Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Lampadina fluorescente spaccata

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] Lampadina fluorescente spaccata

Messaggioda Foto UtenteMat7502 » 3 gen 2022, 19:07

Ciao a tutti, sono preoccupato per quanto è successo e vi chiedo chiarimenti.

Poco fa in garage mi è caduta una lampadina a fluorescenza con attacco E27, molto vecchia (almeno di 20 anni fa), e si è spaccata per terra andando in pezzi.

Siccome queste lampade contengono mercurio ho subito raccolto tutto con una scopa, guanti e mascherina, ho buttato tutto in un sacchetto che ho messo all'esterno, e ho arieggiato per 15 minuti circa.
Poi ho controllato e ho pulito con carta e alcol rosa il pavimento nella zona della rottura.

Secondo voi puo bastare o rischio che il mercurio è ancora presente?
Siccome è un garage officina in cui sto spesso, non vorrei avere il mercurio ancora presente nell'ambiente.

E per ultima cosa, in garage c'e la mia auto, rischio che facendo funzionare la ventilazione interna mi ventila anche del mercurio, o sono mie paranoie?

Grazie a tutti.
Avatar utente
Foto UtenteMat7502
3 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 nov 2021, 16:00

0
voti

[2] Re: Lampadina fluorescente spaccata

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 3 gen 2022, 19:34

La lampada era spenta da tempo o era spenta da pochi minuti?
Se era spenta da tempo è meglio.
Il mercurio a freddo aderisce alle pareti del tubo e si mescola alla polvere che ne ricopre la pare interna.
Oline si trovano molte guide sul da farsi.

https://www.eurocali.it/blog/cosa-fare- ... iesce-n474
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
5.937 2 8 12
Master
Master
 
Messaggi: 1870
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[3] Re: Lampadina fluorescente spaccata

Messaggioda Foto UtenteMat7502 » 3 gen 2022, 19:45

Ho provato ad accenderla per un paio di secondi..

Praticamente dovevo sostituirne una bruciata, questa l'ho trovata nel cassetto, e ho provato ad avvitarla.
Ho acceso per un paio di secondi, e ho visto che la luce emessa (18w) era troppo poco potente per la stanza che dovevo illuminare.

Cosi l'ho svitata e mi è caduta a terra :evil:

Comunque il link non funziona.
Avatar utente
Foto UtenteMat7502
3 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 nov 2021, 16:00

0
voti

[4] Re: Lampadina fluorescente spaccata

Messaggioda Foto Utentemir » 3 gen 2022, 19:53

Nel caso di rottura delle lamapade fluorescenti, se sono presenti sistemi di areazione spengerli subito, poi per la pulizia dovrà essere effettuata indossando una mascherina e guanti ed utilizzando la classica scopa/paletta, recuperare le parti rotte , che andranno poste in un sacchetto che andrà chiuso e poi smaltito nel centro di raccolta correttamente, areare il locale; il pavimento andrà lavato ed a lavoro ultimato: smaltire correttamente gli attrezzi utilizzati per la pulizia e relativi DPI.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
64,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 21358
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[5] Re: Lampadina fluorescente spaccata

Messaggioda Foto UtenteMat7502 » 3 gen 2022, 20:00

Quindi devo buttare via anche la scopa e la paletta che ho usato.

Per quanto riguarda l'auto invece, eventuali tracce di mercurio potrebbero essersi depositate o attaccate alla carrozzeria o alla vernice?
Oppure all'impianto di aerazione?
Avatar utente
Foto UtenteMat7502
3 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 nov 2021, 16:00

0
voti

[6] Re: Lampadina fluorescente spaccata

Messaggioda Foto Utenteboiler » 3 gen 2022, 23:34

Il mercurio è elemento molto pericoloso e quindi la preoccupazione è giustificata.
Qualche anno fa mi si è rotta una lampadina fluorescente compatta da 11 W in camera da letto.
Ovviamente non ho fatto i salti di gioia #-o

Una lampada fluorescente compatta Philips da 42 W (quindi una bella bestia) contiene però al massimo 1.4 mg di mercurio.
Che dimensioni avrà un garage? Un garage abbastanza piccolo lo stimerei a 5 x 3 x 2.5 m, risultanti in un volume di 37.5 m3
Se il mercurio rimane tutto contenuto nel garage, hai una concentrazione di poco meno di 40 ug/m3.

Per contestualizzare questo valore, l'ente nazionale Svizzero che si occupa di sicurezza sul lavoro (e che paga in caso di malattia o incidente, quindi ha un atteggiamento estremamente cauto) definisce un limite per l'esposizione professionale al mercurio di 50 ug/m3.
Quindi in quel garage potresti lavorarci 8 ore al giorno per i prossimi anni senza subire problemi di salute dovuti al mercurio.

Questo però è uno scenario molto pessimistico: il mercurio l'hai raccolto, hai arieggiato il garage, la concentrazione è probabilmente bassissima, ordini di grandezza sotto al ug/m3.

Queste considerazioni sono in linea con quello che sia i produttori che le varie agenzie ambientali europee consigliano in caso di rottura di una lampadina contenente mercurio:
- aprire le finestre e lasciare il locale
- dopo aver arieggiato almeno 15 minuti, raccogliere i resti della lampada con carta assorbente umida e/o con nastro adesivo
- mettere tutto in un sacchetto di plastica, chiuderlo bene e smaltirlo

Insomma, non preoccuparti per l'auto, non preoccuparti per il garage, arieggia bene e se la cosa ti fa sentire piú sicuro, sostituisci la scopa.

Vuoi un altro dato per relativizzare l'esposizione a 1.4 mg di mercurio?
Una persona che ha un'otturazione dentaria a base di amalgama, assume 150 ug di mercurio per settimana.
Vuol dire che in due mesi "mangia" tanto mercurio quanto tu ne assorbiresti inalandoti tutta la lampadina.

Insomma, sì, il mercurio è pericoloso, ma le quantità in gioco sono minime e con un minimo di precauzioni non costituiscono un rischio.

Boiler

P.S.: la mascherina per il mercurio è utile quanto gli occhiali da sole contro una colata piroclastica.
Avatar utente
Foto Utenteboiler
19,6k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3755
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[7] Re: Lampadina fluorescente spaccata

Messaggioda Foto Utentebanjoman » 4 gen 2022, 1:04

Sono d'accordo con Foto Utenteboiler e vivi tranquillo.
Io ho maneggiato mercurio giocandoci da bambino con le goccioline dei termometri rotti o dei rele' reed a mercurio.
Rompevo i vecchi tubi fluorescenti e i crt dentro un sacco di tela prima di buttarli nell'immondizia (pratica raccomandata negli anni 60/70)
Ho vissuto per anni in una casa con meta' del tetto in eternit.

Eppure sono ancora qua e conto di campare ancora a lungo.

Sia ben chiaro: le pratiche da me descritte non sono assolutamente da emulare. Una volta non si conoscevano tutti i rischi derivanti da quei materiali.
Ora li conosciamo, ma non e' che dobbiamo gridare al lupo al lupo se si rompe un termometro a mercurio o simili.
Chissa' il pesce che mangiamo quanto ne contiene di mercurio... :mrgreen:

Max
Se funziona quasi bene, è tutto sbagliato. A.Savatteri/M.Mazza
Avatar utente
Foto Utentebanjoman
8.566 5 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1323
Iscritto il: 19 set 2013, 19:27

0
voti

[8] Re: Lampadina fluorescente spaccata

Messaggioda Foto Utenteboiler » 4 gen 2022, 12:34

banjoman ha scritto:Chissa' il pesce che mangiamo quanto ne contiene di mercurio... :mrgreen:

Basta chiedere al WHO ;-)

WHO ha scritto:Fish and fish products are the dominant source of methylmercury in food. The highest concentrations are found in both freshwater and marine fish at the highest trophic levels (Table 4). For example, shark and swordfish have average values of total mercury in edible tissues above 1200 µg/kg, whereas anchovies and smelt have average values below 85 µg/kg. Most other foodstuffs have average values below 20 µg/kg, with mercury mainly in the inorganic form (Cappon, 1981; Gartrell et al., 1985a,b, 1986).

(https://inchem.org/documents/ehc/ehc/ehc101.htm)

Va tenuto conto che questi valori hanno 40 anni.
Visto l'andazzo in cina, dubito che i valori odierni siano migliori.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
19,6k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3755
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 42 ospiti