Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Batteria al piombo 6V per backup in mancanza di corrente

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[11] Re: Batteria al piombo 6V per backup in mancanza di corrente

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 31 ott 2021, 1:10

Puoi decidere di acquistare una caricabatterie per ricarica in tampone già pronto, oppure decidere di autocostruirtelo: dai un'occhiata qui.

EDIT
Scusami, Foto Utenteantodima, ma guardando meglio la foto del caricabatteria al post [1] (che non è un capolavoro di chiarezza) vedo che quello è già un caricabatterie automatico, quindi probabilmente ha già la funzione di mantenimento della carica in tampone e la limitazione di corrente. La corrente massima erogabile è di 600 mA, e quindi va bene per la tua batteria da 4 Ah.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
4.750 3 3 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2050
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[12] Re: Batteria al piombo 6V per backup in mancanza di corrente

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 31 ott 2021, 1:20

Elidur ha scritto:Franco012 ma quando sostituisci le batterie verifichi il comportamento sotto carico di quelle sostituite?

A dire il vero, non ho mai fatto misure accurate. Ho sostituito la prima batteria dopo quattro anni, ed ho appurato con metodi rudimentali (la solita lampadina dell'indicatore di direzione dell'auto) che la batteria era ancora buona. Ho effettuato le successive sostituzioni ogni 5 anni circa, sentito anche il parere del negoziante (specializzato nella vendita all'ingrosso di impianti antifurto) che mi aveva venduto la centralina e sensori vari.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
4.750 3 3 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2050
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[13] Re: Batteria al piombo 6v come backup in mancanza di corrent

Messaggioda Foto UtenteElidur » 31 ott 2021, 1:23

Mi sembra troppo quel tempo ma se hai controllato non insisto. A me non durano più di un anno più o meno. Le batterie sono Fiamm e la ricarica in tampone è di pochi milliampere. Infatti impiega molto a ricaricare dopo una scarica.
Avatar utente
Foto UtenteElidur
734 1 6 9
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 653
Iscritto il: 6 mag 2017, 18:10

0
voti

[14] Re: Batteria al piombo 6v come backup in mancanza di corrent

Messaggioda Foto Utenteantodima » 31 ott 2021, 1:48

Franco012 ha scritto:Puoi decidere di acquistare una caricabatterie per ricarica in tampone già pronto, oppure decidere di autocostruirtelo: dai un'occhiata qui.

EDIT
Scusami, Foto Utenteantodima, ma guardando meglio la foto del caricabatteria al post [1] (che non è un capolavoro di chiarezza) vedo che quello è già un caricabatterie automatico, quindi probabilmente ha già la funzione di mantenimento della carica in tampone e la limitazione di corrente. La corrente massima erogabile è di 600 mA, e quindi va bene per la tua batteria da 4 Ah.


Franco chiedo venia per la foto poco chiara, te la ricarico in allegato.
Sì, dice proprio "automatico", ma poi non so se effettivamente commuta dai 7,2 che eroga in normale carica, ai 6,4 che tu dici.

Non so, sono indeciso se lasciare tutto così in perenne carica... sai cosa mi lascia perplesso? Che nelle istruzioni del caricabatterie mi dice "rimuovere il caricabatterie dalla batteria quando il led verde si spegne e la batteria è carica"
Allegati
WhatsApp Image 2021-10-31 at 01.45.05.jpeg
Avatar utente
Foto Utenteantodima
10 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 30 ott 2021, 0:34

0
voti

[15] Re: Batteria al piombo 6V per backup in mancanza di corrente

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 31 ott 2021, 1:57

Elidur ha scritto:A me non durano più di un anno più o meno.

BIsogna distinguere tra batterie per UPS e batterie per sistemi antifurto o similari. Gli UPS necessitano di batterie di qualità, perché devono tipicamente erogare l'energia in pochissimo tempo (di solito un UPS viene dimensionato per una durata a pieno carico di 5 o 10 minuti, non di più). Non per niente le batterie per UPS arrivano a costare anche quattro volte di più di quelle economiche. Che io sappia, anche la FIAMM che hai citato produce sia batterie per UPS che batterie "normali".
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
4.750 3 3 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2050
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[16] Re: Batteria al piombo 6V per backup in mancanza di corrente

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 31 ott 2021, 2:13

antodima ha scritto:nelle istruzioni del caricabatterie mi dice "rimuovere il caricabatterie dalla batteria quando il led verde si spegne e la batteria è carica"

Secondo me è meglio non rischiare, ed acquistare un caricabatterie di questo tipo:

Caricabatterie in tampone.png
Caricabatterie con funzione tampone (immagine su Amazon).

Nelle caratteristiche c'è scritto chiaramente che a fine carica la tensione viene commutata sul valore idoneo al mantenimento. La corrente erogabile è di soli 300 mA, ma non è un problema: semplicemente la batteria verrà caricata in un tempo più lungo.
Su Amazon ce n'è uno identico a quello che hai tu (cambia la marca). Costa circa la metà, ma non si fa cenno alla possibilità di lasciarlo collegato alla batteria per un tempo indefinito.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
4.750 3 3 7
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2050
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[17] Re: Batteria al piombo 6V per backup in mancanza di corrente

Messaggioda Foto Utenteantodima » 31 ott 2021, 2:26

Grazie mille Franco, do un'occhiata a questo, intanto ho inviato una mail alla Elcart per sapere se questo caricabatterie che ho fa da mantenitore o meno. Credo risponderanno lunedì ovviamente-
Ultima modifica di Foto UtenteFranco012 il 31 ott 2021, 11:19, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminata inutile citazione integrale del messaggio immediatamente precedente.
Avatar utente
Foto Utenteantodima
10 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 30 ott 2021, 0:34

0
voti

[18] Re: Batteria al piombo 6V per backup in mancanza di corrente

Messaggioda Foto Utenteantodima » 31 ott 2021, 3:11

Franco ho trovato questo caricabatterie marcato "HQ" ma le caratteristiche sono uguali al mio, se leggi la descrizione dice che riduce non appena è carica: https://www.valentinostore.com/alimentatori-caricabatt/908-caricabatterie-per-batterie-a-piombo-2-6-12v-5412810104550.html
Ultima modifica di Foto UtenteFranco012 il 31 ott 2021, 11:33, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminata citazione non necessaria.
Avatar utente
Foto Utenteantodima
10 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 30 ott 2021, 0:34

0
voti

[19] Re: Batteria al piombo 6V per backup in mancanza di corrente

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 31 ott 2021, 9:27

Limitare la corrente con una resistenza di basso valore e potenza adeguata da calcolare.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
858 2 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1159
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[20] Re: Batteria al piombo 6V per backup in mancanza di corrente

Messaggioda Foto Utentestefanodelfiore » 31 ott 2021, 10:24

Concordo con Franco012 le batterie al piombo gel durano decisamente più di un anno se usate nel modo corretto.
Se la batteria è a basso costo, in parole povere una ciofeca, allora il discorso cambia ma questo vale per tutto.
Elidur affermo questo perché ho lavorato quasi vent'anni in una ditta che produceva UPS e, di batterie piombo gel di marche e qualità diverse ne ho viste tante ma proprio tante!
Stefano
Avatar utente
Foto Utentestefanodelfiore
1.071 2 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 325
Iscritto il: 28 mar 2009, 20:15
Località: Bologna

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 58 ospiti