Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Seconda casa: lasciare l'impianto elettrico in sicurezza.

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

0
voti

[11] Re: Seconda casa: lasciare l'impianto elettrico in sicurezza

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 4 nov 2021, 0:43

Per quanto riguarda l'acqua, in che regione è situata la abitazione in montagna? Perché per esempio qui in Lazio alla disdetta del contratto di fornitura (magari anche da parte del gestore per morosità...) ACEA rimuove proprio il contatore (scollegando di fatto l'utenza dalla rete) e "piomba" la saracinesca a monte percui non risulta assolutamente possibile che qualche buontempone possa "riaprirla" e credo che anche altrove ormai la situazione possa essere simile.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,0k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12481
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[12] Re: Seconda casa: lasciare l'impianto elettrico in sicurezza

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 4 nov 2021, 17:46

La caldaia è su "off" e, una volta chiusa l'acqua, abbiamo aperto (e poi richiuso) tutti i rubinetti per scaricare l'acqua in eccesso.


Non solo anche il rubinetto della caldaia e svuotato i tubi dell'impianto di riscaldamento

... ma io mi domando, le lascio i rubinetti aperti e qualcuno per errore apre l'acqua

Quello che è successo a un mio conoscente nella sua casa al mare
Ha lasciato per alcuni giorni una riparazione a metà senza un rubinetto nel bagno chiudendo la valvola generale esterna. E' arrivato chi faceva manutenzione al giardino che ha aperto la valvola non sapendo cosa c'era in casa e l'acqua è uscita a "fiumi"...
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
3.165 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1873
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[13] Re: Seconda casa: lasciare l'impianto elettrico in sicurezza

Messaggioda Foto UtenteJody85 » 4 nov 2021, 17:51

In effetti quello che ho visto in cucina era diverso rispetto alle foto che ha postato Franco...
Faccio una ricerca in internet per vedere se riesco a trovare quello che c'è in casa. È come se fosse uno sportelletto incastonato nel muro, rettangolare, piatto... con dentro delle levette nere (che erano alzate quando siamo andati via...)
Avatar utente
Foto UtenteJody85
0 2
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 1 nov 2021, 22:46

0
voti

[14] Re: Seconda casa: lasciare l'impianto elettrico in sicurezza

Messaggioda Foto UtenteJody85 » 4 nov 2021, 17:54

claudiocedrone ha scritto:Per quanto riguarda l'acqua, in che regione è situata la abitazione in montagna? Perché per esempio qui in Lazio alla disdetta del contratto di fornitura (magari anche da parte del gestore per morosità...) ACEA rimuove proprio il contatore (scollegando di fatto l'utenza dalla rete) e "piomba" la saracinesca a monte percui non risulta assolutamente possibile che qualche buontempone possa "riaprirla" e credo che anche altrove ormai la situazione possa essere simile.


È nell'appennino marchigiano :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtenteJody85
0 2
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 1 nov 2021, 22:46

0
voti

[15] Re: Seconda casa: lasciare l'impianto elettrico in sicurezza

Messaggioda Foto UtenteJody85 » 4 nov 2021, 17:58

jody85 ha scritto:... ma io mi domando, le lascio i rubinetti aperti e qualcuno per errore apre l'acqua
luxinterior ha scritto:Quello che è successo a un mio conoscente nella sua casa al mare
Ha lasciato per alcuni giorni una riparazione a metà senza un rubinetto nel bagno chiudendo la valvola generale esterna. E' arrivato chi faceva manutenzione al giardino che ha aperto la valvola non sapendo cosa c'era in casa e l'acqua è uscita a "fiumi"...


Il mio incubo :shock: :shock: :shock:
Ultima modifica di Foto UtenteFranco012 il 4 nov 2021, 19:23, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Corretto citazioni.
Avatar utente
Foto UtenteJody85
0 2
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 1 nov 2021, 22:46

0
voti

[16] Re: Seconda casa: lasciare l'impianto elettrico in sicurezza

Messaggioda Foto UtenteJody85 » 4 nov 2021, 18:04

Trovato!!!

Provo ad allegare la foto, spero che si veda. Ecco, ho visto tutte le levette alzate in questo sportelletto!
Valgono tutte le considerazioni che abbiamo fatto prima giusto?

Ps. Grazie mille per le risposte e scusate la mia ignoranza in materia #-o
Forse le mie sembrano domande banali e di poco senso...

Grazie :)
Allegati
quadro-elettrico-domestico.jpg
Avatar utente
Foto UtenteJody85
0 2
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 1 nov 2021, 22:46

0
voti

[17] Re: Seconda casa: lasciare l'impianto elettrico in sicurezza

Messaggioda Foto Utenteedgar » 4 nov 2021, 18:51

Jody85 ha scritto:È nell'appennino marchigiano :mrgreen:

Non penso sia il tuo caso ma qui sulle prealpi, nelle case in quota che in inverno rimangono chiuse, alcuni svuotano pure l'acqua della cassetta del wc, quella che rimane nel wc stesso ed i sifoni di lavelli & c.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.381 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4273
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[18] Re: Seconda casa: lasciare l'impianto elettrico in sicurezza

Messaggioda Foto UtenteJody85 » 4 nov 2021, 19:54

Cassetta wc, fatto :ok:

EDIT Foto UtenteFranco012: non serve citare integralmente il messaggio immediatamente precedente, si capisce benissimo quale sia il riferimento.
Ultima modifica di Foto UtenteFranco012 il 4 nov 2021, 20:06, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: ELiminata inutile citazione integrale del messaggio immediatamente precedente.
Avatar utente
Foto UtenteJody85
0 2
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 1 nov 2021, 22:46

0
voti

[19] Re: Seconda casa: lasciare l'impianto elettrico in sicurezza

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 4 nov 2021, 23:12

I sifoni svuotati vanno però tappati altrimenti chi dopo rientra nella casa rischia di morire per asfissia :mrgreen:
Quello in foto con tutte le levette alzate non è certo il contatore bensì il centralino con salvavita e magnetotermici.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,0k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12481
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[20] Re: Seconda casa: lasciare l'impianto elettrico in sicurezza

Messaggioda Foto UtenteJody85 » 6 nov 2021, 23:32

Grazie mille per i consigli e le risposte :ok: :ok:
Avatar utente
Foto UtenteJody85
0 2
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 1 nov 2021, 22:46

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 43 ospiti