Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dash cam

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Dash cam

Messaggioda Foto Utenteilpiuvecchio » 15 mar 2021, 20:54

ciao
la mia dash cam ha una batteria che ne permette il funzionamento, con auto spenta, per ben 4 secondi.
naturalmente preferirei allungare questo tempo di almeno 15 o 30 minuti.
Per farlo userei una batteria accessoria al piombo (2,2ah oppure 7ah), un circuito caricabatterie.
Problemi:
Non so dimensionare/progettare un carica batterie per batteria al piombo prendendo la tensione di ingresso dalla batteria dell'auto (dovrebbe essere di circa circa 14 volt con auto accesa)
Il caricabatterie dovrebbe mantenere la carica della batteria accessoria solo quando la chiave accende il quadro
La batteria accessoria non deve caricarsi troppo, ma nemmeno scaricarsi troppo per evitare sovraccarico alla batteria dell'auto quando reinserisco la chiave nel quadro. Probabilmente, in 15 o 30 minuti, la batteria accessoria non si scaricherebbe molto (non credo che la dash cam assorba una gran corrente)
Ho cercato una schedina che abbia queste funzioni. Invano, per adesso.
Qualcuno sa aiutarmi?
Grazie
Avatar utente
Foto Utenteilpiuvecchio
8 2
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 8 dic 2010, 8:37

0
voti

[2] Re: Dash cam

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 15 mar 2021, 21:35

c'è la batteria motore , usa quella.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
714 3 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 991
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

1
voti

[3] Re: Dash cam

Messaggioda Foto Utenteilpiuvecchio » 16 mar 2021, 20:55

TITAN ha scritto:c'è la batteria motore , usa quella.

non ci penso proprio
Avatar utente
Foto Utenteilpiuvecchio
8 2
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 8 dic 2010, 8:37

0
voti

[4] Re: Dash cam

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 5 apr 2021, 11:18

Vuoi caricare una batteria da 12V al piombo (tensione a pieno carico circa 13.8V) con un'altra batteria al piombo praticamente uguale a parte per la corrente che puo erogare.

Non ha molto senso ... anche usando un convertitore DC-DC, che senso avrebbe ?

Potrebbe bastare un diodo con una resistenza in serie dalla batteria dell'auto a quella secondaria, ma poi dovresti usare qualcosa (mosfet o rele) per scollegarla quando spegni l'auto, altrimenti il tutto rimarrebbe comunque alimentato dalla batteria principale attraverso il diodo.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
90 1 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 73
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[5] Re: Dash cam

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 5 apr 2021, 11:56

ilpiuvecchio ha scritto:
TITAN ha scritto:c'è la batteria motore , usa quella.

non ci penso proprio

Ottima spiegazione, decisamente ben articolata e volta alla comprensione piena della problematica, condizione necessaria e sufficiente per una risposta consapevole da parte dell’esperto volto a darti assistenza :ok:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
82,6k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10609
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 49 ospiti