Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Misuratore di ESR

Progettazione collaborativa: dall'idea alla formazione del gruppo di lavoro per la realizzazione di un prodotto finito.

Moderatore: Foto Utentebrabus

1
voti

[91] Re: Misuratore di ESR

Messaggioda Foto UtenteDarioDT » 18 feb 2021, 17:53

Da guardare....pubblicato oggi!

https://www.youtube.com/watch?v=J972eC3V5E8&t=979s

Dario
ƎlectroYou e non smetti mai di imparare!
Avatar utente
Foto UtenteDarioDT
5.025 3 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 1214
Iscritto il: 16 apr 2012, 20:13
Località: Bari

0
voti

[92] Re: Misuratore di ESR

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 19 feb 2021, 1:03

Interessante il metodo di misura adottato dal circuito.
Forse l'unica critica che mi sentirei di fare è che la misura non viene fatta ad una frequenza fissa, ma nel dominio del tempo. Per la misura della ESR, vorrei però sapere qual è il valore minimo che può essere misurato con certezza, penso che la misura lock-in offra migliori prestazioni. Il tutto non mi sembra fatto per fare misure in-circuit.

Reitero la mia offerta: se qualcuno vuole giocare con il circuito che ho montato, posso spedirlo volentieri. Io sono equipaggiato solo per usare i PIC in assembler come microcontrollori ed in questo periodo non ho una gran voglia di rimettermi a fare quel genere di cose. Rimango invece a disposizione per circuiti analogici o di interfaccia.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
27,4k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3893
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

2
voti

[93] Re: Misuratore di ESR

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 19 feb 2021, 1:24

A me non piace molto l’uso dell’ampli da strumentazione non in unico IC.
Comunque da queste parti bolle in pentola qualcosa, aspetto di avere un po’ di tempo per fare qualche prova.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
82,2k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10523
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

2
voti

[94] Re: Misuratore di ESR

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 19 feb 2021, 1:38

Ho fatto la prova su bread board, come giustamente suggerito non è il top ma con un po di pazienza qualche cosa di buono ne è venuto fuori.
Per ora ho provato solo il lock-in e ho aggiunto un oscillatore Colpitts con un 741 almeno per le prove per ora sto provando a 25 kHz (devo fare una induttanza per sintonizzarmi a 10 kHz).
Ho utilizzato due lf353 perché sono i meno peggio che ho ingiro e poi ho provato la differenza tra CD4066 e ADG441 alimentati a 12v.
Il 4066 sembra più veloce ma il 441 è più versatile e adatto ad alimentazione duale.
Complimenti per il tuo progetto che va veramente bene.
L'unico dubbio riguarda massa flottante e alimentazione che mi sembrano fonte di rumore non troppo compatibile con i segnali minimi da gestire.
Poi vorrei provare con una alimentazione duale vera e capire che tipo di miglioramento ne deriva.
20210218_232458_resized.jpg

20210218_235132_resized.jpg

Il primo è con CD4066 e il secondo con ADG441 a 25KHz.
Alimentazione 12v ( con massa fittizia ).
Per le quattro punte si potrebbe usare un cavetto bilanciato schermato e congiungere il filo V e I sulla connessione del puntali in modo da annullare il cavo completamente e poi rimangono solo i due centimetri del puntale cui probabilmente andrà saldato.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
2.965 1 4 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 833
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

1
voti

[95] Re: Misuratore di ESR

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 19 feb 2021, 10:17

Fa piacere vedere che il progetto continua!

Foto UtentePietroBaima ho pensato anch'io che in quella situazione avrei utilizzato un amplificatore monolitico.

Foto Utentestefanopc grazie! Prova a montare l'altra parte del circuito. Gli errori dovuti alle commutazioni imperfette dovrebbero ridursi leggermente montando il circuito in maniera più stabile, in parte dipendono dalle capacità sul piedino non invertente dell'operazionale. Un po' si può cercare di ridurle riducendo la resistenza che vi fa capo, ma dopo un po' l'errore introdotto dalla resistenza on del commutatore si fa sentire. Comunque, la tecnica di misura è basata su differenze di tensioni, quindi ogni termine costante viene eliminato.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
27,4k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3893
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

Precedente

Torna a Crowd Design

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti