Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Collegare microfono da misura Thomann "The t.bone" a laptop

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatore: Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[21] Re: Collegare microfono da misura Thomann "The t.bone" a lap

Messaggioda Foto Utenteibisredibis » 27 mag 2021, 10:10

Per SediciAmpere:

'alimentatore phantom sarebbe la soluzione più pulita, ma dovresti collegare in uscita al microfono l'ingresso del computer (che è sbilanciato e sbilancia tutto) con in parallelo l'analizzatore di spettro, che ha l'impedenza d'ingresso già bassa anche da solo
Per fortuna l'analizzatore è molto sensibile, potresti mettere un partitore fatto con due resistenza da 680ohm, che attenua di 10dB e alza l'impedenza a 1Kohm circa
Che connettore ha l'analizaztore? UN bnc o un XLR ?


L'analizzatore di spettro lo utilizzerei separatamente.

Infatti portare il segnale al computer mi serve perché l'analisi "principale" la vorrei fare lì, con un software adatto (ti anticipo il risultato provvisorio delle mie ricerche in questo senso, che ho già iniziato: https://www.bluecataudio.com/Products/P ... eqAnalyst/ ).
L'analizzatore hardware lo utilizzerei sia come raffronto che per comodità: da quello che ricordo (non lo uso da una vita !) basta usare lì'opzione 1dB/led che assieme a quella "hold" fornisce in pratica una curva di risposta bella e pronta.
Ho tuttavia, un paio di problemi "collaterali":

1 - l'analizzatore arriva "solo" a 32 Hz, al contrario dell'ultima versione che arriva a 20;
2 - ho trovato, fra le caratterisctiche del microfono, sul foglietto allegato a quello della calibrazione individuale, che la risposta 20-20.000 Hz è a -10 dB.

Va bene che costa pochissimo, ma metterlo fra le caratteristiche pubblicate un po' dappertutto sarebbe stato più serio. Sarò pure stato ingenuo io, ma se leggo 20-20K da una grande azienda su un microfono da misura magari non mi aspetto, a quel prezzo, ± 1 dB, ma magari ±3 db sì.
Anche se - nel caso uno volesse essere benevolo, -10 dB potrebbe, con una forzatura, essere equiparato a ± 5 dB. Ma in realtà, ovviamente, non è la stessa cosa.

L'ingresso dell'analizzatore è con presa jack da 6,3 mm.

Mi rendo conto che una costruzione fatta con due resistenze debba essere ultra-elementare, ma ti assicuro che anche per realizzare una cosetta del genere non saprei dove mettere mano.
E questo ti fornisce una misura della mia inesperienza in questo campo.

Ah, dimenticavo: sulla impedenza minima di carico la Thomann mi ha risposto al volo: non hanno qui il dato, ma hanno già inviato e-mail al servizio tecnico relativo, immagino in Germania. Ti farò sapere anche di quello.

Come sempre, grazie di tutto e saluti cordiali.
Avatar utente
Foto Utenteibisredibis
10 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 1 mag 2021, 11:09

0
voti

[22] Re: Collegare microfono da misura Thomann "The t.bone" a lap

Messaggioda Foto Utenteibisredibis » 27 mag 2021, 18:20

per SediciAmpere

Alla Thomann hanno già ricevuto la risposta, e me l'hanno girata: il valore è di 200 Ohm.
Avatar utente
Foto Utenteibisredibis
10 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 1 mag 2021, 11:09

1
voti

[23] Re: Collegare microfono da misura Thomann "The t.bone" a lap

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 27 mag 2021, 21:27

quella è l'impedenza d'uscita, probabilmente nessuno sa quale sia l'impedenza di carico
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
2.022 4 5 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

Precedente

Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti