Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

cavi unipolari di categoria 'mista'

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

0
voti

[1] cavi unipolari di categoria 'mista'

Messaggioda Foto UtentebiXel » 10 gen 2022, 19:22

Buona sera a tutti.
Oggi, in garage di un amico, abbiamo notato la presenza di cavi unipolari di differente tipo ( all'interno di alcune tratte sotto traccia ).

In particolare:
una dorsale che ospitava Fase e Neutro FG17, mentre la terra era FS17

Una derivata, invece, aveva cavi misti ( neutro FS17, fase e terra FG18 ).

Io non credo proprio che sia 'normale' montare cavi aventi caratteristiche tecniche differenti.
Quindi si pensava di sostituire le parti miste e uniformare il tutto.

In merito, cosa sapreste dirmi?

Grazie mille come sempre :-)
Avatar utente
Foto UtentebiXel
5 2
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 31 dic 2021, 16:32

0
voti

[2] Re: cavi unipolari di categoria 'mista'

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 11 gen 2022, 10:19

Se il cavo più scarso presente è idoneo per tensione di isolamento, portata e reazione al fuoco non serve sostituirlo, eventualmente declassando gli altri.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
9.069 4 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 3492
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[3] Re: cavi unipolari di categoria 'mista'

Messaggioda Foto UtentebiXel » 11 gen 2022, 10:26

Buon di.
Intendi dire che se ad esempio il cavo FS17 è da 4mmq e quello FG17 è da 2.5mmq potrebbero convivere perché il cavo di classe più debole è comunque dimensionato correttamente mentre quello di classe superiore, proprio per le proprietà tecniche intrinseche, anche se di sezione più piccola comunque può adempiere al suo compito perché più 'resistente (e quindi equiparabile a quello da 4mmq)'?

Grazie
Avatar utente
Foto UtentebiXel
5 2
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 31 dic 2021, 16:32

0
voti

[4] Re: cavi unipolari di categoria 'mista'

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 11 gen 2022, 11:02

Se hai insieme cavi in PVC (70°C) e cavi in EPR (90°C) devi valutare la portata degli EPR come se fossero in PVC
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
9.069 4 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 3492
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[5] Re: cavi unipolari di categoria 'mista'

Messaggioda Foto UtentebiXel » 11 gen 2022, 13:57

Capito; mi sembra giusto.

Se invece dalle verifiche venisse fuori che per una certa linea sarebbe giusto usare un cavo da 4mmq ma per motivi di spazio non fosse possibile e si ripiegasse un un FG17 ma di sezione più piccola (2.5mmq)?
Questo approccio potrebbe essere utilizzato per 'superare' limitazioni in termini di spazio nelle canaline? ( sezione più piccola ma più resistente)

Grazie
Avatar utente
Foto UtentebiXel
5 2
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 31 dic 2021, 16:32

0
voti

[6] Re: cavi unipolari di categoria 'mista'

Messaggioda Foto Utentearien » 11 gen 2022, 20:14

Goofy ha scritto:Se hai insieme cavi in PVC (70°C) e cavi in EPR (90°C) devi valutare la portata degli EPR come se fossero in PVC


Ciao Goofy,
mi spieghi perché?
Teoricamente mica faccio una verifica per il singolo cavo (anche in termini dissipativi) considerando le capacità dissipative dei cavi che gli stanno attorno? Oppure la capacità dissipativa di un cavo è correlata a quella di dissipazione degli altri cavi?
Grazie
Saluti
Avatar utente
Foto Utentearien
5 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 2 nov 2011, 20:56

1
voti

[7] Re: cavi unipolari di categoria 'mista'

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 11 gen 2022, 20:19

La portata dei cavi in PVC è la corrente che li fa arrivare a 70°C, per gli EPR 90°C.
Se nello stesso tubo hai un cavo in EPR non puoi fargli superare i 70°C, altrimenti scalderebbe troppo il cavo in PVC
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
9.069 4 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 3492
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[8] Re: cavi unipolari di categoria 'mista'

Messaggioda Foto Utentearien » 11 gen 2022, 20:21

chiarissimo. Grazie.
Avatar utente
Foto Utentearien
5 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 2 nov 2011, 20:56

0
voti

[9] Re: cavi unipolari di categoria 'mista'

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 11 gen 2022, 20:27

arien ha scritto: Oppure la capacità dissipativa di un cavo è correlata a quella di dissipazione degli altri cavi?

Non hai mai sentito parlare dei coefficienti correttivi per cavi in fascio?
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
1.615 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[10] Re: cavi unipolari di categoria 'mista'

Messaggioda Foto Utentearien » 11 gen 2022, 20:48

Si, certo. Tuttavia lo considero come le capacità dissipative di un cavo in relazione al numero di circuiti presenti nella via cavi. Non l'opposto.
Non ho mai valutato (o meglio considerato) l'effetto degli altri cavi di differente tipologia. Ho anche fatto caso che i sw di calcolo ti chiedono il numero di circuiti presenti nella conduttura (e non la tipologia)...
Avatar utente
Foto Utentearien
5 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 2 nov 2011, 20:56

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 43 ospiti