Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

abitazioni alimentate accidentalmente con la concatenata

Notizie scientifiche e non, comunicazioni, auguri, AAA cercasi, vendo, compro, piccoli racconti, curiosità, idee, fantasie ecc. Un fuori tema soft, senza argomenti scottanti

Moderatori: Foto Utenteadmin, Foto UtentePaolino

0
voti

[1] abitazioni alimentate accidentalmente con la concatenata

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 30 apr 2022, 16:27

Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
2.608 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 2935
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[2] Re: abitazioni alimentate accidentalmente con la concatenata

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 1 mag 2022, 15:35

Gli errori succedono, purtroppo, capitò anche a me tanti anni fa. :cry:

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
3.197 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 3662
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[3] Re: abitazioni alimentate accidentalmente con la concatenata

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 1 mag 2022, 15:59

A me accadde una trentina di anni fa sul lavoro. Sì staccò il neutro dal contatore generalr (trifase) da cui erano derivate le monofasi degli uffici. Fu un discreto spettacolo pirotecnico... e a suo modo (per me) anche una piccola lezione di elettrotecnica.

La causa fu un morsetto (quello del neutro) mal serrato dagli elettricisti che avevano fatto lavori alcuni giorni prima. Succede...
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
22,6k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6246
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[4] Re: abitazioni alimentate accidentalmente con la concatenata

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 1 mag 2022, 21:29

Non conosco il problema e quindi le cause che la procurano. Sono molto più elettronico che elettrotecnico per piacere c'è qualcuno che mi spiega pro ma penso soprattutto i contro di questo fenomeno e quando si crea grazie stefano.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
873 2 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1188
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[5] Re: abitazioni alimentate accidentalmente con la concatenata

Messaggioda Foto Utenteguzz » 1 mag 2022, 21:48

TITAN ha scritto:qualcuno che mi spiega pro ma penso soprattutto i contro di questo fenomeno e quando si crea grazie stefano.

Non ci sono strane motivazioni dietro al fenomeno. Molto semplicemente i tecnici hanno invertito i cavi di una fase e del neutro.
Molto semplicemente, le abitazioni alimentate dalle altre due fasi si sono trovate, invece della normale tensione di 240 V, una tensione di 400 V sull'impianto di casa.
Inutile dire che una tensione così alta (quasi il doppio del normale) non può che far danni a qualsiasi elettrodomestico collegato.
Gli unici fortunati sono quelli alimentati dalla fase scambiata col neutro: a loro non cambierà praticamente niente, avranno solo fase e neutro invertiti.

Pro, sinceramente, non ne vedo...
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
4.622 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2634
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[6] Re: abitazioni alimentate accidentalmente con la concatenata

Messaggioda Foto Utentenicsergio » 1 mag 2022, 22:08

TITAN ha scritto:Non conosco il problema e quindi le cause che la procurano.


Se ti riferisci a quanto riportato da Foto UtentePiercarlo, l'episodio legato all'interruzione del neutro, può esserti d'aiuto questo articolo di Foto Utenteadmin.
♫♪♫ ƎlectroYou ♫♪♫
⊲∎⊳ ━❍────── ∞
VOLUME : ▁▂▃▅▆▇ 100%
Avatar utente
Foto Utentenicsergio
3.767 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 627
Iscritto il: 1 gen 2020, 16:42

0
voti

[7] Re: abitazioni alimentate accidentalmente con la concatenata

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 2 mag 2022, 12:56

guzz ha scritto:
TITAN ha scritto:qualcuno che mi spiega pro ma penso soprattutto i contro di questo fenomeno e quando si crea grazie stefano.

Non ci sono strane motivazioni dietro al fenomeno. Molto semplicemente i tecnici hanno invertito i cavi di una fase e del neutro.
Molto semplicemente, le abitazioni alimentate dalle altre due fasi si sono trovate, invece della normale tensione di 240 V, una tensione di 400 V sull'impianto di casa.
Inutile dire che una tensione così alta (quasi il doppio del normale) non può che far danni a qualsiasi elettrodomestico collegato.
Gli unici fortunati sono quelli alimentati dalla fase scambiata col neutro: a loro non cambierà praticamente niente, avranno solo fase e neutro invertiti.

Pro, sinceramente, non ne vedo...


Ho capito , cosa piuttosto grave di cui non conoscevo il termine " concatenata".
Grazie della spiegazione.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
873 2 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1188
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[8] Re: abitazioni alimentate accidentalmente con la concatenata

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 2 mag 2022, 12:57

nicsergio ha scritto:
TITAN ha scritto:Non conosco il problema e quindi le cause che la procurano.


Se ti riferisci a quanto riportato da Foto UtentePiercarlo, l'episodio legato all'interruzione del neutro, può esserti d'aiuto questo articolo di Foto Utenteadmin.

Appena posso leggerò. Grazie
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
873 2 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1188
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[9] Re: abitazioni alimentate accidentalmente con la concatenata

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 2 mag 2022, 18:14

Un'interruzione del neutro avvenne anche nella zona, qualche anno fa, casa mia fu alimentata con 310V per alcune ore, finché me ne sono accorto e ho staccato tutto.
Fortunatamente non c'era attaccato niente, ho l'sbitudine di staccare tutti i dispositivi che non uso, c'erano solamente il frigo e la cucina (solo l'orologio del forno, elettronico)
Non si è guastato niente
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
2.608 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 2935
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00


Torna a Magazine: notizie, presentazioni, annunci e molto altro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti