Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Alimentare pompa sommergibile 12v con impianto fotovoltaico

Piccole automazioni, installazioni elettroniche e domotica

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Alimentare pompa sommergibile 12v con impianto fotovoltaico

Messaggioda Foto Utentegfiore88 » 25 mag 2021, 15:08

Salve,
avrei bisogno di alcune informazioni in merito ad una configurazione che sto provando a creare a casa sul terrazzo!

Praticamente ho un piccolo impianto fotovoltaico composto da 2 pannelli solari (rispettivamente da 10 e 20w) connessi ad un pacco batterie da 12V (una da 7.2Ah e un'altra credo da 54, proveniente da un'automobile) il tutto viene regolato tramite regolatore di carica da 30A.

A questo regolatore di carica ho collegato al carico un cavo positivo e negativo e vorrei con questo cavo alimentare una piccola pompa sommergibile a 12V (di quelle per fontane decorative per intenderci).

La pompa ha un plug maschio perché di base veniva collegata alla rete elettrica mediante un classico alimentatore a muro da 220 V che gli forniva così la 12v.

Ho rimosso questo alimentatore dal circuito e ho provveduto a collegare ai cavi positivo e negativo provenienti dal carico del regolatore un plug femmina in modo da collegarlo la pompa ad esso.

Risultato, la pompa non funziona e non tira acqua... la pompa ha anche un piccolo led di illuminazione che, invece, si accende regolarmente.

Ho provveduto a verificare con il multimetro ed il carico eroga correttamente 12v...

Avete delucidazioni del perché la pompa non funzioni?


Grazie per l'interesse!
Avatar utente
Foto Utentegfiore88
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 mag 2021, 14:07

0
voti

[2] Re: Alimentare pompa sommergibile 12v con impianto fotovolta

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 25 mag 2021, 15:21

Ho la palla di cristallo in manutenzione, quindi mi limito a un paio di domande.

Se ricolleghi l'alimentatore originale, la pompa funziona?

L'alimentatore esce a 12V di tensione continua o in alternata? Sull'alimentatore dovrebbero esseri tutti i dati.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
112,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19709
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[3] Re: Alimentare pompa sommergibile 12v con impianto fotovolta

Messaggioda Foto Utentegfiore88 » 25 mag 2021, 15:28

IsidoroKZ ha scritto:Ho la palla di cristallo in manutenzione, quindi mi limito a un paio di domande.

Se ricolleghi l'alimentatore originale, la pompa funziona?

L'alimentatore esce a 12V di tensione continua o in alternata? Sull'alimentatore dovrebbero esseri tutti i dati.


Si, se la metto sotto corrente con l'alimentatore a muro funziona tutto correttamente!

Ti allego la foto dell'alimentatore

photo_2021-05-25_15-27-31.jpg


nativity-accessory-water-pump-with-colored-leds-ap300lv.jpg
la pompa invece è molto simile a questa
Avatar utente
Foto Utentegfiore88
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 mag 2021, 14:07

0
voti

[4] Re: Alimentare pompa sommergibile 12v con impianto fotovolta

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 25 mag 2021, 15:30

Mi sembra che quello sia un trasformatore, esce in alternata, non un alimentatore che uscirebbe in continua. Dopo la scritta 12V mi sembra di vedere il simbolo dell'alternata. Anche l'indicazione 3.6VA dice che è un trasformatore.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
112,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19709
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[5] Re: Alimentare pompa sommergibile 12v con impianto fotovolta

Messaggioda Foto Utentegfiore88 » 25 mag 2021, 15:33

IsidoroKZ ha scritto:Mi sembra che quello sia un trasformatore, esce in alternata, non un alimentatore che uscirebbe in continua. Dopo la scritta 12V mi sembra di vedere il simbolo dell'alternata. Anche l'indicazione 3.6VA dice che è un trasformatore.


scusami ma purtroppo non ho grande conoscenza altrimenti non sarei qui a scriverti! :D
quindi cosa dovrei fare per farla funzionare?
Avatar utente
Foto Utentegfiore88
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 mag 2021, 14:07

0
voti

[6] Re: Alimentare pompa sommergibile 12v con impianto fotovolta

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 25 mag 2021, 15:40

Se hai solo a disposizione una tensione continua devi farla diventare alternata. Una soluzione costosa e complicata può essere prendere un inverter da automobile, piccola potenza, e collegargli il trasformazione originale.

L'altra soluzione è provare a fare un inverter che prenda direttamente la tensione della batteria e la trasformi in alternata. Non è detto che funzioni, per motivi di tensioni di picco, e viene un circuito da montare neanche troppo semplice.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
112,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19709
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[7] Re: Alimentare pompa sommergibile 12v con impianto fotovolta

Messaggioda Foto Utentegfiore88 » 25 mag 2021, 16:27

vabbè praticamente allora come stanno le cose a questo punto miro direttamente a sostituire la pompa con una pompa 12v DC in questo modo evito l'inserimento di un inverter che mi creerebbe anche degli evidenti assorbimenti dalle batterie giusto?
Avatar utente
Foto Utentegfiore88
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 mag 2021, 14:07

0
voti

[8] Re: Alimentare pompa sommergibile 12v con impianto fotovolta

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 25 mag 2021, 16:46

sostituire la pompa con una pompa 12v DC in questo modo evito l'inserimento di un inverter che mi creerebbe anche degli evidenti assorbimenti dalle batterie giusto?

Giusto.
Ho una curiosità: la pompa immersa con motore in AC, ha un piccolo motore asincrono?
Il motore è stagno ? Secondo me potrebbe anche essere immerso nell'acqua ( avrebbe un maggiore attrito, ma risparmierebbero le guernizioni.

O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
8.815 4 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4103
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[9] Re: Alimentare pompa sommergibile 12v con impianto fotovolta

Messaggioda Foto Utentegfiore88 » 25 mag 2021, 17:08

MarcoD ha scritto:
sostituire la pompa con una pompa 12v DC in questo modo evito l'inserimento di un inverter che mi creerebbe anche degli evidenti assorbimenti dalle batterie giusto?

Giusto.
Ho una curiosità: la pompa immersa con motore in AC, ha un piccolo motore asincrono?
Il motore è stagno ? Secondo me potrebbe anche essere immerso nell'acqua ( avrebbe un maggiore attrito, ma risparmierebbero le guernizioni.

O_/


Si la pompa si immerge direttamente in acqua. hai presente le pompe per acquario? sono quelle! ha un solo attacco per un solo tubicino dal quale l'acqua fuoriesce in questa fontanella ornamentale (di quelle in stile zen per intenderci!) quindi ovviamente deve esser per forza di cose sommersa
Avatar utente
Foto Utentegfiore88
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 mag 2021, 14:07

0
voti

[10] Re: Alimentare pompa sommergibile 12v con impianto fotovolta

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 25 mag 2021, 18:28

OK. La pompa è immersa. Mi sono spiegato male, la mia domanda è più sottile:
Il motore della pompa è stagno ?
Se il motore fosse asincrono potrebbe anche avere bobine e rotore bagnati,

mentre se fosse in DC con il collettore a lamelle probabilmente no, perché l'acqua ossiderebbe le lamelle del commutatore ( e anche le spazzole).
In conclusione come è fatto? Quale soluzione è stata scelta per ridurre al minimo i costi ?

O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
8.815 4 9 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 4103
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

Prossimo

Torna a Automazione civile

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite