Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Video su meccanica quantistica

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePietroBaima, Foto UtenteIanero

0
voti

[1] Video su meccanica quantistica

Messaggioda Foto UtenteAlberManR » 17 lug 2022, 3:50

Salve a tutti.

Da qualche mese a questa parte mi sono interessato alla meccanica quantistica, ma solo a livello di video su youtube.
Si tratta di un argomento di cui non mi sono mai interessato prima, quindi non so se ciò che si trova su youtube sia affidabile oppure no, in ogni caso il mio interesse è solo informativo e non per studio.

Ho seguito anche alcune video lezioni o conferenze sull'argomento (sempre su youtube) che ho trovato molto interessanti (sempre che non si tratti di bufale).

Metto il link di uno di questi video che mi sembra più simpatico da seguire (non fa cadere la palpebra come in altri casi), sia per il personaggio stesso che appare ma anche perché racconta il percorso storico riguardo questo argomento.
E' stato anche trasmesso più volte da RAI Scuola, quindi si potrebbe pensare che sia affidabile, comunque se ci fosse qualcuno che ha studiato questi argomenti e mi può dire se ciò che viene descritto con parole semplici, per far capire tutti, sia allineato con la realtà.

Chiedo questo perché le conclusioni che escono fuori da questo video sono piuttosto insolite.

https://www.youtube.com/watch?v=uzBlr0gl3PY

Saluti a tutti da Alberto
Avatar utente
Foto UtenteAlberManR
75 2 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 10 mar 2022, 18:57

1
voti

[2] Re: Video su meccanica quantistica

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 17 lug 2022, 10:24

Il video è buono e anche bello. Ma soprattutto ha il pregio di mettere l'accento sull'aspetto storico del fenomeno, l'unico che, sul piano divulgativo può essere affrontato senza rischiare di prendere cantonate colossali. La fisica quantistica ancora oggi è qualcosa che non si può capire, ci si può solo credere e, quale che sia il livello di conoscenza di chi vi si cimenta, accettare così com'è, comprese tutte le contro intuitività e le assurdità che vi sono connesse. Te lo dice uno che ha passato trent'anni a credere di averci capito qualcosa per poi doversi arrendere e accettare la realtà di non averci capito nulla. Purtroppo ma anche in grandissima buona compagnia.
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
22,6k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6260
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[3] Re: Video su meccanica quantistica

Messaggioda Foto UtenteAlberManR » 17 lug 2022, 13:03

Salve a tutti.

Tra i vari video, ho seguito tutta la serie di Vittorio Lubicz, alcuni video di CURIUSS, alcuni di Massimiliano Sassoli de Bianchi, uno di Vincenzo Schettini, ed anche altri.

Fra l'altro su RAI Scuola avevo visto anche alri interessanti video di Jim Al Khalili che purtroppo non riesco a trovare su Youtube e neanche su RAI Play.

La cosa che anticipa Jim Al Khalili all'inizio del video (a 54 secondi dall'inizio del video) è:
"Per uno dei fondatori della meccanica quantistica tutto ciò che chiamiamo vero è fatto di cose che in realtà non possono affatto essere cosiderate vere."

Io, anche per lavoro, tendo sempre a descrivere le cose nel modo più chiaro possibile e di mettere solo le parole necessarie per spiegare l'argomento. Non aggiungo quasi mai frasi di riempimento e di poco significato, quindi soprattutto quando leggo o ascolto qualcosa (tipo i video che posso riascoltare più volte), considero attentamente tutto ciò che viene detto dall'autore.

Quindi se la frase del fondatore della meccanica quantistica ha un fondo di verità, possiamo lasciar perdere il dualismo onda particella, lo spin, l'entanglement e compagnia bella. La domanda che segue è: " Di che (... beep ...) stiamo parlando?".

Se è vero che niente può essere considerato vero in pratica sono fortunato di aver perso solo 5 anni nelle medie superiori e non averli persi nell'università.
Cosa (... beep ...) ci è sato spiegato in tutti gli anni di scuola? Solo idiozie?

Già il fatto stesso che la luna esiste solo se la guardiamo, la dice lunga su questo argomento.

In realtà non sono deltutto sorpreso da quello che esce fuori dalla meccania quantistica, perché i un certo senso, non tanto per i dettagli delle scoperte che non avrei mai potuto conoscere se non studiando l'argomento, ma le implicazioni che queste comportano le avevo intuite molti anni fa attraverso altre vie,
In pratica ho utilizzato solamente la mia immaginazione "galoppante" che di sicuro non mi è mai mancata.

Saluti a tutti da Alberto
Avatar utente
Foto UtenteAlberManR
75 2 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 10 mar 2022, 18:57

1
voti

[4] Re: Video su meccanica quantistica

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 17 lug 2022, 15:40

In un Paese che non conosce nemmeno le basi più elementari della fisica classica, a che servono questi video e le relative pubblicazioni divulgative su carta?
A far credere di essere diventati intellettuali parlando di universi paralleli e particelle quantistiche come se fossero atomi? O dei colori dei quark senza conoscere le proprietà delle proporzioni?

A parte quelli di carattere storico e filosofico*, il resto dei libri divulgativi propriamente detti li cestinerei quasi tutti.

PS
*Non significa che un libro divulgativo in storia e filosofia sia semplice da scrivere, ma in genere questi argomenti permettono di scrivere in modo semplice senza perdere in rigore.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.

Io devo studiare sodo e preparare me stesso perché prima o poi verrà il mio momento.
Abraham Lincoln
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
11,3k 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3440
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[5] Re: Video su meccanica quantistica

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 17 lug 2022, 16:26

Ciao @AlberManR,
"Argomenti" come la meccanica(fisica) quantistica sono estremamente suggestivi e ingannevole l'idea di riuscire a comprendere davvero quanto sin'ora la comunità scientifica e i laboratori sono in grado di spiegare.
E' un'illusione che inseguiamo anche quando "parliamo", ad esempio, delle teorie della relatività.
La questione non è banale, penso sia possibile toccare a livello di principi generali, molto generali, le idee che le definiscono, ma altra cosa è metabolizzarne davvero i significati profondi: occorrono conoscenze(vere) e studio, quindi non chiedere a me ...
Non sono in molti quelli che possono permettersi poi un approccio analitico, perché occorre confidenza con strumenti matematici difficilmente padroneggiabili.

Ma, visto che sei interessato alla Fisica e cerchi tra i video, sperimentare un ripasso su argomenti meno complicati forse può dare comunque soddisfazioni; ti suggerirei allora di cercare su youtube(dove c'è una marea di roba ma tanta fuffa) e provare a dare un'occhiata a quelli del PSSC (Physical Science Study Commitee).
Sono veramente datati, in bianco e nero ma io li trovo affascinanti.
Magari li conosci già.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
26,8k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7973
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[6] Re: Video su meccanica quantistica

Messaggioda Foto UtenteAlberManR » 17 lug 2022, 17:16

Salve a tutti.

Sono d'accordo con entrambi Foto UtenteEdmondDantes e Foto UtenteWALTERmwp, infatti se uno conosce già l'argomento si può facilmente rendere conto se ciò che si trova su Youtube si avvicina alla realtà o se è una totale "bufala".

Il mio interessamento all'argomento è solo a livello amatoriale, di conoscenza personale è per questo che ho chiesto conferme sulla veridicità o meno di quanto si trova attualmente su Youtube, ma sopratutto sul video che ho linkato che mi sembra quello che meglio descrive e riesce in parte a far capire ai profani come me questo argomento piuttosto complesso.
Però se fa capire l'argomento dicendo falsità è sicuramente meglio abbandonare questa strada.

La mia curiosità attuale sull'argomento è capire se la frase riportata sul video, di cui ho riportato il testo, ha un fondamento di verità oppure è una completa bufala. Per questo ho chiesto informazioni a chi conosce già l'argomento ed è in grado di chiarire meglio la situazione.

Perché se la frase fosse fondata, essendo scritta in italiano che è una lingua che conosco, non c'è bisogno di studi per giungere a delle conclusioni, che ho anche riportato proprio per ricevere conferme o smentite.

Quando qualcuno mi chiede informazioni su un argomento che conosco, io di solito non fornisco solo la risposta finale, ma cerco sempre di descrivere con parole semplici il perché di quella risposta. Non gli vado certo a dire di andarsi prima a studiare la materia per poi riparlare in futuro di quell'argomento.
Se poi la persona fosse interessata ad approfondire l'argometo, andrà sicuramente a sudiarselo.

Saluti a tutti da Alberto.
Avatar utente
Foto UtenteAlberManR
75 2 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 10 mar 2022, 18:57

1
voti

[7] Re: Video su meccanica quantistica

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 17 lug 2022, 17:27

Diversi scienziati e studiosi autorevoli hanno espresso concetti simili.
Di seguito un pensiero relativo ai legami chimici:

A volte mi sembra che un legame fra due atomi sia cosi' reale, cosi' tangibile, cosi' amichevole, da poterlo quasi vedere.
E capita che poi mi sveglio quasi scioccato nel rendermi conto che un legame chimico non e' un oggetto reale, non esiste. Nessuno l'ha mai visto, ne' potrebbe mai vederlo. Un legame e' solo il frutto della nostra immaginazione.


L'ho proposta alcuni anni fa qui.

A prescindere dalla tua citazione, che non conosco, in linea generale, io seguo quel ragionamento.
Le nostre teorie sono costituite da fatti oggettivi e da fatti culturali ed è difficile discernere gli uni dagli altri.
Una civiltà diversa dalla nostra, anche umana-terrestre, arriverebbe alle stesse conclusioni partendo dagli stessi fatti? Non credo.
Arriverebbe alle stesse conclusioni partendo dagli stessi assiomi? Sì, se siamo nel campo della geometria per esempio.

Altro esempio. Hai mai sentito parlare della geometria del taxi? Alcuni studiosi affermano che se l'uomo si fosse trovato a vivere fin dai suoi albori in uno spazio a scacchiera, probabilmente oggi ragioneremmo secondo quel tipo di geometria. Quella euclidea avrebbe fatto la sua comparsa solo più tardi, identicamente solo se avessimo accettato gli stessi assiomi.
Questo è l'aspetto culturale delle nostre teorie.

Il dibattito epistemologico e ontologico su questi aspetti è molto vivace fra i filosofi della scienza moderna.

Cambiando argomento, ma rimanendo in tema, scrivo quanto segue.
Purtroppo non ricordo né la citazione esatta né in quale dei miei libri si trovi, ma un grande scienziato - ahimè non ricordo nemmeno il suo nome - del passato difese le grandezze non osservabili introdotte nelle varie teorie.
In sintesi diceva: dato che la teoria funziona, chi siamo noi per eliminare queste grandezze dalla stessa?
Spero di averne conservato almeno il pensiero; le sue parole erano di gran lunga più illuminanti.

AlberManR ha scritto:Quando qualcuno mi chiede informazioni su un argomento che conosco, io di solito non fornisco solo la risposta finale, ma cerco sempre di descrivere con parole semplici il perché di quella risposta. Non gli vado certo a dire di andarsi prima a studiare la materia per poi riparlare in futuro di quell'argomento.

Sono d'accordo con te se il tuo interlocutore è una persona comune, ma non vale per uno studente o un professionista. Io te lo spiego, ma il tuo ruolo ti obbliga a studiartelo.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.

Io devo studiare sodo e preparare me stesso perché prima o poi verrà il mio momento.
Abraham Lincoln
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
11,3k 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3440
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[8] Re: Video su meccanica quantistica

Messaggioda Foto UtenteAlberManR » 17 lug 2022, 19:21

EdmondDantes ha scritto:
A volte mi sembra che un legame fra due atomi sia cosi' reale, cosi' tangibile, cosi' amichevole, da poterlo quasi vedere.
E capita che poi mi sveglio quasi scioccato nel rendermi conto che un legame chimico non e' un oggetto reale, non esiste. Nessuno l'ha mai visto, ne' potrebbe mai vederlo. Un legame e' solo il frutto della nostra immaginazione.



Infatti secondo me non è una cosa strana, anche se il legame non sarà mai visibile ma con la propria immaginazione, legata naturalmente ad una adeguata preparazione, si risce a costruire uno scenario che permette di ragionare e dare risposte esatte e verificabili su quell'argomento, anche se si tratta di qualcosa di immaginario può aiutare a capire meglio cose al di là del semplice (ma non roppo) risultato matematico. Non a caso molte scoperte ed invenzioni sono scaturite da intuizioni spesso arrivate casualmente e l'intuizione è quasi sempre figlia dell'immaginazione.

EdmondDantes ha scritto:A prescindere dalla tua citazione, che non conosco, in linea generale, io seguo quel ragionamento.
Le nostre teorie sono costituite da fatti oggettivi e da fatti culturali ed è difficile discernere gli uni dagli altri.
Una civiltà diversa dalla nostra, anche umana-terrestre, arriverebbe alle stesse conclusioni partendo dagli stessi fatti? Non credo.
Arriverebbe alle stesse conclusioni partendo dagli stessi assiomi? Sì, se siamo nel campo della geometria per esempio.
Tanto per fare un esempio. Hai mai sentito parlare della geometria del taxi? Alcuni studiosi affermano che se l'uomo si fosse trovato a vivere fin dai suoi albori in uno spazio a scacchiera, probabilmente oggi ragioneremmo secondo quel tipo di geometria. Quella euclidea avrebbe fatto la sua comparsa solo più tardi, identicamente solo se avessimo accettato gli stessi assiomi.
Questo è l'aspetto culturale delle nostre teorie.
Il dibattito epistemologico e ontologico su questi aspetti è molto vivace fra i filosofi della scienza moderna.

Non conosco la geometria del taxi, ma mi trovo quasi d'accordo su tutte le tue considerazioni.

EdmondDantes ha scritto:Purtroppo non ricordo né la citazione esatta né in quale dei miei libri si trovi, ma un grande scienziato - ahimè non ricordo nemmeno il suo nome - del passato difese le grandezze non osservabili introdotte nelle varie teorie.
In sintesi diceva: dato che la teoria funziona, chi siamo noi per eliminare queste grandezze dalla stessa?
Spero di averne conservato almeno il pensiero; le sue parole erano di gran lunga più illuminanti.

Anche su questo sono pienamente d'accordo, rispecchia quasi fedelmente una mia idea che ho sviluppato da molti anni e che in futuro, se ce ne sarà l'occasione, si potrà riprendere.

EdmondDantes ha scritto:Sono d'accordo con te se il tuo interlocutore è una persona comune, ma non vale per uno studente o un professionista. Io te lo spiego, ma il tuo ruolo ti obbliga a studiartelo.


Si vede che sei "impelagato" con gli studenti. Io invece dovendo scrivere spesso, per lavoro, istruzioni, procedure o relazioni tecniche, ho sempre a che fare con persone comuni che solitamente trattano altri argomenti o sono intente ad eseguire altre attività e lo spiegare le cose con parole semplici è essenziale per essere capiti.

Saluti a tutti da Alberto
Avatar utente
Foto UtenteAlberManR
75 2 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 10 mar 2022, 18:57

0
voti

[9] Re: Video su meccanica quantistica

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 17 lug 2022, 19:44

Richard Feynman ha scritto:Penso di poter affermare che nessuno capisce la meccanica quantistica.
La meccanica quantistica non la si capisce, ci si abitua.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
85,8k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11463
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[10] Re: Video su meccanica quantistica

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 17 lug 2022, 19:58

AlberManR ha scritto: ma mi trovo quasi d'accordo su tutte le tue considerazioni.

Su cosa non sei d'accordo?

AlberManR ha scritto: rispecchia quasi fedelmente una mia idea che ho sviluppato da molti anni e che in futuro, se ce ne sarà l'occasione, si potrà riprendere.

E qual è?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.

Io devo studiare sodo e preparare me stesso perché prima o poi verrà il mio momento.
Abraham Lincoln
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
11,3k 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3440
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

Prossimo

Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti