Rx*C2) dove al max Rx=255k+100 che fornirà una frequenza fp2=6Hz circa con uno zero a fz=1/(2*pi*(R1//Rx)) giusto? in definitiva verrà fuori una risposta in frequenza di tipo passabasso con frequenza di taglio pari a fp2=6Hz circa,la mi analisi è corretta?
Avatar utente
Foto UtenteRoswell1947
79 1 3 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 324
Iscritto il: 10 feb 2020, 16:39

1
voti

[6] Re: termocoppia LT1025 con OpAmp

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 30 lug 2022, 9:58

L'analisi delle frequenze di taglio mi pare corretta.
Resta il quesito sui valori di C1 e C2.
Si potrebbe toglierle, oppure aumentarle di 10 volte, il circuito funzionerebbe lo stesso.
E l'amplificatore operazionale che banda ha ? potrebbe oscillare?
Occorre discutere sui possibili disturbi elettrici indotti dalla rete a 50 Hz nelle connessioni della termocoppia e nel rumore (termico?) generato dall' LT1025 e dal OPA.
Prima si potrebbe discutere sulla massima velocità di variazione della temperatura in cui è immersa la termocoppia, variazione influenzata dalla capacità termica della termocoppia e forse dalla guaina oguscio che circonda la termocoppia.
E poi di che cosa si vuole misurare la temperatura e quindi sul campo di temperatura misurato. Si vuole misurare la temperatura dei gas di scarico di un motore diesel Campo da 0 a 600 C°? o di una turbina a gas? Campo da 0 a 800 C°?
In ogni modo avere un amplificatore con una banda passante molto maggiore di quella del segnale utile è inutile e potenzialmente dannoso.
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
10,2k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 5144
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

1
voti

[7] Re: termocoppia LT1025 con OpAmp

Messaggioda Foto Utenteelfo » 30 lug 2022, 9:59

Bene!

Osserva lo schema qui sotto (e' quello che "vede" il progettista del "sistema" - non del circuito)

Vede:

- una termocoppia (che genera tensioni "piccole") immersa in un ambiente ostile da un punto di vista elettromagnetico (hai almeno 50/60 Hz in giro)

- un amplificatore con G=256 (un fottio)

Tutto questo gli dice: "Sega la banda!!!"

A che valore limitare la banda?

(Ricorda la regola aurea: dati n progettisti avrai n+1 soluzioni)

Una termocoppia ha una massa (costante termica "piccola") ma spesso e' accoppiata ad un oggetto di cui si vuol misurare la temperatura con massa "grossa".

Questo vuol dire che la banda del sistema di misura puo' essere "piccola".

Con frequenza di taglio superiore 6 Hz attenui i 60 Hz di un fattore 10 (20 dB)

Questa potrebbe essere stata la scelta di un progettista accompagnato da un buon vino da meditazione.

E se avesse bevuto 2 bicchierini di grappa?
E se avesse fumato roba di quella buona?

Che scelte avrebbe fatto? :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenteelfo
5.365 3 5 7
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2247
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[8] Re: termocoppia LT1025 con OpAmp

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 30 lug 2022, 10:01

Condivido il post di Foto Utenteelfo contemporaneo al mio.
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
10,2k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 5144
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[9] Re: termocoppia LT1025 con OpAmp

Messaggioda Foto UtenteRoswell1947 » 30 lug 2022, 10:37

Ma se non ci fosse il condensatore C2 e si utilizzasse solo il condensatore C1 come filtro passabasso con taglio 6 Hz? ci sarebebro problemi?
Avatar utente
Foto UtenteRoswell1947
79 1 3 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 324
Iscritto il: 10 feb 2020, 16:39

0
voti

[10] Re: termocoppia LT1025 con OpAmp

Messaggioda Foto Utenteelfo » 30 lug 2022, 10:43

Il rumore dell'amp con G=256 NON verrebbe attenuato
Avatar utente
Foto Utenteelfo
5.365 3 5 7
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2247
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 72 ospiti