Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Riparazione alimentatore switching 12V - 6,5A

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[201] Re: Riparazione alimentatore switching 12V - 6,5A

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 31 mag 2021, 23:14

Scusa Foto UtenteIsidoroKZ, a proposito a cosa serve quel parallelo RD in serie al resistore di gate?
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,2k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11976
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[202] Re: Riparazione alimentatore switching 12V - 6,5A

Messaggioda Foto UtenteAlan18 » 31 mag 2021, 23:36

IsidoroKZ ha scritto:Parte dello strato resistivo viene rimosso e il valore resistivo aumenta.

Però in questo caso R14 è a filo. Vale lo stesso discorso? Tra l'altro, guardando bene la foto, si riesce addirittura ad intravedere la spirale sotto il rivestimento.

Comunque domani mattina monto tutto e provo. Tra l'altro ho visto che sebbene lo spazio sia poco, volendo potrei fare un parallelo 47Ohm||220Ohm per ottenere circa 39Ohm. Giusto per fare le cose precise.

Una cosa che non c'entra con la discussione.
Ma che è successo al mio nome...ha cambiato colore.
Ora sarei un utente con firma abilitata, cioè? :-k
Oltretutto è anche cambiata la mia immagine profilo.
È normale?
Avatar utente
Foto UtenteAlan18
309 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 8 mar 2020, 13:11

0
voti

[203] Re: Riparazione alimentatore switching 12V - 6,5A

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 31 mag 2021, 23:44

claudiocedrone ha scritto:Scusa Foto UtenteIsidoroKZ, a proposito a cosa serve quel parallelo RD in serie al resistore di gate?


Serve a controllare i tempi e i ritardi di accensione e di spegnimento. Quando l'uscita del controllore sale a 12V o giu` di li`, la corrente che carica il gate passa attraverso le due resistenze in serie R8 e R14, e carica "lentamente" la capacita` di ingresso. Invece quando la tensione del controllore scende a 0V, la capacita` di gate e` scaricata attraverso R8 soltanto e quindi si spegne in fretta.

Il circuito lo si usa principalmente quando ci sono due MOS a totem e si deve spegnere un MOS in fretta prima di accendere l'altro. Qui non capisco bene a che cosa serva quel circuito.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
112,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19709
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[204] Re: Riparazione alimentatore switching 12V - 6,5A

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 31 mag 2021, 23:47

Foto UtenteAlan18, se il resistore è a filo il filo cotto aumenta la propria resistenza.
Ora sei passato di grado e come firma abilitata hai la possibilità di aggiungere una "firma" che verrà riportata in calce a tutti i tuoi post; vai nel pannello di controllo utente ; per quanto riguarda l'avatar dato che non ne avevi messo tu uno significativo è intervenuta una misteriosa entità suprema ad appioppartene uno e ispirandosi al tuo nick Alan ha scelto il bello della banda ovvero il mitico Alan Ford :-)
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,2k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11976
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[205] Re: Riparazione alimentatore switching 12V - 6,5A

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 31 mag 2021, 23:50

Ah grazie Foto UtenteIsidoroKZ, infatti è proprio perché c'è un unico Mosfet che nonostante mi stessi scervellando non riuscivo a comprendere l'utilità di quei due componenti.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,2k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11976
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[206] Re: Riparazione alimentatore switching 12V - 6,5A

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 31 mag 2021, 23:53

In alcuni casi si usa questo circuito oltre che per ritardare, anche per rallentare il fronte di tensione. Ma in questo caso rallenta quello di accensione, non quello di spegnimento che e` quello che presumibilmente fa piu` rumore elettromagnetico.

Pero` se si rallenta quello di accensione la dissipazione non aumenta perche' quando il MOS chiude non c'e` corrente nell'induttore, mentre se si rallenta quello di spegnimento la dissipazione aumenta perche' quando spegne c'e` corrente che circola nel MOS.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
112,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19709
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[207] Re: Riparazione alimentatore switching 12V - 6,5A

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 31 mag 2021, 23:55

:ok:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
17,2k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11976
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

10
voti

[208] Re: Riparazione alimentatore switching 12V - 6,5A

Messaggioda Foto UtenteAlan18 » 1 giu 2021, 16:06

Ho rimontato il trasformatore e sono riuscito a rimpiazzare R14 con le 2 resistenze in parallelo da 1/4W. Misuravo 38,7 Ohm.
Quindi ci siamo...è tutto pronto per fare un nuovo test. E' il momento fatidico.
La tensione è alta, ma non quella misurata, quella dentro di me. 8-[
Penso...."ora avrò sbloccato qualcosa...funzionerà, farà un botto, o peggio ancora, non farà proprio niente? E poi, dove andiamo a sbattere la testa se non succede di nuovo niente? Ne abbiamo provate di ogni! Va beh, non resta altro che provare". E intanto cerco un po' di sicurezza rileggendo Foto UtenteIsidoroKZ"
IsidoroKZ ha scritto:Dai che ci sei!

"Ha messo anche il punto esclamativo! Non è solo un incoraggiamento....è proprio fiducioso!"
Va bene, prendo la spina e collego l'alimentatore, con gli occhi fissi al multimetro.....
....
....
(suspance)
....
....
gli occhi si illuminano. Leggo incredulo 11,78 V!!! Non esplode niente, non fa rumori strani, non vedo fumo, né sento odore di bruciato....Cioè, funziona? L'abbiamo riparato davvero? Non ci credo! :shock: Festeggio da solo in casa agitando i pugni chiusi come se avessi segnato un goal ai mondiali \O-<
....poi appoggio le spalle allo schienale dello sgabello e penso "E' finita!"

Non mi resta che sistemare meglio l'alimentatore.
Rimuovo il cablaggio che collegava i 2 terminali del porta fusibile e metto il fusibile da 3,15A ritardato.
Sostituisco il vecchio ponte raddrizzatore "temporaneo" che aveva i pin troppo larghi ed era collegato alla scheda tramite cablaggio.
Rimonto Q2 che avevamo rimosso tempo fa e, con tutti i componenti giusti al posto giusto, provo nuovamente a dare tensione. E funziona! Non resta che regolare leggermente l'uscita con il trimmer per portarla a 12 V.....
....ed è con immensa soddisfazione che sono orgoglioso di allegare questa foto. >-O-<
IMG_20210601_085603[1].jpg

L'unica cosa che rimane, sarebbe quella di sostituire R15 con quella di valore corretto 0,39 Ohm. Magari adesso la ordino.

Scusate se l'ho romanzata un pochino, ma ci tenevo a trasmettere un po' di emozione positiva, come quella che ho provato io.

Anche se il post sta diventando un po' lungo, non posso non spendere alcune parole per chi, in un modo o nell'altro, mi ha aiutato e motivato in questa luuunga avventura arrivata ormai a superare i 200 post.

Quindi un grazie speciale a Foto UtenteIsidoroKZ che è stato forse più tenace di me nel cercare nuove soluzioni ai problemi e insegnandomi tante cose, non solo spiegandomele direttamente, ma anche coinvolgendomi nella risoluzione di problemi/esercizi. E grazie anche per la fiducia che ha riposto in un novellino dell'elettronica quale sono, senza mai demordere.
Poi, un grande grazie anche Foto Utenteelektronik, Foto Utenteclaudiocedrone, Foto Utentemarioursino, Foto Utentestefanopc e Foto Utentecarloc per tutti i consigli, gli schemi, le spiegazioni e le dritte che mi hanno fornito. Sono stati importantissimi e molto utili per farmi capire tante nozioni. Grazie davvero. Spero di non aver dimenticato nessuno.
Una menzione particolare anche per Foto UtenteAZZZ, le cui parole, seppur non condivise, ma rispettate, sono state fonte di ulteriore motivazione per me, e che pertanto ringrazio.
Un grazie anche al forum in generale ed ai suoi utenti che si sono sorbiti, ad oggi, ben oltre 28000 visualizzazioni, sintomo credo di interesse nella discussione e quindi ulteriore motivazione per me.

Per concludere, la riparazione dell'alimentatore andata a buon fine, non è altro che la ciliegina sulla torta. Perché la torta in realtà rappresenta le numerosissime cose che ho imparato in questa discussione. Per cui, anche se la riparazione in sé non fosse riuscita, avrei comunque mangiato una bella torta sostanziosa.

Credo che l'anima ed il cuore di un qualsiasi forum, debba essere questa...trasmettere e condividere conoscenza tra gli utenti.

Grazie a tutti =D> =D> =D>
Avatar utente
Foto UtenteAlan18
309 1 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 8 mar 2020, 13:11

1
voti

[209] Re: Riparazione alimentatore switching 12V - 6,5A

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 1 giu 2021, 16:33

:ola: :ola: :ola:

Evviva! E di' le cose come stanno: lo HAI riparato davvero, non lo abbiamo riparato.

Con la resistenza di sense piu` elevata hai una minore potenza massima in uscita. Puoi provare a caricarlo e vedere quant'e` la corrente massima che riesce ad erogare.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
112,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19709
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[210] Re: Riparazione alimentatore switching 12V - 6,5A

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 1 giu 2021, 16:42

Ora che lo hai riportato in vita lo modifichi e lo fai diventare un alimentatore regolabile 2.5 - 15v.
Cosi lo usi per fare un po' di tutto.
Ciao e complimenti.
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
4.173 2 5 12
Master
Master
 
Messaggi: 1317
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 9 ospiti