Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

librerie eagle

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] librerie eagle

Messaggioda Foto UtenteWALTER49 » 23 apr 2022, 18:57

Buongiorno a tutti, chiedo scusa se vado a toccare un argomento che è stato rivoltato in tutti i possibili modi ma da un mese sto battendo le mie corna metaforiche su un muro inespugnabile.
Ho creato la mia libreria EAGLE copiandovi solo le librerie che mi interessano. Purtroppo i componenti in ogni libreria sono tanti, a volte troppi e per questa ragione sto cercando di cancellare quelli che non mi servono ma non ci riesco: riesco a cancellare le librerie intere, ma non i componenti singoli.
C'è una soluzione? Grazie
Avatar utente
Foto UtenteWALTER49
5 2
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 15 feb 2011, 11:11

0
voti

[2] Re: librerie eagle

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 23 apr 2022, 20:21

A che versione di Eagle ti riferisci.
Io ne utilizzo una vecchia che funziona ottimamente e le librerie si gestiscono senza problemi.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
7.448 4 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2394
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[3] Re: librerie eagle

Messaggioda Foto UtenteWALTER49 » 23 apr 2022, 20:41

7.0.0 ed ho provato anche con Autodesk Eagle ma niente da fare, non si cancellano i singoli componenti. Speravo anche di riuscire a copiare qualche singolo componente, invece di copiare tutta la libreria e poi cancellare, invece occorre copiare l'intera libreria.
Avatar utente
Foto UtenteWALTER49
5 2
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 15 feb 2011, 11:11

0
voti

[4] Re: librerie eagle

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 23 apr 2022, 23:12

Purtroppo una delle cose che mancano nella gestione delle librerie e' proprio la cancellazione dei singoli componenti, puoi cancellare diverse versioni del singolo componente (ad esempio se hai SMD e PDIP e non ti interessa uno dei due, puoi cancellarlo), ma non puoi eliminare il componente in se'.

Se hai un po di pazienza c'e' un possibile sistema, ma non e' veloce ... creare da zero una o piu librerie tue, e poi copiarci dentro dalle librerie gia presenti solo i singoli componenti che ti interessano.

Ad esempio, mettiamo che ti interessi solo una serie di transistor, crei una libreria nuova, la chiami ad esempio "mieitransistor", poi mentre quella e' aperta, vai nel pannello di controllo, sezione librerie, espandi quelle che contengono i componenti che vuoi copiare nella tua con il segno + (ma NON le aprire ne farci sopra doppio click, espandi solo l'albero), poi fai click con il destro sul nome del componente o dei componenti che vuoi, uno per uno, e scegli "copy to library", questo copia il componente e tutti i packages e simboli associati ad esso nella tua libreria aperta.

Ovviamente va fatto con tutti i componenti che ci vuoi copiare dentro, uno per uno, ma alla fine avrai le tue librerie personali in cui ci saranno solo i componenti che vuoi tu, e nelle quali poi potrai anche modificare tutti i simboli senza che vengano toccati quelli originali, se vorrai (io l'ho fatto perche' i simboli standard sprecano un sacco di spazio sullo schema, ad esempio)

Questo vale fino alla versione 7.7 di Cadsoftusa, le versioni Autodesk hanno talmente incasinato la gestione delle librerie che non ti permettono piu di fare nulla ... altri sistemi purtroppo non ne conosco, mi spiace.
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
2.474 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1678
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[5] Re: librerie eagle

Messaggioda Foto UtenteWALTER49 » 24 apr 2022, 9:09

grazie per la risposta più che esaustiva, in effetti avevo notato che ci sono differenze tra autodesk e le versioni precedenti nella gestione delle librerie. Sembra che in autodesk non vogliano assolutamente modifiche. Ero riuscito a creare la mia libreria, modificare i pads, ma alla fine mi ero stancato di scorrere tutti quei componenti per cercare quel che mi serviva. Uso ancora Circad con una versione free senza limitazioni su un vecchio portatile DEll con Win XP, purtroppo senza autorouter e con qualche problematica, ma per quanto riguarda la grafica lo considero, insieme a Eagle, uno dei più gradevoli e chiari. Il vantaggio maggiore di Circad è poter modificare nel PCB anche un solo pad senza dover ritoccare tutto il componente. Uso anche Dip Trace e conosco Design Spark e Kicad, ma al momento di lavorare sul PCB Circad e Eagle sono quelli meno confusionari. Poi è tutta un'abitudine sottostare ai comandi dei vari CAD. Da qualche parte dovrei avere il disco originale della prima versione di Cadfsoft. Se non riesco con 7.0.0 proverò se win 10 accetta quello ormai antico.
Di nuovo grazie, ciao.
Avatar utente
Foto UtenteWALTER49
5 2
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 15 feb 2011, 11:11

0
voti

[6] Re: librerie eagle

Messaggioda Foto UtenteWALTER49 » 24 apr 2022, 14:01

sono riuscito a copiare i componenti a me utili nella mia libreria. Appena posso gli modifico i pads che sono troppo piccoli. Ho incontrato un problema: ho dovuto fare la copia dei componenti subito dopo aver creato la libreria perché una volta chiusa la mia libreria, quando la riaprivo non era possibile copiare.
Grazie comunque, non ricordavo che le finestre aperte dovessero essere due.
Avatar utente
Foto UtenteWALTER49
5 2
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 15 feb 2011, 11:11

0
voti

[7] Re: librerie eagle

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 24 apr 2022, 14:46

Se ti servisse una versione antica 7.6 ma funzionante di Eagle penso di averla.
Funziona perfettamente con Win7
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
7.448 4 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2394
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[8] Re: librerie eagle

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 24 apr 2022, 16:21

WALTER49 ha scritto:... quando la riaprivo non era possibile copiare.

Questo e' strano, io lo faccio tranquillamente anche in momenti diversi, ovviamente prima devi aprire (doppio click) dal pannello di controllo di Eagle la libreria dentro la quale vuoi copiare i componenti delle altre, poi devi fare copy to library dal pannello di controllo per i vari componenti mentre la tua libreria e' aperta.

A meno che tu non abbia una versione danneggiata, io uso la 7.7, non la 7.0 ... se ti serve ho il file originale di installazione di Cadsoftusa, se hai la icenza della 7.0 dovrebbe accettarti anche la 7.7, altrimenti la puoi comunque usare come free.
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
2.474 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1678
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[9] Re: librerie eagle

Messaggioda Foto UtenteWALTER49 » 24 apr 2022, 20:14

ti ringrazio per le precisazioni e per la tua disponibilità. per qualche giorno non posso fare nulla ma appena rientro riprovo e ti so dire. Non ricordo perché ho fatto il copia e incolla una marea di volte ed ho un po' di confusione in testa, ma potrei aver invertito l'ordine di apertura delle librerie rispetto a quanto mi hai detto nell'ultimo messaggio.
Avatar utente
Foto UtenteWALTER49
5 2
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 15 feb 2011, 11:11

0
voti

[10] Re: librerie eagle

Messaggioda Foto Utenteedgar » 25 apr 2022, 17:30

Hai provato a guardare tra i vari ULP?
La versione 5.x aveva un del-devices.ulp (mai usato ma il nome sembrerebbe adatto al tuo caso)
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.780 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4461
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 45 ospiti