Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Un esercizio Norton

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[31] Re: Un esercizio Norton

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 16 giu 2021, 21:05

E` dura rappresentare con una retta un solo punto oppure tutto il piano :D
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
113,1k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19793
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[32] Re: Un esercizio Norton

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 16 giu 2021, 21:06

Infinitamente dura :mrgreen:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
83,3k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10806
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[33] Re: Un esercizio Norton

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 16 giu 2021, 21:06

Ma la loro complicita' permette di fare cose molto carine :mrgreen:
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.

Io devo studiare sodo e preparare me stesso perché prima o poi verrà il mio momento.
Abraham Lincoln
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
11,1k 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3365
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[34] Re: Un esercizio Norton

Messaggioda Foto Utenteclavicordo » 16 giu 2021, 21:09

Ma la loro complicita' permette di fare cose molto carine

Ad esempio? :mrgreen:
"Ogni cosa va resa il più possibile semplice, ma non ANCORA più semplice" (A. Einstein)
Avatar utente
Foto Utenteclavicordo
18,7k 6 11 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1164
Iscritto il: 4 mar 2011, 14:10
Località: Siena

1
voti

[35] Re: Un esercizio Norton

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 16 giu 2021, 21:12

Ad esempio l'amplificatore operazionale ideale
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.729 2 10 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1694
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

1
voti

[36] Re: Un esercizio Norton

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 16 giu 2021, 21:17

Quando giocano insieme formano il nullore, un doppio bipolo non degenere anche se formato da bipoli degeneri.

Ad esempio permettono di studiare gli amplificatori operazionali senza conoscerli :mrgreen:
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.

Io devo studiare sodo e preparare me stesso perché prima o poi verrà il mio momento.
Abraham Lincoln
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
11,1k 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3365
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[37] Re: Un esercizio Norton

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 16 giu 2021, 21:26

Con la DRF evocarli significa semplificare drasticamente reti anche molto complesse.

Ma forse questo è un po’ troppo di parte :mrgreen: :mrgreen:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
83,3k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10806
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[38] Re: Un esercizio Norton

Messaggioda Foto Utenteclavicordo » 16 giu 2021, 23:04

In fondo, nessuno ha risposto con chiarezza alla mia domanda: perché, se un bipolo contiene un generatore di tensione controllato in corrente, il bipolo non ammette un equivalente di Theveniv ma solo di Norton? E, dualmente, se contiene un generatore di corrente controllato in tensione non ammetterà un equivalente di Norton ma solo di Thevenin. Qualcuno mi saprebbe dare una risposta ben motivata? Grazie
"Ogni cosa va resa il più possibile semplice, ma non ANCORA più semplice" (A. Einstein)
Avatar utente
Foto Utenteclavicordo
18,7k 6 11 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1164
Iscritto il: 4 mar 2011, 14:10
Località: Siena

0
voti

[39] Re: Un esercizio Norton

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 16 giu 2021, 23:06

Il tuo ultimo messaggio e' poco chiaro :mrgreen:
[29]
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.

Io devo studiare sodo e preparare me stesso perché prima o poi verrà il mio momento.
Abraham Lincoln
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
11,1k 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3365
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[40] Re: Un esercizio Norton

Messaggioda Foto Utenteclavicordo » 16 giu 2021, 23:17

Vero, Foto UtenteEdmondDantes, per cui allego la "soluzione" del prof, che non so spiegarmi. Come si spiega quello che lui dice?
Allegati
Risposta Norton.jpg
"Ogni cosa va resa il più possibile semplice, ma non ANCORA più semplice" (A. Einstein)
Avatar utente
Foto Utenteclavicordo
18,7k 6 11 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1164
Iscritto il: 4 mar 2011, 14:10
Località: Siena

PrecedenteProssimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti