Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Giradischi rumore

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[11] Re: Giradischi rumore

Messaggioda Foto Utenteapollo17 » 19 mag 2022, 8:45

Riguardo il collegamento a terra io di solito collego a terra solo il finale.
Tutti gli altri componenti che ascolto normalmente o hanno il trasformatore esterno o comunque non hanno connession tra massa e terra.


anche io in Apollo che vedi sul mio logo e il suo complementare canale destro le prese RCA sono isolate dalla terra presente sul telaio / Anche il giradischi ha un suo alimentatore estrerno. Poi il lettore cd e dac non hanno la presa centrale sulla spina. Anche il pre valvolare non ha terra
Avatar utente
Foto Utenteapollo17
48 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 30 lug 2017, 11:59

0
voti

[12] Re: Giradischi rumore

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 19 mag 2022, 8:59

apollo17 ha scritto:IL VINILE, con i suoi piccoli difetti, tenendo conto della sensibilià del pick-up super vincente rispetto al CD, bisogna convivere con qualche piccolissimo e gradevole fruscio e piccoli ronzii quando si sfiora la testina.

Sulla religione non si può ragionare. È inutile che scendo nei dettagli.
Quello che voglio dire non è che non ha senso avere un giochino (anche io ho i miei). Ma sarebbe come se diventassi ambasciatore della fotografia analogica.
La fotografia analogica è merda superata, ma comunque un bel giochino. Non è detto che quello che si faccia debba avere senso tecnico, ma non mettiamolo per forza se non c'è.

Una uscita digitale che viene elaborata su un soc ed esce già in potenza è imbattibile su tutti i fronti. Il problema che hai non lo avresti avuto. Vogliamo un "suono caldo" come quello delle "fare valvole"? DSP che aggiunge distorsioni armoniche pari. Cioè un difetto (la distorsione) andiamo a dire che è un pregio. Bella la mente umana.


Comunque potresti provare a schermare ulteriormente i connettori.
Altra cosa, gli alimentatori? Come sono fatti? Switching? A che frequenza lavorano?
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.234 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1435
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[13] Re: Giradischi rumore

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 19 mag 2022, 9:01

Il router WiFi e tutto ciò che riguarda il mondo digitale dovrebbe essere in una stanza diversa e il più lontano possibile.
Hai fatto bene ad allontanarli.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
7.641 4 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2492
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[14] Re: Giradischi rumore

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 19 mag 2022, 10:45

Diciamo che si potrebbe risolvere con un adeguato schermo. Tra l'altro devono entrare di mezzo anche particolari non linearità visto che la fondamentale del wifi è ben oltre la banda audio.
Forse avrebbe senso anche introdurre un filtro, ma tirarne fuori le specifiche non è semplice.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.234 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1435
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[15] Re: Giradischi rumore

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 19 mag 2022, 12:14

È molto probabile che sia non tanto il WiFi quanto il convertitore dc/dc dei 3.3V o dei 5V che alimenta la parte digitale o/e addirittura il convertitore Ac/Dc a parete.
Le intermodulazioni sono comunque sempre possibili ed evidenziate dal guadagno elevato dell ingresso phono.
Anche quando si avvicina un cellulare agli altoparlanti amplificati dei PC si sente un un bel macinamento di portanti.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
7.641 4 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2492
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[16] Re: Giradischi rumore

Messaggioda Foto Utenteapollo17 » 19 mag 2022, 15:54

Apollo-Diogene- base.png
Apollo-Diogene-base.

Sì uguale su entrambi, anzi molto quando fatto test spostando il router semplicemente toccandolo aumentava notevolmente, quindi volume a minimo e spostavo router poi aumentavo e così via fino a trovare una posizione del router dove i due finale non usciva alcun segnale.
Ultima modifica di Foto UtenteFranco012 il 19 mag 2022, 23:09, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Vietato inserire immagini tramite link su server esterni. Usa "Invia allegato". Corretto numerosi errori.
Avatar utente
Foto Utenteapollo17
48 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 168
Iscritto il: 30 lug 2017, 11:59

0
voti

[17] Re: Giradischi rumore

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 19 mag 2022, 18:23

Hai trovato il problema, c'era qualcosa che demodulava la radiofrequenza del router. Non so se sia efficace in questo caso, ma io proverei ad aggiungere una ferrite sui cavetti d'ingresso del pre
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
2.692 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3051
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[18] Re: Giradischi rumore

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 19 mag 2022, 23:33

stefanopc ha scritto:addirittura il convertitore Ac/Dc a parete

Tutto è possibile. Diciamo che boh, soprattutto per le induttanze dei cavi di rete e il filtraggio che dovrebbe fare l'alimentatore dell'impianto audio. Però bisognerebbe conoscere in effetti le specifiche di tali alimentatori.
stefanopc ha scritto:Anche quando si avvicina un cellulare agli altoparlanti amplificati dei PC si sente un un bel macinamento di portanti.
Ciao

È vero, anche se la partenza in gioco è molto più alta di quella del WiFi è anche vero che se è vicino e l'amplificazione è molta ci sta.

SediciAmpere ha scritto:io proverei ad aggiungere una ferrite sui cavetti d'ingresso del pre

A questo punto da quello che dice l'op si accoppia del segnale, magari anche al cavo stesso della testina.
Direi che si può provare o direttamente un filtro LC passa basso che taglia tutto sopra i 20kHz.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
2.234 3 5 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1435
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[19] Re: Giradischi rumore

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 20 mag 2022, 8:10

Giusto
(SOPRA i 20 kHz?)

Stasera faccio il calcolo
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
2.692 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3051
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[20] Re: Giradischi rumore

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 20 mag 2022, 20:05

apollo17 ha scritto:E' normale che la massa su RCA del giradischi sia in comune con la terra?


Le parti metalliche del braccio del giradischi, che avvolgono la testina e i cavi di collegamento della testina, così pure la calza del cavo del segnale, DEVONO essere isolate dalle parti metalliche del motore e di tutto il resto e deve essere presente un cavo connesso alle parti metalliche del braccio che va collegato al telaio del preamplificatore, NON a terra.

Tutte le altre parti metalliche del giradischi, quelle del motore ecc, devono invece essere collegate a terra attraverso la spina di alimentazione.

Se le parti metalliche del braccio e la calza del cavo schermato invece risultano collegate con le parti metalliche del motore e quindi a terra attraverso la spina di alimentazione e se il motore è in perdita verso terra, succede che una parte della corrente di perdita, anche se molto piccola, finisce per scorrere nella calza dei cavi di collegamento del segnale verso il preamplificatore creando una caduta di tensione a 50Hz che finisce in serie al segnale.

In questo caso succede che la resistenza di contatto del polo freddo dei connettori in ingresso al preamplificatore gioca un ruolo determinante per la comparsa del ronzio perché la tensione di rumore che finisce in serie al segnale aumenta in proporzione all'aumento di quel valore e di conseguenza succede che muovendo i connettori quella resistenza varia e varia anche l'intensità del ronzio... ma la causa non è da attribuire ai connettori bensì al collegamento a terra del braccio e della calza del cavo schermato attraverso la spina di alimentazione del giradischi.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
36,2k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7099
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 60 ospiti