Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Motore ventilatore soffitto fa rumore quando lo accendo

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi, Foto Utentefpalone

0
voti

[1] Motore ventilatore soffitto fa rumore quando lo accendo

Messaggioda Foto UtenteLifaen » 1 lug 2022, 19:07

Buonasera a tutti, scrivo qui perché sono in cerca di consigli (e non mi intendo troppo di questa cosa). Ho un ventilatore da soffitto vecchio (tipo di 30 anni fa) ma non ricordo marca e modello. Ho staccato le lampade anni fa perché non mi servivano e lo uso solo come ventilatore. In quanto motore elettrico immagino sia un carico induttivo. Siccome alla velocità massima gira troppo veloce e ho il terrore che venga giù con gravi danni a me e ai miei familiari (non dovrebbe ma non si sa mai e tanto non mi necessita giri così velocemente) ho provato a comandarlo con dimmer. Siccome ho immaginato fosse un carico induttivo ho comprato un dimmer per carichi induttivi, l'ho collegato e funziona ma fa rumore quando non va al massimo (più va forte e meno rumore fa, al massimo non fa rumore). Pensavo fosse qualche componente meccanico che faceva attrito e quindi ho provato a mandarlo forte e spegnerlo di colpo a un certo punto, come lo spengo le pale girano ma non fanno rumore (quindi immagino sia il motore che in qualche modo rumoreggia). Mi serve prevalentemente quando vado a dormire e ovviamente con quel rumore non riesco a dormire. A questo punto, tanto per provare ci ho provato a mettere un dimmer resistivo con fusibile (ovviamente pensavo fosse una cagata). Il risultato è stato che con quello il motore si aziona e a bassi giri fatica ad accendersi, ma se gli si da un "colpo" a velocità sostenuta parte e si nota che riducendo a bassi giri fa poco rumore che aumenta aumentando la velocità ( problema opposto al caso di dimmer induttivo). Ho guardato in internet e dicono che si potrebbe provare con dei condensatori in serie per provare a far smettere il rumore.
Molti di voi mi diranno che ha fatto il suo tempo e di cambiarlo ma io vorrei riuscire a usare questo per questioni affettive visto che funziona e non è rotto.
Pochissimi saranno arrivati a leggere fin qui e scusate la lunghezza.
Le mie domande sono:
1) Cosa succede se uso un dimmer resistivo con un carico induttivo?
2) Come posso evitare che faccia rumore con il dimmer induttivo?
3) Nel caso volessi provare con il sistema dei condensatori c'è una soluzione che non mi porti a spendere più di 50 euro e soprattutto che non mi porti a usare il vortice che ritengo altamente antiestetico ed enorme? Vorrei una soluzione che mi consenta di usare qualcosa delle dimensioni di un dimmer o un interruttore, se possibile.
Grazie mille a chi leggerà
Avatar utente
Foto UtenteLifaen
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 30 giu 2022, 12:02

0
voti

[2] Re: Motore ventilatore soffitto fa rumore quando lo accendo

Messaggioda Foto UtenteLifaen » 4 lug 2022, 9:15

Nessuno ha nessuna idea?
Avatar utente
Foto UtenteLifaen
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 30 giu 2022, 12:02

0
voti

[3] Re: Motore ventilatore soffitto fa rumore quando lo accendo

Messaggioda Foto UtenteMeiko » 30 ago 2022, 14:05

Ciao il tuo è un problema tipico dei dimmer a taglio di fase, fanno fare rumore al motore, lo fanno ronzare a 100Hz, cioè il doppio della frequenza di rete che è 50Hz. se ronza col dimmer, non c'è niente da fare.
Per ridurre la velocità, l'unia vera soluzione, che ti consente poi di dormire, è quello che ho fatto io e cioè di mettere un trasftormatore da 200Watt, o anche un semplice auto-trasfoematore con più tensioni di uscita: 48V 55V 90V 110V 150V 180V. Vedrai che il motore gira più lentamente e non fa rumore. O_/
Avatar utente
Foto UtenteMeiko
207 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 14 dic 2020, 20:20

0
voti

[4] Re: Motore ventilatore soffitto fa rumore quando lo accendo

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 30 ago 2022, 16:17

Lifaen ha scritto:1) Cosa succede se uso un dimmer resistivo con un carico induttivo?

Rovini il dimmer e il motore
Lifaen ha scritto:2) Come posso evitare che faccia rumore con il dimmer induttivo?

non puoi
Lifaen ha scritto:3) Nel caso volessi provare con il sistema dei condensatori c'è una soluzione che non mi porti a spendere più di 50 euro e soprattutto che non mi porti a usare il vortice che ritengo altamente antiestetico ed enorme? Vorrei una soluzione che mi consenta di usare qualcosa delle dimensioni di un dimmer o un interruttore, se possibile.

condensatori o trasformatore riduttore, ma dipende anche dal motore che hai, potrebbe volerci un inverter e in ogni caso dubito che spenderai meno di 50€...
Generatore codice per articoli:
nomi
Sul forum:
[pigreco]=π
[ohm]=Ω
[quadrato]=²
[cubo]=³
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
86,4k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11588
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[5] Re: Motore ventilatore soffitto fa rumore quando lo accendo

Messaggioda Foto UtenteMeiko » 31 ago 2022, 8:45

Il problema di regolare la velocità di motori asincroni alimentati dalla rete a frequenza fissa è uno solo, per rallentare il motore devi far aumentare lo scorrimento, cosa vuol dire questo, che il campo magnetico che si genera nel suo interno quando è alimentato, gira sempre alla stessa velocità. Per esempio, se il ventilatore ha un motore a 8 poli (4 coppie polari), il campo magnetico gira a 750 giri al minuto fissi (50Hz x 60 / 4) =750. Ma se a te ne servono 600, devi costringere il rotore a "scivolare" maggiormente (tecnicamente si chiama SCORRIMENTO) e tanto più lo scorrimento aumenta e tanto più il motore si scalda, perciò occhio a non bruciarlo.
Perciò per prima cosa devi capire se questo tuo ventilatore è stato pensato per poter essere regolato in velocità.
Se così fosse la soluzione del condensatore potrebbe consistere nel usare diversi condensatori di capacità differenti da porre al posto dell'unico condensatore presente sul avvolgimento ausiliario e inserirli di volta in volta a seconda della velocità desiderata, lasciando però che l'avvolgimento principale, quello connesso direttamente alla rete, sia sempre alimentato a 230V. O_/
Avatar utente
Foto UtenteMeiko
207 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 14 dic 2020, 20:20


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 12 ospiti