Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Protezione del montante

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Protezione del montante

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 18 nov 2021, 18:30

Salve spesso per gli impianti condominiali mi capita di vedere richieste di installare un differenziale a valle dei contatori privati per ogni appartamento, soprattutto quando i montanti sono in cordina in unica tubazione.
Ora che io sappia anche in questa situazione, dove in un unica tubazione e/o canale ho tante linee monofase in cordina, il differenziale serve solo e soltanto se c'è qualche massa lungo il percorso, ma dato che quasi sempre la tubazione e o il canale del montante nonché il centralino in casa, sono in materiale isolante, non vedo il motivo di prevedere i differenziali.
Sono io che sbaglio ?
Grazie
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
450 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1972
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

0
voti

[2] Re: Protezione del montante

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 18 nov 2021, 19:40

Non sbagli
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
47,9k 7 11 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3787
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[3] Re: Protezione del montante

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 18 nov 2021, 19:43

Da Tne
Screenshot_20211118-184156_Gallery.jpg
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
47,9k 7 11 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3787
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[4] Re: Protezione del montante

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 19 nov 2021, 11:08

Grazie, era una conferma, ma quando tu all'elettricista di turno gli dici che non sono obbligatori anzi glieli sconsigli e lui ti dice che lui gli ha sempre previsti e che il suo progettista li ha sempre fatti mettere, poi ti fa vedere che anche nel verbale di terra 462, il verificatore gli richiede, passi per quello che sta dicendo una cosa errata ........
Insomma ormai il modus operandi ha la meglio sulla normativa !!!!!!
Demoralizzante !!!!!
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
450 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1972
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

1
voti

[5] Re: Protezione del montante

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 19 nov 2021, 13:53

Ennesima dimostrazione che le regole sono destinate a soccombere di fronte al "Si è sempre fatto così".

Si è sempre fatto così.jpg
Si è sempre fatto così.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
4.396 2 3 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1941
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[6] Re: Protezione del montante

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 19 nov 2021, 14:22

Verissimo che la norma non richiede il differenziale, però ci possono essere motivi per metterlo lo stesso.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
8.535 4 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 3160
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[7] Re: Protezione del montante

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 19 nov 2021, 15:50

Tipo?
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
1.141 3 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 932
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

0
voti

[8] Re: Protezione del montante

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 19 nov 2021, 16:01

1- Ridondanza, se si guasta il differenziale a valle.
2- Protezione dagli incendi, anche se il locale non è a maggior rischio.
3- In un condominio gli altri condomini possono dormire più tranquilli essendo certi che almeno un differenziale c'è (lo vedono nel vano comune: sarebbe buona cosa, anche se non credo sia imponibile legalmente, se l'amministratore lo facesse testare periodicamente)
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
8.535 4 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 3160
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[9] Re: Protezione del montante

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 19 nov 2021, 16:50

Probabilmente il mio punto di vista è discutibile però, tra, andare ad installare dispositivi sovradimensionati o in eccesso(perché, più roba c'è meglio è o così non si "sbaglia") e rifarsi ad un minimo di ragionevole(anche se non condivisivile) cautela esiste una sostanziale differenza.
Nel flowchart riportato da @iosolo35 le "cordine" non rappresentano un discriminante, ma se in un condominio non sono presenti cavi a doppio isolamento ci si deve affidare al fatto che i montanti siano integri e che gli stessi lungo tutti i percorsi non si accostino a strutture metalliche.
Quindi, se non c'è un doppio isolamento, un pensierino al differenziale ce lo farei; non mi parrebbe una riflessione tanto peregrina.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
25,7k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7654
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[10] Re: Protezione del montante

Messaggioda Foto UtenteGioArca67 » 19 nov 2021, 17:35

Se non è tutto a doppio isolamento fino al primo differenziale non occorre nemmeno un pensierino, ma è un obbligo metterò prima di eventuali masse.

Un cavo unipolare senza guaina in tubo protettivo costituisce una conduttura a doppio isolamento.

Ma lo sono anche i vari unipolari fra loro poiché ciascun conduttore ha l'isolamento e fra l'uno e l'altro conduttore risulta doppio.
Avatar utente
Foto UtenteGioArca67
1.141 3 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 932
Iscritto il: 12 mar 2021, 9:36

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti