Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Tempo di propagazione tensione linea lunga

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Tempo di propagazione tensione linea lunga

Messaggioda Foto Utenteadmin » 9 mag 2022, 19:06

Come si affronta lo studio del tempo di propagazione della tensione in un circuito di questo tipo?


Avatar utente
Foto Utenteadmin
189,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11608
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[2] Re: Tempo di propagazione tensione linea lunga

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 9 mag 2022, 21:15

Sono un circuitale, quindi per il primo secondo lo risolvo sostituendo alle linee con impedenza caratteristica Zo con una resistenza Zo (e 3ns di propagazione)



E per il primo secondo la soluzione richiede solo un partitore. Poi cominciano le riflessioni e servono altri strumenti, ad esempio i diagrammi di Bergeron.

Avevo postato questo stesso problema poco tempo fa!
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
115,8k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20218
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[3] Re: Tempo di propagazione tensione linea lunga

Messaggioda Foto Utenteadmin » 9 mag 2022, 21:38

IsidoroKZ ha scritto:Avevo postato questo stesso problema poco tempo fa!


In questo 3D?
L'avevo visto ma lo avevo giudicato troppo difficile per me
Avatar utente
Foto Utenteadmin
189,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11608
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

1
voti

[4] Re: Tempo di propagazione tensione linea lunga

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 10 mag 2022, 13:29

In questo caso la lampada si accende subito a luminosità ridotta, poi quando arriva l’informazione dovuta alle riflessioni la luminosità varia per poi assestarsi al massimo.

Divertente notare che il comportamento sarebbe diverso se la lampada fosse posta a fine linea.
Però in questo caso dovremmo anche parlare di osservatori e sistemi di riferimento.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
85,6k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11372
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti