Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Opinioni e pareri impianto di climatizzazione domestica.

Caldaie, climatizzatori, isolamento termico, impianti di illuminazione e di insonorizzazione

Moderatori: Foto UtenteGuerra, Foto UtenteDarioDT, Foto Utentepaolo a m, Foto UtenteMassimoB

0
voti

[11] Re: Opinioni e pareri impianto di climatizzazione domestica.

Messaggioda Foto Utenteblueice80 » 13 set 2021, 13:22

X claudiocedrone
A mio avviso prima di passare dall'installatore dovresti passare da un termotecnico e farti fare il calcolo preciso dell'energia necessaria per raffreddare e riscaldare la casa in modo da dimensionare la macchina correttamente.
Avatar utente
Foto Utenteblueice80
413 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 19 apr 2012, 22:22

0
voti

[12] Re: Opinioni e pareri impianto di climatizzazione domestica.

Messaggioda Foto UtenteLorisP » 13 set 2021, 14:18

Se il fabbisogno energetico di una casa è basso, altrettanto saranno i costi per riscaldarla e raffreddarla.

Le pompe di calore costano ancora molto (e nelle zone fredde e umide vanno spessissimo in defrost, leggasi consumi maggiori), si trovano invece ottime caldaie a condensazione che costano 1/4 e consumano pochissimo.
Avatar utente
Foto UtenteLorisP
150 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 10 ago 2021, 17:43

0
voti

[13] Re: Opinioni e pareri impianto di climatizzazione domestica.

Messaggioda Foto Utentecaesar753 » 13 set 2021, 15:39

Sono d'accordo, però se isoli una casa d'estate quando fa caldo di sicuro questa non si raffredda da sola... per questo chiedo quale sia il miglior sistema di raffreddamento estivo, potendo sfruttare il Superbonus (che dovrebbe abbattere quanto meno il costo di installazione)
Avatar utente
Foto Utentecaesar753
784 2 6 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 532
Iscritto il: 4 giu 2011, 12:53
Località: Pisa

0
voti

[14] Re: Opinioni e pareri impianto di climatizzazione domestica.

Messaggioda Foto UtenteLorisP » 13 set 2021, 16:00

Se l'isolamento termico della casa è progettata bene, anche d'estate ha ottime prestazioni e richiede minimi dispendi energetici (ad es. per una casa in classe A è sufficiente accendere per 20 minuti un climatizzatore a parete, per togliere l'umidità dall'aria e stare bene); d'estate si parla di sfasamento termico, ossia di quante ore il caldo esterno impiega ad entrare in casa, uno dei materiali per eccellenza è la lana di roccia. Aggiungo che la vegetazione circostante aiuta e non poco.
Avatar utente
Foto UtenteLorisP
150 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 10 ago 2021, 17:43

0
voti

[15] Re: Opinioni e pareri impianto di climatizzazione domestica.

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 14 set 2021, 0:07

Sì l'isolamento termico è importantissimo ma a me probabilmente sarà il passo successivo; è certo che se la mia abitazione non fosse singola, non fosse costruita su un fosso, gli avessero almeno messo la guaina nelle fondamenta e non avesse i tubi dell'impianto di riscaldamento che passano sopra il solaio... vabbè, meglio soprassedere :twisted: #-o
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,0k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12377
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[16] Re: Opinioni e pareri impianto di climatizzazione domestica.

Messaggioda Foto UtenteLorisP » 14 set 2021, 18:37

Ti capisco... ti consiglio di posare almeno 15cm di lana di roccia (compressa, non quella morbida) nel solaio, da lì c'è in media una dispersione termica del 20% di tutta casa
:ok:
Avatar utente
Foto UtenteLorisP
150 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 10 ago 2021, 17:43

0
voti

[17] Re: Opinioni e pareri impianto di climatizzazione domestica.

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 14 set 2021, 22:03

No cioè devo controsoffittare, non posso posare isolanti sul solaio poiché farebbero la fine di ciò che isolava inizialmente i tubi del riscaldamento ovvero verrebbe rimosso dai ratti per foderarci le loro tane. Purtroppo in campagna non sono eliminabili, servirebbe la bomba a neutroni.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,0k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12377
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[18] Re: Opinioni e pareri impianto di climatizzazione domestica.

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 14 set 2021, 23:31

claudiocedrone ha scritto:No cioè devo controsoffittare

Potresti fare un maxi allevamento di topi distribuendo noccioline e altri generi di conforto.
Se riesci poi ad addestrarli a foderare l'intero solaio avresti un pannello in lana di topo vivente. :mrgreen:
Se non li puoi sconfiggere stringi un alleanza con loro.
Anche perché sono in grado di sopportare pure gli ordigni nucleari.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
5.116 2 6 12
Master
Master
 
Messaggi: 1647
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[19] Re: Opinioni e pareri impianto di climatizzazione domestica.

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 14 set 2021, 23:42

Quando finalmente dopo oltre due decenni sarò riuscito a eliminare il riscaldamento da sopra il solaio le zoccole se ne andranno spontaneamente; in quanto al cibo non serve che sia io a forniglierlo dato che ne trovano in abbondanza nei dintorni; sarei anche stato disposto ad allearmi con loro ma essendo focolaio di pericolosissimo inquinamento biologico meglio una semplice non belligeranza e il loro spontaneo allontanamento per sopraggiunto disinteresse nei confronti della mia abitazione.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,0k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12377
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[20] Re: Opinioni e pareri impianto di climatizzazione domestica.

Messaggioda Foto UtenteLorisP » 15 set 2021, 10:16

stefanopc ha scritto:Potresti fare un maxi allevamento di topi distribuendo noccioline e altri generi di conforto.
Se riesci poi ad addestrarli a foderare l'intero solaio avresti un pannello in lana di topo vivente. :mrgreen:
Se non li puoi sconfiggere stringi un alleanza con loro.
Anche perché sono in grado di sopportare pure gli ordigni nucleari.

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Lana di topo è bellissima! E si sa, l'unione fa la forza, vero ancor di più per una specie così coriacea!

@Claudio
Anche se toglierai i tubi del riscaldamento dal soffitto, temo che cambierà poco per i tuoi 'ospiti', perché il calore che migrerà dal basso scalderà uniformemente il tuo solaio e l'ambiente circostante.

Ho un amico che abita in un appartamento in un sottotetto, ha due climatizzatori a parete da 12k btu che in estate sono perennemente accesi...
Avatar utente
Foto UtenteLorisP
150 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 10 ago 2021, 17:43

PrecedenteProssimo

Torna a Termotecnica, illuminotecnica, acustica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti