Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

citroen AMI full electric

Tutti gli argomenti relativi ai veicoli elettrici

Moderatore: Foto Utente6367

0
voti

[11] Re: citroen AMI full electric

Messaggioda Foto Utentevince59 » 9 mag 2022, 20:55

stefanopc ha scritto:Foto UtenteDarwinNE
Probabilmente ti converrebbe valutare anche la Twizy.
Se ne trovano parecchie a prezzo discreto e per distanze ridotte anche se le batterie sono meno performanti vanno benissimo.
Naturalmente occorre optare per la versione con finestrini(optional) e batteria di proprietà.
A livello di componenti meccaniche mi sembra ancora superiore alla Ami'.
Sono entrambi quadricicli leggeri.
La Twizy però esiste in due versioni (velocità limitata 45 km/h e non limitata).

Ciao


l'ami è davvero brutta e la fa diventare quasi simpatica....la twizy fa davvero schifo :oops:
Avatar utente
Foto Utentevince59
259 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 415
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

0
voti

[12] Re: citroen AMI full electric

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 10 mag 2022, 0:32

E' vero che la bruttezza dell'Ami la rende molto simpatica.

Io tanto faccio già il tragitto quotidiano in auto, non ci sono tratti autostradali e 45 km/h basterebbero. Lo scooter non fa per me, non sono un appassionato di due ruote se non per la bicicletta. Grazie per le informazioni sul caldo. Grenoble non è Roma, ma anche qui il sole picchia abbastanza forte l'estate ed era in effetti una delle mie preoccupazioni.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
28,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4155
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

0
voti

[13] Re: citroen AMI full electric

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 10 mag 2022, 14:04

vince59 ha scritto: Occhi ben aperti...occhi ben aperti ed occhi ben aperti.

Superare gli autoveicoli in coda in scooter rimane pericoloso anche con gli occhi bene aperti.
Un mio conoscente ha perso l'uso degli arti inferiori in un incidente abbastanza banale in scooter.
Non parliamo della sorte dei ciclisti quando condividono la carreggiata con gli altri veicoli a motore .
Riguardo la bellezza o la bruttezza dei veicoli è un problema che ho superato da tempo ho una Multipla secondo tipo mentre prima avevo la versione "delfino" e come veicolo da città ho da tempo una bellissima seicento Elettra.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
6.502 3 8 12
Master
Master
 
Messaggi: 2166
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[14] Re: citroen AMI full electric

Messaggioda Foto Utentevince59 » 10 mag 2022, 14:38

Evidentemente non vivi a roma. Lo scooter, purtroppo, a roma va guidato infrangendo il codice della strada. Se non fai così non sopravvivi. I ciclisti sono spesso in circolazione dove non dovrebbero, sempre in base al codice della strada, Avendo vissuto per anni all'estero ti dico che altrove il senso civico è ben diverso e la circolazione è agevolata da una rete viaria realizzata con criterio. Ovvio che a roma relaizzare , adesempio, una ciclabile è molto complesso. Concordo comunque con te sulla pericolosità delle due ruote, dovuta più che altro alla prepotenza degli e scorrettezza degli automobilisti che il contario. Il più debole, colui su due ruote, deve necessariamente essere più attento. Riguardo la bellezza, la ritengo soggettiva, pur riconoscendo che alcuni canoni possano essere cosniderati più o meno universali. La multipla non era certo aggraziata. Se per te la 600 elettra è bellissima....contento tu....
Avatar utente
Foto Utentevince59
259 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 415
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

0
voti

[15] Re: citroen AMI full electric

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 10 mag 2022, 17:24

La twizy l'ho guidata a Vallelunga. Ha una coppia non male e sinceramente, dipende dall'usci è carina. Ha il problema dello stare in tandem quindi è una vera auto da città, non adatta per lunghi viaggi.
vince59 ha scritto:Lo scooter, purtroppo, a roma va guidato infrangendo il codice della strada. Se non fai così non sopravvivi

Ma va là... Che vuoi dire? Mi sembra un po' una esagerazione.

vince59 ha scritto:i ciclisti sono spesso in circolazione dove non dovrebbero, sempre in base al codice della strada

Tipo? Perché a meno che non li trovi sul raccordo e poche altre strade non ne sarei così sicuro.
Molti automobilisti che ho conosciuto su viale Marconi hanno un concetto un po' distorto su dove può andare una bicicletta.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
1.909 2 4 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[16] Re: citroen AMI full electric

Messaggioda Foto Utentevince59 » 10 mag 2022, 18:56

drGremi ha scritto:
vince59 ha scritto:Lo scooter, purtroppo, a roma va guidato infrangendo il codice della strada. Se non fai così non sopravvivi

Ma va là... Che vuoi dire? Mi sembra un po' una esagerazione.


Sei di Roma mi sembra...voglio dire che a roma con lo scooter, E' LA NORMA, fare cose non ammesse dal codice della strada. Non dirmi che vorresti convincermi che tu, se guidi lo scooter, rispetti il codice della strada? Non lo credo nemmeno se ti vedo. Il solo entrare nella corsia opposta - quando delimitata dalle strisce invisibili - costituisce infrazione, per non parlare di parcheggi, sorpassi ecc. Forse uidi dalle 22.00 alle 05:00.

vince59 ha scritto:i ciclisti sono spesso in circolazione dove non dovrebbero, sempre in base al codice della strada

Tipo? Perché a meno che non li trovi sul raccordo e poche altre strade non ne sarei così sicuro.
Molti automobilisti che ho conosciuto su viale Marconi hanno un concetto un po' distorto su dove può andare una bicicletta.[/quote]

Vuoi esempi? bene...ciclisti in sensi unici, ciclisti che non si fermano con il rosso ed attraversano incroci. Concordo con te che in genere molti conducenti ignorano alcune norme di circolazione.
Per favore non parliamo del traffico di roma, del senso civico del romano tipico..."io ho fretta e tu no".
Mi fermo qui.
Avatar utente
Foto Utentevince59
259 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 415
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

0
voti

[17] Re: citroen AMI full electric

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 10 mag 2022, 19:24

vince59 ha scritto:Non dirmi che vorresti convincermi che tu, se guidi lo scooter, rispetti il codice della strada?

Non guido scooter, ma moto. Però il succo non cambia. Non sono un santo, ma ci sono infrazioni ed infrazioni. A volte qualcuna ne combino (anche consiamente), ma non direi che di norma faccio infrazioni.

vince59 ha scritto:ciclisti che non si fermano con il rosso ed attraversano incroci

Si ecco questo sì e non solo a Roma centro. Sull'Aurelia succede di continuo e sono strade con limite 90km/h. Una volta mi è successo di notte e il tipo nemmeno aveva le luci. Però non è che ne faccio una categoria.
Allora se vogliamo mettere anche chi passa in fila per 2-3 o anche 4.

vince59 ha scritto:Per favore non parliamo del traffico di roma, del senso civico del romano tipico..."io ho fretta e tu no".

Lo conosco bene e non è solo romano. Però quanti scooteristi morti ha fatto la Cassia e non solo? Magari con fondo bagnato, etc, etc. Molte sono strade strette, scivolose, senza corsia di emergenza, guard rail in mezzo della morte, alto traffico ed alta velocità.
Vedo molti sorpassi matti fatti da moto, scooter e motorini. Il risparmio di tempo speso è irrisorio e la probabilità di incidente aumenta a dismisura. Si può guidare anche lo scooter in maniera "difensiva". Il fatto che guidare come se si fosse pippata cocaina sia la norma non vuol dire che vada fatto e che sia saggio farlo.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
1.909 2 4 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

4
voti

[18] Re: citroen AMI full electric

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 10 mag 2022, 21:57

vince59 ha scritto:Evidentemente non vivi a roma. .

Sono contento di abitare nella prima campagna a pochi km dalla città .
Per andare da dove abito io alla parte opposta della periferia (9km) bastano 15 20 minuti anche in orario di punta.

vince59 ha scritto:. Se per te la 600 elettra è bellissima....contento tu....

Per me è bellissima.
Mi sono liberato :
del meccanico
del benzinaio
dei tagliandi.
Pago 20 euro di bollo e 150 di assicurazione all'anno .
Non pago la Ztl ne il parcheggio in centro.
Ho una macchina d'epoca più attuale del 90 per cento dei veicoli in circolazione.
Non sono mai rimasto a piedi una volta anche se la uso tutti i giorni per accompagnare mio figlio e andare al lavoro da più di 10 anni .
Riesco a riparare in autonomia la maggior parte dei componenti.

Ho un conoscente a Roma che ne prese addirittura due.

Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
6.502 3 8 12
Master
Master
 
Messaggi: 2166
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[19] Re: citroen AMI full electric

Messaggioda Foto Utentevince59 » 12 mag 2022, 20:20

Che tu ti sia liberato di alcune incombenze ci sta. Ma sarebbe da aprire il discorso sul cosa si deve fare con la propria auto ed ovviamente le esigenze do ognuno porterebbero a scelte sicuramente diverse.
Per la bellezza, si tratta di un concetto soggettivo, fermo restando magari alcuni canoni estetici "universali" ma non credo che li applicherei alle auto. Pr me la 600 è brutta.
Ultima modifica di Foto UtenteFranco012 il 12 mag 2022, 20:27, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminata inutile citazione integrale del messaggio immediatamente precedente.
Avatar utente
Foto Utentevince59
259 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 415
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

2
voti

[20] Re: citroen AMI full electric

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 13 mag 2022, 11:02

Vince, la tua richiesta iniziale e il commento sulla bruttezza della Seicento mi fanno dedurre, scusa se lo dico, che sei poco adatto ad un approccio diverso alla mobilità, come comunque è richiesto, almeno ad oggi, a chi sceglie un veicolo elettrico.

Io anni fa fui tentato dalla Twizy, a parte i commenti estetici e i noti limiti (no finestrini, poca autonomia ecc) l'avevo provata ed era molto divertente, praticamente un kart (mentre la Ami non credo lo sia).
Poi scelsi e riuscii a procurarmi una Elettra: 4 posti, coperta, ed essendo bianche il caldo estivo è sopportabile (se non passi ore in coda ovviamente)

Riguardo la domanda iniziale: da come la descrivi dovresti capire che, anche volendo fare una modifica fuori legge, guadagneresti qualcosa in velocità e forse in ripresa, ma solo per i primissimi km perché scaricheresti le batterie ancora più in fretta.

Aumentare le prestazioni di un trabiccolo elettrico non è così semplice visto che ad oggi il principale limite sono le batterie. E meno male che è così....
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
30,9k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8383
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

Precedente

Torna a Veicoli elettrici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti