Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Alimentatore di un monitor

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni
0
voti

[1] Alimentatore di un monitor

Messaggioda Foto UtenteMau77 » 3 giu 2022, 16:21

Buongiorno, l'evento (non dell'anno) sarebbe questo:
ho un alimentatore esterno Ac-Dc con tensione in uscita pari a +12v / 3A (il + del connettore cilindrico è posto al centro).
Giorni fa ho preso un monitor da una persona che lo aveva avuto da una signora che ha preferito buttarlo via perché non trovava più il suo alimentatore.
Sul lato Dc dell'alimentatore che ho c'è il connettore cilindrico, ma con il foro centrale leggermente più piccolo di quello che servirebbe, così ho pensato di effettuare una giunzione con un altro cavo avente il connettore richiesto.
Prima di fare questo però, ho eseguito la prova di continuità con il multimetro per rilevare eventuali interruzioni sul cavo che pensavo di usare come parte aggiunta.
La sorpresa è stata che sul finale del cavo originale dell'alimentatore ovviamente ci sono i +12v, sul cavo da usare come giunzione c'è continuità su entrambe i fili, ma (ed ecco il paranormale) se collego di due cavi, nonostante ci sia continuità tra il punto in cui li collego e il connettore finale (quello cilindrico richiesto), non è presente alcuna tensione, neanche un misero 0,1v.
Allora ho pensato ad una possibile causa (ma secondo me siamo alla follia), il fatto che non ci sia alcuna tensione potrebbe dipendere dal fatto che le sezioni dei fili dei due cavi sono leggermente differenti ma soprattutto, che il totale del cavo una volta giunti i due, sia di una lunghezza tale da non consentire di avere tensione sul finale?
Secondo me c'è qualcosa che non quadra, perché mi sembra di aver letto che nel caso dei cavi USB non si può superare una certa lunghezza dei cavi, pena la non operatività degli stessi.
Quale potrebbe essere la causa?
Avatar utente
Foto UtenteMau77
35 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 4 mag 2022, 8:47

0
voti

[2] Re: Siamo di fronte ad un "evento paranormale"?

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 3 giu 2022, 17:33

L'evento paranormale è la materializzazione di una "cappella", dovuta a un errore di cablaggio o cortocircuito o alimentatore guasto o in protezione. Rismonta, collauda singoli componenti e ricollega.
Prova a disegnare uno schema dei collegamenti.
Se è un fenomeno paranormale senza spiegazioni mi taglio la barba :-)
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
10,2k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 5144
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[3] Re: Siamo di fronte ad un "evento paranormale"?

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 3 giu 2022, 17:42

Titolo divertente, ma non espressivo del problema.
La tensione, che si indica in V, vuole la lettera V maiuscola.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
85,8k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11462
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[4] Re: Alimentatore di un monitor

Messaggioda Foto UtenteMau77 » 3 giu 2022, 17:51

Ma non ci sono errori, ecco il perché di quel titolo.
È proprio questo l'aspetto assurdo.
Per farvi capire: collego l'alimentatore alla rete, verifico quale sia il polo positivo e quale quello negativo, poi stacco l'alimentatore dalla rete, collego i fili dei due cavi (tenendo conto delle polarità), eseguo il controllo con il test di continuità che va a buon fine, poi a seguire ricollego l'alimentatore alla rete, la tensione è presente sul punto di giunzione dei fili ma non subito dopo (fino al connettore cilindrico), però c'è continuità.
Avatar utente
Foto UtenteMau77
35 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 4 mag 2022, 8:47

0
voti

[5] Re: Alimentatore di un monitor

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 3 giu 2022, 18:05

Il titolo deve identificare il problema riscontrato, in modo da non obbligare i frequentatori del sito a leggere l’intero post per capire se possono essere di aiuto.
Se per esempio il titolo fosse: “problema con ampli valvolare” solo chi se ne intende di questa tecnologia potrà dedicarsi ad aiutarti. Chi invece si intende di altro potrà passare oltre senza impiegare tempo per leggere un post per poi scoprire che non può essere di aiuto.

E’ una forma di rispetto verso coloro che intendono contribuire al forum, per cui fornire un titolo esplicativo è una cortesia gentilmente richiesta ad ogni utente.

Grazie
Pietro
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
85,8k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11462
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[6] Re: Siamo di fronte ad un "evento paranormale"?

Messaggioda Foto Utentesetteali » 3 giu 2022, 18:11

Ma non è che dentro il contenitore cilindrico c'è un fusibile ??

MarcoD ha scritto:......
Se è un fenomeno paranormale senza spiegazioni mi taglio la barba :-)


Ed io me la faccio crescere!

Nemmeno quando c'è di mezzo la Radio Frequenza si arriva a pensare al paranormale!!!
Non cominciamo a metterlo anche nei fili!Se all'inizio del filo c'è tensione e corrente, ci deve essere anche alla fine del filo, altrimenti è interrotto!
Alex
Cerco Condensatori Variabili
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
9.785 5 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 4890
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[7] Re: Alimentatore di un monitor

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 3 giu 2022, 18:13

Una foto decente del collegamento?
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
4.663 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 3376
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino

1
voti

[8] Re: Alimentatore di un monitor

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 3 giu 2022, 18:21

Scommetto che il conduttore centrale dello spinotto femmina si innesta ma non fa contatto con quello maschio della presa,
Usando i puntali per verificare la continuità, la continuità è presente.
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
10,2k 5 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 5144
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[9] Re: Alimentatore di un monitor

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 3 giu 2022, 21:38

Mau77 ha scritto:Ma non ci sono errori, ecco il perché di quel titolo.
È proprio questo l'aspetto assurdo.


Benvento nel fantastico mondo della elettricità dove si misurano cose che non si vedono.

Purtroppo è molto facile prendere fischi per fiaschi.
Ricorda che il multimetro quando misura in tensione è ad alta impedenza.
Prova ad esempio con una lampadina adatta alla tensione da misurare.
Gli alimentatori difettosi a volte a vuoto funzionano mentre a carico la tensione cala vistosamente.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
7.448 4 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2394
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[10] Re: Alimentatore di un monitor

Messaggioda Foto UtenteMau77 » 6 giu 2022, 16:20

Eccomi, a costo di rischiare di fare la figura del rincoglionito, ma appunto, per rispetto degli utenti del forum, vi spiego come è andata (problema risolto ma rimane un enigma il perché del non funzionamento durante i primi controlli).
La cronologia degli "eventi" è quella che ho descritto quando ho pubblicato questo post, dopotutto si trattava di collegare due fili, verificarne la continuità e poi la tensione sul punto di giunzione tra i due fili e il connettore finale, una vera e propria banalità.
Questo rende abbastanza imbarazzante esporre quello che sto per scrivere (perché potrei evitarlo e fare finta di nulla, ma dato che sono uno che ci tiene ad essere preciso e sincero, non ometterò il finale).
Poco dopo aver posto la questione qui sul forum ho nuovamente controllato la tensione sul connettore finale e i 12v c'erano.
Ora, come faccio a dimostrarvi che non sono impazzito e che realmente ho più volte verificato la presenza di tensione su quel connettore e non c'era? (Oltretutto con esiti positivi riguardo il test di continuità).
È assurdo e potrebbe sembrare che uno si stia divertendo a dire cavolate, ma non è così, altrimenti non avrei neanche creato appositamente un post.
Comunque ora è tutto regolare e il monitor è perfettamente alimentato e funzionante.
Avatar utente
Foto UtenteMau77
35 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 4 mag 2022, 8:47

Prossimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti