Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Alimentare radiolina con 18650

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Alimentare radiolina con 18650

Messaggioda Foto Utentecaesar753 » 29 ago 2021, 16:58

Salve,

Ho una radiolina che va con due stilo, potrebbe essere alimentata anche da una LiPo 18650 o la tensione in ingresso sarebbe troppa e brucerei qualcosa (3V vs 4.2V)?
Avatar utente
Foto Utentecaesar753
769 2 6 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 4 giu 2011, 12:53
Località: Pisa

1
voti

[2] Re: Alimentare radiolina con 18650

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 29 ago 2021, 17:33

Potresti provare con due diodi 1n4007 per fare una caduta di circa 1 - 1.2 V.
Dipende dall'assorbimento.
Altrimenti uno schottky e un diodo normale 0.9V circa.
Non è proprio il top ma è un sistema piuttosto semplice e affidabile Se ci sono problemi di spazio spesso è il solo modo possibile.
La tensione dell'elemento Li-ion di solito si assesta lungamente intorno ai 4 V specialmente se ricarichi a 4.1V e l'assorbimento è di pochi mA.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
4.983 2 6 12
Master
Master
 
Messaggi: 1575
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[3] Re: Alimentare radiolina con 18650

Messaggioda Foto Utentecaesar753 » 29 ago 2021, 18:03

Grazie della risposta, dove leggo la caduta di potenziale?
Ho trovato questo datasheet ma non lo vedo... https://www.vishay.com/docs/88503/1n4001.pdf
Avatar utente
Foto Utentecaesar753
769 2 6 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 4 giu 2011, 12:53
Località: Pisa

2
voti

[4] Re: Alimentare radiolina con 18650

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 29 ago 2021, 18:11

Li c'è scritto 1V ma è riferita alla massima corrente per il diodo peggiore.
In realtà ogni diodo è leggermente diverso e il valore cambia di parecchio con la corrente.

La cosa migliore è misurare la caduta con il multimetro alla corrente di utilizzo.
Che corrente assorbe la radiolina?
Anche i led infrarossi dei telecomandi hanno una caduta di circa 1V ma portano al massimo 10 - 15mA.

Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
4.983 2 6 12
Master
Master
 
Messaggi: 1575
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

1
voti

[5] Re: Alimentare radiolina con 18650

Messaggioda Foto UtenteAZZZ » 29 ago 2021, 20:01

L'idea del diodo come elemento "sottrattore" di tensione ci sta. E' anche vero che la caduta di tensione ai sui capi dipende dalla corrente utilizzata, ma di quanto? :roll: (sento i grilli :mrgreen: )
Per evitare sorprese, a questo sistema di sottrazione io aggiungerei un precarico, ovvero un resistore verso massa di valore ohmico abbastanza alto (33KΩ ?) giusto per aver garantita la caduta di tensione dai diodi e sprecando una corrente irrisoria dalla batteria. Aggiungerei anche un piccolo condensatore elettrolitico (da 47µF ?) in parallelo al resistore di precarico.

Da provare, Foto Utentecaesar753 fammi sapere!

:cool:
Avatar utente
Foto UtenteAZZZ
209 1 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 596
Iscritto il: 4 mag 2018, 21:47

2
voti

[6] Re: Alimentare radiolina con 18650

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 29 ago 2021, 20:57

caesar753 ha scritto:Grazie della risposta, dove leggo la caduta di potenziale?
Ho trovato questo datasheet ma non lo vedo...


Figura 4, l'asse verticale ha la scala logaritmica. Finche' la caratteristica e` lineare (dalle parti di 1A) sei nella zona in cui la caduta del diodo e` importante, quando poi si piega entra in gioco la resistenza serie.

Inoltre quella misura e` fatta con impulsi brevi per non scaldare il diodo. Con corrente continua il silicio si scalda e la caduta di tensione effettiva e` leggermente minore di quella misurata ad impulsi.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
113,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19903
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[7] Re: Alimentare radiolina con 18650

Messaggioda Foto Utenteelfo » 29 ago 2021, 22:44

Abbassando la tensione da 4V a 3V per via dissipativa (es. diodo) hai una efficienza 3/4 = 75%

Potresti utilizzare un buck converter low power high efficiency con una efficienza >= 90% per correnti maggiori di 1mA

LTC3405A
https://www.analog.com/media/en/technic ... 405afa.pdf

TPS62851x
https://www.ti.com/lit/ds/symlink/tps62 ... 0199128161
Avatar utente
Foto Utenteelfo
4.692 2 5 7
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1988
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[8] Re: Alimentare radiolina con 18650

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 29 ago 2021, 23:34

Siamo sicuri che la radiolina non regga i 4,2 V? Vero che è ben il 40% in più della tensione nominale ma in genere i dispositivi a pile non sono poi così critici riguardo la tensione di alimentazione.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,9k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12309
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[9] Re: Alimentare radiolina con 18650

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 30 ago 2021, 10:54

Per caso hai uno schema della radiolina in oggetto?
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
4.983 2 6 12
Master
Master
 
Messaggi: 1575
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[10] Re: Alimentare radiolina con 18650

Messaggioda Foto Utentecaesar753 » 30 ago 2021, 16:45

Purtroppo no, però il modello è Grundig cityboy 31 (questa https://www.radiomuseum.org/r/grundig_c ... grn02.html )
Avatar utente
Foto Utentecaesar753
769 2 6 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 4 giu 2011, 12:53
Località: Pisa

Prossimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti