Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

amplificatore markbass s450 club finali in corto

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[11] Re: amplificatore markbass s450 club finali in corto

Messaggioda Foto UtenteDarioDT » 16 nov 2021, 21:35

SediciAmpere ha scritto:Sicuri che sia in classe D ?

Questo evidentemente no.....ho sbagliato....
Dario
ƎlectroYou e non smetti mai di imparare!
Avatar utente
Foto UtenteDarioDT
5.085 4 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 1224
Iscritto il: 16 apr 2012, 20:13
Località: Bari

0
voti

[12] Re: amplificatore markbass s450 club finali in corto

Messaggioda Foto UtenteDarioDT » 16 nov 2021, 21:37

7Sergio7 ha scritto:Considera che non mi dà neppure il tempo di fare una misura. Accendo e di rompe subito il fusibile.

Hai controllato isolamento tra mosfet e dissipatore? Dovrebbe essere presente un thermal pad isolante....
Dario
ƎlectroYou e non smetti mai di imparare!
Avatar utente
Foto UtenteDarioDT
5.085 4 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 1224
Iscritto il: 16 apr 2012, 20:13
Località: Bari

0
voti

[13] Re: amplificatore markbass s450 club finali in corto

Messaggioda Foto Utente7Sergio7 » 20 nov 2021, 11:10

ieri ho fatto delle prove anche su suggerimento di un'altra persona.
Ho tolto i finali, solo uno si è salvato.....al loro posto tra gate e sourse ho montato una resistenza da 1k.
una volta alimentato ho potuto misurare la tensione di 93 volt e -93v sui drain dei mosfet.
sulla resistenza da 1k avavo delle tensioni diverse per ogni sezione, di pochi volt.
ho risontrato i 93 volt anche su alcuni dei transistor pilota .
Misurando tra D ed S di ogni mosfet avavo comunque i 93v, come se il S o il G fossero a massa....oggi cercherò di fare qualche altra misura.
Avatar utente
Foto Utente7Sergio7
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 13 nov 2021, 1:50

0
voti

[14] Re: amplificatore markbass s450 club finali in corto

Messaggioda Foto Utente7Sergio7 » 20 nov 2021, 11:14

SediciAmpere ha scritto:
200W-MOSFET-Amplifier-based-IRFP250N-Circuit-Design.jpg

Questo non è lo schema del Mark Bass.
Quando sostituirai i finali, aggiungi due diodi SR5100 al posto degli 1N4007 presenti in questo schema



lo schema originale è leggermente diverso, monta una copia di mosfet tipo P e una coppia tipo N,
le resistenzwe fa 5 watt hanno tutte un pin in comune credo collegato allo zero dell'alimentazione.
Avatar utente
Foto Utente7Sergio7
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 13 nov 2021, 1:50

0
voti

[15] Re: amplificatore markbass s450 club finali in corto

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 20 nov 2021, 13:28

Sì, è a simmetria complementare, comunque i diodi vanno collegati allo stesso modo: tra l'uscita e le due alimentazioni.
Vanno benissimo anche i doppi diodi che ci sono negli alimentatori dei computer, nel contenitore to-254 con due diodi messi così: -->|-->|--
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
2.214 4 5 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2626
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[16] Re: amplificatore markbass s450 club finali in corto

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 22 nov 2021, 2:13

Uhm... stavo pensando, non vorrei dire una corbelleria ma mi pare di ricordare che i mosfet usati come finali in simmetria complementare abbiano generalmente una "criticità intrinseca" che i bipolari non hanno (o che comunque influisce meno) e cioè che se le coppie non sono selezionate rischiano facilmente di saltare senza apparente motivo :roll:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,0k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12477
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[17] Re: amplificatore markbass s450 club finali in corto

Messaggioda Foto Utenteelfo » 22 nov 2021, 7:59

Anche se nel tuo caso si tratta di mosfet e non di bipolari, prova a guardare questo thread e in particolare questi due post da cui estrapolo:
Occorre essere "sicuramente sicuri" che i transistor finali sono "originali" (e non "fake")

Prologo:
viewtopic.php?f=51&t=75610&start=60#p793043

Epilogo:
viewtopic.php?f=51&t=75610&start=60#p793191

P.S. dove hai comprato i mosfet per la sostituzione?
Avatar utente
Foto Utenteelfo
4.842 3 5 7
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2020
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 61 ospiti