Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

desolfatatori in parallelo

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] desolfatatori in parallelo

Messaggioda Foto Utentepino81 » 27 ott 2021, 18:02

ciao ragazzi che voi sappiate ci sono controindicazioni nell'accoppiare più desolfatatori di marche differenti in parallelo alla medesima batteria da recuperare? considerando che avranno frequenze di lavoro differenti e quindi non sintonizzate,
si vanificano a vicenda oppure no...? ,possono danneggiarsi reciprocamente con gli impulsi del'altro..?
Ultima modifica di Foto Utentepino81 il 27 ott 2021, 18:07, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Foto Utentepino81
83 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 14 lug 2009, 17:13

0
voti

[2] Re: desolfatatori un parallelo

Messaggioda Foto Utentealev » 27 ott 2021, 18:05

I desolfatatori, se ne è parlato poco tempo fa su questo forum, non servono a nulla
Avatar utente
Foto Utentealev
4.581 2 9 12
free expert
 
Messaggi: 4966
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

1
voti

[3] Re: desolfatatori in parallelo

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 27 ott 2021, 18:17

Il mio parere è che se investi i soldi dell'apparecchio che pensi di acquistare per comprare una batteria migliore, invece della più scadente del discount, ci guadagni tu, l'ambiente e il produttore di batterie (magari curando che sia italiano o almeno europeo) .
Qui una delle ultime discussioni.
viewtopic.php?f=1&t=62646&hilit=+Piombo
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
5.505 2 6 12
Master
Master
 
Messaggi: 1734
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[4] Re: desolfatatori in parallelo

Messaggioda Foto Utentepino81 » 27 ott 2021, 21:15

ok ma tralasciando il discorso funzionalità questi apparecchi potrebbero danneggiarsi l'un l'altro? avvicinandolo all 'orecchio si sente che emettono un suono tipo gli scaccia zanzare ad ultrasuoni dico 'tipo'... le frequenze saranno tutt'altre...
Avatar utente
Foto Utentepino81
83 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 14 lug 2009, 17:13

1
voti

[5] Re: desolfatatori in parallelo

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 28 ott 2021, 8:25

pino81 ha scritto:ok ma tralasciando il discorso funzionalità questi apparecchi potrebbero danneggiarsi l'un l'altro?
Secondo me SI.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.982 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 3384
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

1
voti

[6] Re: desolfatatori in parallelo

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 28 ott 2021, 8:37

lelerelele ha scritto:
pino81 ha scritto:ok ma tralasciando il discorso funzionalità questi apparecchi potrebbero danneggiarsi l'un l'altro?
Secondo me SI.

saluti.


Anche secondo me c'è una remota possibilità di provocare danni a vicenda ma quello che più mi ispira è uno potrebbe annullare in parte l'effetto dell'altro ossia non vedo per tali apparecchiature il parallelo.
Secondo me meglio i vecchi sistemi del nonno.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
804 2 3 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1105
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

1
voti

[7] Re: desolfatatori in parallelo

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 28 ott 2021, 9:30

Non ha senso desolfatare una batteria che oramai e piena di cristalli, La desolfatazione avrebbe senso se ci fosse montato in auto un desolfatore che eviterebbe questo deposito, ma come gia detto in altro post, questi progetti non servono a nulla, le prove da me effettuate in più di un anno, sia su circuiti comprati ed altri autocostruiti, non ha portato a nulla, poi mi son chiesto, se adoperarlo direttamente sulla batteria dell'auto non avrebbe portato a danni o disturbi alla centralina, per questo motivo ho abbadonato questa sperimentazione.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
6.730 4 6 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3338
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

1
voti

[8] Re: desolfatatori in parallelo

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 28 ott 2021, 9:40

elektronik ha scritto:poi mi son chiesto, se adoperarlo direttamente sulla batteria dell'auto non porterebbe a danni o disturbi alla centralina.
Ne ho uno, è specificato chiaramente che "deve" essere usato su batteria staccata dall'auto.

Se mando picchi di tensione e potenza elevate sulla auto, la vedrei molto male.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.982 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 3384
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

-1
voti

[9] Re: desolfatatori in parallelo

Messaggioda Foto Utentepino81 » 28 ott 2021, 19:32

ma che picchi.. dai ragazzi....,i desolfatatori emettono una leggerissima frequenza nell'udibile che elettricamente ha qualche effetto sulle piastre di piombo.. è così debole che raccomandano di collegarli direttamente ai poli della batteria ,altrimenti non avrebbero alcun effetto.... ogni centralina che si rispetti dovrebbe avere la sua stabilizzazione in ingresso,questi apparecchi dovrebbero frantumare i cristalli di solfato di pb un po' come una persona che sa urlare alla nota giusta da riuscire a rompere i bicchieri di cristallo
Avatar utente
Foto Utentepino81
83 1 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 14 lug 2009, 17:13

0
voti

[10] Re: desolfatatori in parallelo

Messaggioda Foto Utenteedgar » 28 ott 2021, 20:14

Fonte?
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.376 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4270
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

Prossimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti