Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Impianto elettrico cucina per piano induzione

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Impianto elettrico cucina per piano induzione

Messaggioda Foto Utenteinter1908 » 24 mag 2022, 14:39

Salve,

devo adeguare l'impianto della mia cucina considerando che sostituisco il piano cottura da GAS ad Induzione (Electrolux EIS82449C che dovrebbe consumare al massimo 7200w).

Al momento esiste una sola linea portante da 2.5mm che serve tutti gli elettrodomestici (frigo, forno, lavostoviglie) collegato ad un magnetotermico della Schneider Electric DOMA47C16.

Quello che vorrei fare:
- Avere una linea separata da 4mm che alimenta frigo, lavostoviglie, microonde e forno; su questa linea farei una derivazione in cui servo su cavo da 2.5mmq.
- Avere una linea separata da 4mm che alimenta solo il piano a induzione.

Vorrei proteggere entrambe le lenee con un Schneider Electric IC60A 2P C 25A 4.5KA A9F64225

Cosa ne pensate?

Avrei difficoltà a passare cavi di diametro maggiore.ù

Grazie
Avatar utente
Foto Utenteinter1908
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 23 mag 2022, 10:18

0
voti

[2] Re: Impianto elettrico cucina per piano induzione

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 24 mag 2022, 15:33

inter1908 ha scritto:devo adeguare l'impianto della mia cucina considerando che sostituisco il piano cottura da GAS ad Induzione (Electrolux EIS82449C che dovrebbe consumare al massimo 7200w).


Quello che vorrei fare:
- Avere una linea separata da 4mm che alimenta frigo, lavostoviglie, microonde e forno; su questa linea farei una derivazione in cui servo su cavo da 2.5mmq.
- Avere una linea separata da 4mm che alimenta solo il piano a induzione.

La linea da 4mmq posata separata protetta con un C25 e l'induzione limitata a 5kW, il minimo sindacale

inter1908 ha scritto:Vorrei proteggere entrambe le lenee con un Schneider Electric IC60A 2P C 25A 4.5KA A9F64225

Cosa ne pensate?

Come pensavi di proteggere un 2,5 isolato in PVC con un 25A?
Che posa è?
e le prese da 16A cui sono attaccati gli elettrodomestici?
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
1.758 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1626
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[3] Re: Impianto elettrico cucina per piano induzione

Messaggioda Foto Utenteinter1908 » 24 mag 2022, 16:35

Non so se mi sono espresso male.

Intanto ho un impianto/contatore da 3 kW che al più porterei a 4 o 4.5 kWh

Attualmente la portante della linea cucina è la medesima della linea portante delle prese è c'è un C16.

Io stò separando gli elettrodomestici della cucina dalle altre prese creando due nuove linee da 4 mmq
- La prima alimenterà solo il forno, lavastoviglie, frigo e microonde (dal cavo di 4mmq partirà un cavo da 2.5mmq
- La seconda alimenterà direttamente il piano ad induzione (che dubito utilizzerò tutte e 5 le piastre)...

Per entrambe le nuove linee avevo pensato ad un Schneider Electric IC60A 2P C 25A 4.5KA A9F64225.

Thanks
Avatar utente
Foto Utenteinter1908
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 23 mag 2022, 10:18

0
voti

[4] Re: Impianto elettrico cucina per piano induzione

Messaggioda Foto Utenteinter1908 » 24 mag 2022, 16:49

Solo il frigo ha la presa schuko i restanti elettrodomestici tutti con la giunzione via cavo.
Avatar utente
Foto Utenteinter1908
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 23 mag 2022, 10:18

0
voti

[5] Re: Impianto elettrico cucina per piano induzione

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 24 mag 2022, 18:17

Devi chiamare un elettricista abilitato!
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
1.758 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1626
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[6] Re: Impianto elettrico cucina per piano induzione

Messaggioda Foto Utenteinter1908 » 24 mag 2022, 18:34

Sicuramente. Ma come idea di impianto pensi possa reggere?
Avatar utente
Foto Utenteinter1908
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 23 mag 2022, 10:18

0
voti

[7] Re: Impianto elettrico cucina per piano induzione

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 24 mag 2022, 18:44

Può reggere solo chiamare un elettricista.

Fai mettere una linea aggiuntiva da 4mmq (meglio se da 6mmq) per la piastra induzione, protetta da un interruttore magnetotermico differenziale da 25A 30mA.
La piastra limitata a 5kW.
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
1.758 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1626
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[8] Re: Impianto elettrico cucina per piano induzione

Messaggioda Foto Utenteguzz » 24 mag 2022, 19:14

GioArca67 ha scritto:Fai mettere una linea aggiuntiva da 4mmq (meglio se da 6mmq)

Direi che dipende dalla lunghezza della linea, ma comunque un 6 mmq per 25 A è assolutamente esagerato!

Io al posto tuo l'unica cosa che farei è farmi tirare una linea dedicata da 4 mmq per il piano ad induzione, protetto da un 25 A.
Tieni conto che in queste condizioni potrebbe assorbire, da solo, fino a 5/5,5 kW, quinti ti resterebbe ben poco per il resto della casa, anche se porti il contatore a 6 kW.
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
4.722 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2669
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[9] Re: Impianto elettrico cucina per piano induzione

Messaggioda Foto Utentenutiand » 24 mag 2022, 20:29

Per piastra da 7.2 kW devi fare almeno un contratto da 6 kW.
Quando usi la piastra con al max non puoi accendere neanche una lampada .
Comunque se la limiti col 25 ampere ti basta il 4mm2 .
Immagino che una piastra da 7.2 sia sta concepita per ristorante
Avatar utente
Foto Utentenutiand
15 1
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 1 feb 2020, 21:08

0
voti

[10] Re: Impianto elettrico cucina per piano induzione

Messaggioda Foto Utenteinter1908 » 24 mag 2022, 21:30

guzz ha scritto:
GioArca67 ha scritto:Fai mettere una linea aggiuntiva da 4mmq (meglio se da 6mmq)

Direi che dipende dalla lunghezza della linea, ma comunque un 6 mmq per 25 A è assolutamente esagerato!

Io al posto tuo l'unica cosa che farei è farmi tirare una linea dedicata da 4 mmq per il piano ad induzione, protetto da un 25 A.
Tieni conto che in queste condizioni potrebbe assorbire, da solo, fino a 5/5,5 kW, quinti ti resterebbe ben poco per il resto della casa, anche se porti il contatore a 6 kW.


Grazie.

Ma infatti non potrei mai usare tutte le piastre contemporaneamente e usufruire del 7200 watt.
Pensi che a protezione il Schneider Electric IC60A 2P C 25A 4.5KA A9F64225 vada bene?
Avatar utente
Foto Utenteinter1908
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 23 mag 2022, 10:18

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 46 ospiti