Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

curva MT - sostituzione montante

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

0
voti

[1] curva MT - sostituzione montante

Messaggioda Foto UtentebiXel » 6 gen 2022, 22:20

Buona sera a tutti.

Il titolo del topic si riferisce a due argomenti distinti.

Il primo argomento riguarda la curva dei MT uso civile.
Da quello che leggo, una curva più 'contenitiva' ( es. B rispetto alla C ) svolgerebbe una miglior funzione protettiva nei confronti anche delle persone in un malaugurato scenario.
Ora, non capisco se ciò può essere ritenuto vero o meno: il MT non ha lo scopo di proteggere il cavo da sovracorrente (cortocircuito)?
perché viene detto che aiuta anche verso le persone?
A questo punto mi chiedo vedo ovunque MT con curva C piuttosto che B ( mi riferisco sempre in ambito casalingo ).


Il secondo argomento riguarda la sostituzione della montante di un appartamento.
Mi chiedevo come eseguono i tecnici questa operazione, in particolare se un appartamento si trova a piani alti ( tipo dal 3o in su )?
Non credo utilizzino le classiche sonde da elettricisti...
Una volta ho visto fare a un inquilino una cosa del genere:
ha attaccato i cavi nuovi ai vecchi con del nastro adesivo e poi dall'appartamento ha tirato dentro il nuovo mentre sfilava il vecchio.
Cavolo funzionò :lol:

Grazie a tutti e serena serata.
Avatar utente
Foto UtentebiXel
5 2
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 31 dic 2021, 16:32

1
voti

[2] Re: curva MT - sostituzione montante

Messaggioda Foto Utenteattilio » 7 gen 2022, 0:17

1) la curva B, ha l'intervento magnetico anticipato rispetto alla curva C. si parla quindi di intervento su cortocircuito. non vedo cosa c'entri la protezione delle persone

2) con la sonda non ci sono particolari problemi, la tratta è sempre interrotta da cassette di piano, quindi si va infilando progressivamente partendo da una stima iniziale dei metri di cavo necessari. si può anche usare il cavo originario come pilota come ha fatto il tuo amico
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
61,1k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 9086
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[3] Re: curva MT - sostituzione montante

Messaggioda Foto UtentebiXel » 7 gen 2022, 12:14

attilio ha scritto:1) la curva B, ha l'intervento magnetico anticipato rispetto alla curva C. si parla quindi di intervento su cortocircuito. non vedo cosa c'entri la protezione delle persone


ciao.
Infatti; tuttavia in alcuni siti anche di produttori stessi, leggo che aiutano a proteggere ulteriormente le persone.
Magari, ho pensato, dato che staccano prima magari la persona si becca per meno tempo la botta.
Però il MT non c'entra con i contatti diretti...quindi non capisco perché scrivono cosi.
In generale, comunque, potrebbe essere più 'tutelante' utilizzare MT B rispetto a un C in ambito casalingo?

attilio ha scritto:2) con la sonda non ci sono particolari problemi, la tratta è sempre interrotta da cassette di piano, quindi si va infilando progressivamente partendo da una stima iniziale dei metri di cavo necessari. si può anche usare il cavo originario come pilota come ha fatto il tuo amico


Per 'interrotta da cassette di piano' intendi dire che ad ogni piano c'è una cassetta di derivazione dove passano al loro interno i cavi per facilitare il reinfilaggio piano per piano e non che i conduttori siano 'interrotti' e ricongiunti all'interno di quelle cassette ( mi spiego peggio: il conduttore è un unico filo dall'appartamento fino al gruppo di misura ).
Avatar utente
Foto UtentebiXel
5 2
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 31 dic 2021, 16:32

1
voti

[4] Re: curva MT - sostituzione montante

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 7 gen 2022, 12:37

La curva B potrebbe "aiutare" la protezione dai contatti indiretti in un sistema TN (quello con cabina MT/BT propria) dove potrebbe non essere presente il differenziale. Ma trattandosi di uso civile , ovvero sistema TT, non è il tuo caso, quindi vale quando scritto da Attilio
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
13,6k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[5] Re: curva MT - sostituzione montante

Messaggioda Foto UtentebiXel » 7 gen 2022, 13:05

MASSIMO-G ha scritto:La curva B potrebbe "aiutare" la protezione dai contatti indiretti in un sistema TN (quello con cabina MT/BT propria) dove potrebbe non essere presente il differenziale. Ma trattandosi di uso civile , ovvero sistema TT, non è il tuo caso, quindi vale quando scritto da Attilio


capisco, grazie.
leggo anche che se si seziona molto il quadro con tanti MT, si consiglia di usare la curva B per i medesimi.
perché?
Avatar utente
Foto UtentebiXel
5 2
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 31 dic 2021, 16:32

0
voti

[6] Re: curva MT - sostituzione montante

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 7 gen 2022, 14:52

Forse perché è più facile che sia selettivo con il mt generale in caso di cortocircuito
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
2.633 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 2949
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

1
voti

[7] Re: curva MT - sostituzione montante

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 7 gen 2022, 19:18

Francamente questo consiglio non l’ho mai letto da nessuna parte relativamente agli interruttori in curva B. Vengono utilizzati dove gli utilizzatori non danno correnti di spunto alte oppure per proteggere i circuiti in uscita di un generatore , il quale in caso di guasto, fornisce una corrente di cortocircuito piuttosto bassa in riferimento alla sua corrente nominale. La selettività sul cortocircuito dipenderà solamente dal valore della soglia magnetica dell’interruttore a monte , se ho un interruttore a monte da 63 ampere in curva D il limite di selettività sarà circoscritto a un valore di 630-882 ampere. Se ho un valore di corrente di cto cto di qualche kA anche se metto subito a valle un interruttore in curva B non avrò nessuna selettività. Con i modulari la selettività può essere solo amperometrica e sarà piuttosto parziale. Più che per la curva questo tipo di selettività può avere un qualche successo solo se si posizionano gli interruttori in serie in punti con correnti di cortocircuito diverse , tali per cui quella ai morsetti dell’interruttore a valle è inferiore alla soglia di intervento magnetico di quella ai morsetti dell’interruttore a monte. Tra i due interruttori dovrà essere presente un’impedenza (ad esempio cavi) che possa realizzare questa condizione. Ovviamente in campo civile è una situazione piuttosto ardua da produrre (anche con interruttori in curva B)
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
13,6k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[8] Re: curva MT - sostituzione montante

Messaggioda Foto Utenteant1771 » 8 gen 2022, 2:53

MASSIMO-G ha scritto:se ho un interruttore a monte da 63 ampere in curva D il limite di selettività sarà circoscritto a un valore di 630-882 ampere.


Non era la curva K da 10 a 14 In?
La curva D era da 10 a 20 In

MASSIMO-G ha scritto:Se ho un valore di corrente di cto cto di qualche kA anche se metto subito a valle un interruttore in curva B non avrò nessuna selettività.

Con i modulari la selettività può essere solo amperometrica e sarà piuttosto parziale.


Se al posto dei modulari uno mettesse un fusibile da 32A extrarapido a valle del D63 avrebbe una selettività totale

Giusto?
Avatar utente
Foto Utenteant1771
28 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 30 nov 2021, 20:43

0
voti

[9] Re: curva MT - sostituzione montante

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 8 gen 2022, 6:53

L'avevo letto su una vecchia guida (mi sembra della Siemens), ma forse ho capito male... Grazie MASSIMO-G per il chiarimento

(PS la guida presentava una serie di magnetotermici con la magnetica con bassa tolleranza, ad esempio la D era da 15 a 20 In invece che 10-20 , la C era da 7 a 10 invece che 5÷10 , purtroppo lessi questa cosa 20 anni fa e non sono assolutamente in grado di ritrovarla e ripeto, può darsi che abbia capito male)
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
2.633 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 2949
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[10] Re: curva MT - sostituzione montante

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 8 gen 2022, 7:03

Domanda forse stupida ma in argomento: nel caso di montanti corti, avrebbe senso scegliere una sezione non troppo abbondante per limitare la corrente di cto cto?
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
2.633 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 2949
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 50 ospiti