Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Preparazione laureati

Notizie scientifiche e non, comunicazioni, auguri, AAA cercasi, vendo, compro, piccoli racconti, curiosità, idee, fantasie ecc. Un fuori tema soft, senza argomenti scottanti

Moderatori: Foto Utenteadmin, Foto UtentePaolino

0
voti

[31] Re: Preparazione laureati

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 27 ott 2021, 10:14

fairyvilje ha scritto:L'intelligenza non è qualcosa che si presenta in modo uguale in tutte le direzioni in una persona

Sai che il concetto di intelligenza tensoriale mi piace tanto?
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
84,7k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11129
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[32] Re: Preparazione laureati

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 27 ott 2021, 10:16

Per Foto UtenteIsidoroKZ rispondo che quando pensavo che un laureato a Manchester in matematica avrebbe ampliato i miei orizzonti matematici avevo tristemente ragione, avendo poi dovuto scoprire che la soluzione di una ODE poteva essere una tangente...
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
84,7k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11129
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

1
voti

[33] Re: Preparazione laureati

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 27 ott 2021, 10:18

Ma per tangente si intende il concetto matematico o quello "economico"? :lol: :cool:
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
4.499 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino

0
voti

[34] Re: Preparazione laureati

Messaggioda Foto Utentefpalone » 27 ott 2021, 11:00

speedyant ha scritto:Ma per tangente si intende il concetto matematico o quello "economico"? :lol: :cool:


Foto UtentePietroBaima, ma la scena era tipo questa?
Avatar utente
Foto Utentefpalone
15,7k 5 8 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2893
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[35] Re: Preparazione laureati

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 27 ott 2021, 11:04

Udite udite per una volta Foto Utentefpalone ha sbagliato un intervento!
Il 33% che agli esami non capisce nulla, in buona parte non si laurea: quindi la percentuale sui laureati è più bassa.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
8.600 4 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 3180
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[36] Re: Preparazione laureati

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 27 ott 2021, 11:11

fpalone ha scritto:Foto UtentePietroBaima, ma la scena era tipo questa?

A sort of :D :D :D
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
84,7k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11129
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

1
voti

[37] Re: Preparazione laureati

Messaggioda Foto Utentefpalone » 27 ott 2021, 12:22

Goofy ha scritto:Udite udite per una volta Foto Utentefpalone ha sbagliato un intervento!

:mrgreen:
Ne sbaglio parecchi, ma ho capito perché qui non mi sono spiegato: per me quel che 33% arriva alla laurea senza aver capito fondamentalmente nulla del percorso di studi non arriva nemmeno alla soglia di "sbarramento" per passare l'esame al primo appello corrisponde numericamente alla quantità di laureati che arrivano alla fine del percorso di studi senza aver capito quasi nulla.
Alla fine passerà l'esame anche lui, perché incidentalmente finirà per essere oltre il 33° percentile inferiore a qualche appello.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
15,7k 5 8 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2893
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

2
voti

[38] Re: Preparazione laureati

Messaggioda Foto Utentebrabus » 27 ott 2021, 13:14

Ho visto cose che voi umani...

Io sono per l'abolizione del valore legale del titolo di studio. Ho visto letteralmente scimmie ammaestrate ottenere la laurea in Ingegneria, semplicemente passando un esame dopo l'altro, spesso a memoria.
Se in ambito tecnico i danni sono limitati (al massimo si finisce in qualche ufficio a girar carte), in ambito medico è fondamentale limitare il potere del singolo specialista. Dare retta a una opinione esoterica solo perché la sostiene un medico è poco distante dal credere alle profezie di Wanna Marchi.

Stesso discorso per le opinioni di Montagnier: essere premio Nobel non conferisce poteri speciali al di sopra della comunità scientifica.
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
21,3k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2999
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

0
voti

[39] Re: Preparazione laureati

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 27 ott 2021, 14:47

IsidoroKZ ha scritto:La curiosita` e` questa: secondo voi qual e` la percentuale di laureati che non ha capito un accidenti di nulla di tutto il corso di studi? Quelli che sono passati intonsi attraverso i vari esami, senza imparare nulla se non forse alcune parole qua e la` ma mancando completamente i concetti.


Anche io avrei risposto 0% prendendo il quesito alle lettera. perché ritengo che se uno arriva a laurearsi almeno qualcosa debba aver capito, altrimenti gli esami non li passerebbe.

Conosco un ing elettronico che è una vera capra, e lo dico io che ammetto di aver dimenticato intorno al 95% di quello che ho studiato.
A lui avevano tempo fa chiesto la laurea, perché certe castronerie da lui dette al proprietario (ing) dell'azienda avevano istillato il dubbio.
Ma perfino lui qualcosa ha capito.

Visto invece il chiarimento, cioè il riferimento ai medici no-vax, oltre alle precisazioni già fatte sulle (discutibili) molteplici motivazioni che possono infondere scetticismo, aggiungo un paio di considerazioni.

la prima è che medicina, mi perdonino i medici, è una laurea scientifica basata molto sulla memoria. Quindi forse la percentuale di chi abbia capito poco (ma non nulla) e arriva alla laurea è maggiore.

La seconda è che la medicina è a mio avviso meno "dura" come materia scientifica, e lo dimostrano le tante decisioni ed affermazioni discutibili o contraddittorie fatte soprattutto da politici, ma anche da medici, riguardo il Covid e non solo.

Quindi concordo cin Brabus e altri e credo che in medicina, come e più che in altri ambiti, bisogna ascoltare il parere della "maggioranza" e non del singolo medico.

Una materia che vedo simile, riguardo previsioni, voci (poche) fuori dal coro e dubbi sulle decisioni da prendere è la climatologia, in particolare gli studi sul cambiamento climatico antropogenico
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
30,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8364
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[40] Re: Preparazione laureati

Messaggioda Foto Utentefpalone » 27 ott 2021, 15:10

brabus ha scritto:Io sono per l'abolizione del valore legale del titolo di studio.


Pienamente condivisibile: subito dopo l'abolizione degli ordini!

brabus ha scritto:Se in ambito tecnico i danni sono limitati (al massimo si finisce in qualche ufficio a girar carte), in ambito medico è fondamentale [...]

Tante volte, conscio della disuniformità delle competenze degli ingegneri, mi sono ritrovato a fare lo stesso ragionamento... ed a chiedermi in quale categoria rientrasse il medico che mi visitava.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
15,7k 5 8 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2893
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

PrecedenteProssimo

Torna a Magazine: notizie, presentazioni, annunci e molto altro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti