Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Assorbimento motore trifase

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentefpalone, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Assorbimento motore trifase

Messaggioda Foto UtenteNew » 4 giu 2021, 9:10

Buongiorno a tutti. È da un po' di tempo che vi seguo ma non essendo molto ferrato negli argomenti trattati, mi sono sempre limitato a leggervi.
Ho un motore asincrono trifase da 18,5 kW che assorbe a vuoto circa 3 ampere in più del dovuto: questo può portare, a livello pratico, delle implicazioni sulla sicurezza della macchina?
Inoltre ho notato che l'assorbimento sulla terza fase è sempre più alto degli altri due valori: c'è un motivo o il carico è squilibrato?
Avatar utente
Foto UtenteNew
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 giu 2021, 18:35

0
voti

[2] Re: Assorbimento motore trifase

Messaggioda Foto Utenteattilio » 4 giu 2021, 9:56

New ha scritto:Ho un motore asincrono trifase da 18,5 kW che assorbe a vuoto circa 3 ampere in più del dovuto

spiegati meglio
3A più del valore dichiarato "a vuoto" (asse non collegato a nulla) o 3A oltre la corrente nominale?

New ha scritto:Inoltre ho notato che l'assorbimento sulla terza fase è sempre più alto degli altri due valori: c'è un motivo o il carico è squilibrato?

l'asincrono trifase è un carico simmetrico ed equilibrato per antonomasia
tuttavia può esserci qualche piccola differenza tra le bobine, oppure, se il motore non è proprio nuovo, qualche spira in corto

ma sono solo ipotesi buttate li
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
60,9k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 9052
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[3] Re: Assorbimento motore trifase

Messaggioda Foto UtenteNew » 4 giu 2021, 10:37

Il motore elettrico movimenta una ventola che elabora un fluido più pesante dell'aria. Durante le prove, la macchina viene provata "in aria", e non nel fluido di lavoro.
Le prove a vuoto (quindi "in aria") danno di solito valori di assorbimento x, mentre la macchina in questione assorbe circa 3 A in più, circa il 15% in più.
Di sicuro un assorbimento maggiore implica maggiori costi di gestione, su questo non ci piove. Chiedevo invece se ci potessero essere inconvenienti di sicurezza.
Avatar utente
Foto UtenteNew
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 giu 2021, 18:35

0
voti

[4] Re: Assorbimento motore trifase

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 4 giu 2021, 11:01

Il fluido è un gas sotto pressione o un liquido ?

Facendo tutta una serie di supposizioni e semplificazioni
18,5 kW / 3 = circa 6 kW per fase
6 k / 220 Vac = 27 A
Quindi il consumo in più è 3 A / 27 A = circa + 10 %

p.s.;
18,5 kW potenza nominale del motore?
220 Vac sono di fase, la V linea è 400 V
corrente nominale 27 A
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
9.301 4 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[5] Re: Assorbimento motore trifase

Messaggioda Foto UtenteNew » 4 giu 2021, 11:11

Si tratta di un liquido.
In ogni caso, il motore viene alimentato a 400V e non a 220 V e le potenze assorbite per fase (a vuoto) mi pare fossero circa sui 500W. Ogni fase poi aveva un valore di potenza assorbita diversa dalle altre due.
La corrente assorbita invece intorno ai 15A, quando di solito se ne hanno 12A/13A.
Avatar utente
Foto UtenteNew
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 giu 2021, 18:35

0
voti

[6] Re: Assorbimento motore trifase

Messaggioda Foto UtenteNew » 4 giu 2021, 11:43

Scusami, non avevo letto il tuo edit.
Confermo che si tratta della potenza nominale. L'assorbimento in corrente, sempre nominale, è di 38 A, o almeno così è riportato nel datasheet.
Avatar utente
Foto UtenteNew
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 giu 2021, 18:35

0
voti

[7] Re: Assorbimento motore trifase

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 4 giu 2021, 12:06

Sono poco competente di motori asincroni fisici.
Mi pare che la potenza assorbita sia circa la metà di quella nominale, non vedo problemi per la sicurezza.
Una curiosità : quei 18,5 kW sono la potenza meccanica nominale erogata?
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
9.301 4 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[8] Re: Assorbimento motore trifase

Messaggioda Foto UtenteNew » 4 giu 2021, 13:36

Però i dati di assorbimento che riportavo sono "a vuoto". È un po' come passare dal funzionamento in aria a quello in acqua.
18,5 kW è la potenza nominale generata dal motore elettrico.
Avatar utente
Foto UtenteNew
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 giu 2021, 18:35

0
voti

[9] Re: Assorbimento motore trifase

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 4 giu 2021, 13:47

New,
per valutare l'assorbimento a vuoto fai riferimento ad un altro motore o allo stesso motore in una situazione precedente?

Di sicuro un assorbimento maggiore implica maggiori costi di gestione, su questo non ci piove.

Un maggior assorbimento di corrente reattiva in questo caso non fa aumentare i costi di gestione, se non in maniera quasi impercettibile.

Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, convertitori DC/DC, soluzioni originali per la qualità dell'energia
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
17,3k 3 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3696
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

0
voti

[10] Re: Assorbimento motore trifase

Messaggioda Foto UtenteNew » 4 giu 2021, 15:12

I valori vengono confrontati con la media statistica di n prove precedenti. Ossia: se nwgli ultimi cinque anni sono state provate 200 macchine dello stesso tipo che danno valori di assorbimento Y, quel valore Y diventa il riferimento. Ammettendo ovviamente una certa tolleranza.
L'importante è che un assorbimento più alto non dia problemi di sicurezza del motore.
Non sono molto ferrato in materia, quindi magari mi ato facendo problemi per nulla.
Avatar utente
Foto UtenteNew
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 giu 2021, 18:35

Prossimo

Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti