Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

I MOSFET sono protetti contro le scariche elettrostatiche?

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[11] Re: I MOSFET sono protetti contro le scariche elettrostatich

Messaggioda Foto UtenteEnChamade » 19 gen 2021, 15:22

brabus ha scritto:Faccio un esempio: uso un MOSFET da 55A per commutare una corrente di 10A. Magari il MOSFET è danneggiato e il guasto si manifesta a 40A, ma io non me ne accorgerò mai.


Questo esempio mi ricorda qualcosa... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtenteEnChamade
6.338 2 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 570
Iscritto il: 18 giu 2009, 12:00
Località: Padova - Feltre

0
voti

[12] Re: I MOSFET sono protetti contro le scariche elettrostatich

Messaggioda Foto Utentemrc » 19 gen 2021, 16:46

dimaios ha scritto:....Sinceramente pensavo che l'idea fosse chiara. Se il dispositivo è autoprotetto puoi evitare la protezione esterna mentre se non lo è, come nel tuo caso, devi aggiungere i componenti per proteggerlo...

Foto Utentedimaios, probabilmente mi sono espresso male, la mia perplessità riguardava, non tanto la sensibilità dei MOSFET all'ESD, quando sono in funzione nel circuito in cui è previsto il loro uso, ma la possibilità di danneggiarli maneggiandoli prima o durante il montaggio.

Comunque mi hai dato una informazione che non conoscevo, di cui ti ringrazio.
Ero convinto che i componenti sensibili all'ESD, dopo che sono stati inseriti in un circuito, come può essere realizzato in un PCB, non fossero più a rischio di potersi guastare a causa delle scariche elettrostatiche. Invece da quello che mi dici, ciò non è vero
In seguito proverò ad approfondire questo aspetto.

EcoTan ha scritto:I primi usciti venivano confezionati su spugna conduttiva e veniva raccomandato di muoverli con delle cautele.

Foto UtenteEcoTan, i primi transistor MOSFET sono stati prodotti nei primi anni sessanta.
La prima volta che ho cominciato ad usarli è stato verso la fine degli anni ottanta e li avevo studiati a scuola una decina di anni prima.
Comunque sia a scuola che nel lavoro nessuno mi ha mai detto che questi componenti sono sensibili all'ESD, sia nel maneggiarli sia una volta montati in un circuito, tant'è vero che venivano manipolati senza adottare particolari precauzioni.
Inoltre, a questo riguardo, non ho trovato nessuna informazione scritta sui libri usati all' epoca a scuola e che conservo per eventuali consultazioni.

Immagino, da quello che hai detto, che più o meno sia successa la stessa cosa anche a te Foto Utentelelerelele:
lelerelele ha scritto:Quei mosfet da me usati, tipo quelli indicati, non mi sono mai saltati, manipolandoli senza particolari accortezze.
Avatar utente
Foto Utentemrc
10,4k 6 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3991
Iscritto il: 16 apr 2009, 9:32

0
voti

[13] Re: I MOSFET sono protetti contro le scariche elettrostatich

Messaggioda Foto Utentemrc » 19 gen 2021, 19:03

Oltre al di cui sopra. vorrei aggiungere una considerazione che mi era passata di mente.
Anche in alcuni negozi, di componenti elettronici, che ho frequentato non ho visto trattare con le dovute cautele i MOSFET di cui al post n°1.

Quindi penso che, considerando quello che hai detto Foto Utentebrabus:
brabus ha scritto:La considerevole capacità Gate-Source di un mosfet di potenza, unitamente alla induttanza e resistenza serie dei reofori, contribuiscono a ridurre notevolmente la potenza dell'impulso che investe il Gate.
Tieni poi conto che molti danni provocati da ESD non si manifestano immediatamente; magari i MOSFET hanno subito un danno che però non ha rilevanza nell'applicazione per la quale viene impiegato.

è entrato nella consuetudine considerare questi componenti praticamente immuni alle cariche elettrostatiche.
Avatar utente
Foto Utentemrc
10,4k 6 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3991
Iscritto il: 16 apr 2009, 9:32

0
voti

[14] Re: I MOSFET sono protetti contro le scariche elettrostatich

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 19 gen 2021, 20:53

mrc ha scritto:i primi transistor MOSFET sono stati prodotti nei primi anni sessanta.
La prima volta che ho cominciato ad usarli è stato verso la fine degli anni ottanta e li avevo studiati a scuola una decina di anni prima.
Comunque sia a scuola che nel lavoro nessuno mi ha mai detto che questi componenti sono sensibili all'ESD, sia nel maneggiarli sia una volta montati in un circuito, tant'è vero che venivano manipolati senza adottare particolari precauzioni.

Io mi riferivo agli integrati CMOS, alimentazione 3-15V, anno 73. Confezionati su apposita spugna conduttiva e trattati di conseguenza.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.098 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 4028
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[15] Re: I MOSFET sono protetti contro le scariche elettrostatich

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 20 gen 2021, 11:28

mrc ha scritto:Immagino, da quello che hai detto, che più o meno sia successa la stessa cosa anche a te Foto Utentelelerelele:
lelerelele ha scritto:Quei mosfet da me usati, tipo quelli indicati, non mi sono mai saltati, manipolandoli senza particolari accortezze.
Si, direi che non mi è mai saltato il mosfet di potenza per scariche elettrostatiche, (il saldatore è a terra), come dicevo, mi è saltato subito il 2N7000, non di potenza.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.732 3 7 9
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3108
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[16] Re: I MOSFET sono protetti contro le scariche elettrostatich

Messaggioda Foto Utentemrc » 20 gen 2021, 11:37

EcoTan ha scritto:...Io mi riferivo agli integrati CMOS, alimentazione 3-15V, anno 73....

Ah! ok!
Foto UtenteEcoTan, pensavo ti riferissi ai transistor MOSFET discreti.

EcoTan ha scritto:...Confezionati su apposita spugna conduttiva e trattati di conseguenza....

Sì, nel caso degli integrati era così come dici.
Con il passare degli anni sono stati poi migliorati, risultando meno sensibili alle manipolazioni inadeguate.

Foto Utentelelerelele, quello che dici conferma quello che ho detto nei post n° 12 e n° 13.
Avatar utente
Foto Utentemrc
10,4k 6 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3991
Iscritto il: 16 apr 2009, 9:32

2
voti

[17] Re: I MOSFET sono protetti contro le scariche elettrostatich

Messaggioda Foto Utentebrabus » 20 gen 2021, 12:40

Attenzione al discorso ESD: non è la sola tensione a danneggiare i componenti, bensì la potenza concentrata in una zona specifica del semiconduttore.
Un conduttore di protezione (o di scarica), in questo senso, fa più danni che altro: la corrente di scarica nel momento in cui si cerca l'equipotenzialità è incontrollata e provoca danni interni localizzati.

Per mitigare l'effetto della scarica elettrostatica, si cerca di offrire un percorso conduttivo ad alta resistenza, fra i 10 M\Omega e il T\Omega. La carica può quindi trovare l'equilibrio in maniera controllata, senza dare origine a impulsi dannosi.
Il percorso debolmente conduttivo può dunque essere la schiuma nera che ospita i circuiti durante il trasporto, il tappetino collegato all'impianto di messa a terra oppure l'aria ottenuta tramite appositi ionizzatori (frequente nelle catene di montaggio).

Guai ad usare il classico tavolo d'alluminio o indossare solamente il braccialetto e sentirsi sicuri!

Sono abilitato ad eseguire perizie ESD, magari un bell'articoletto ci scappa, visto che l'argomento è spesso ricco di fraintendimenti ereditati dagli anni '70.
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
21,1k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2966
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

0
voti

[18] Re: I MOSFET sono protetti contro le scariche elettrostatich

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 20 gen 2021, 12:51

brabus ha scritto:Per mitigare l'effetto della scarica elettrostatica, si cerca di offrire un percorso conduttivo ad alta resistenza, fra i 10 M\Omega e il T\Omega. La carica può quindi trovare l'equilibrio in maniera controllata, senza dare origine a impulsi dannosi.
Mi pare una buona soluzione, specie per i mosfet di potenza, dove non serve a niente una resistenza d'ingresso di 10Gohm, visto che lavorano quasi esclusivamente in switching ad alte frequenze e l'impedenza d'ingrssso è fortemete abbattuta dalle capacità parassite.


Comunque bene a sapersi. :ok:

Saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.732 3 7 9
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3108
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[19] Re: I MOSFET sono protetti contro le scariche elettrostatich

Messaggioda Foto Utentemrc » 20 gen 2021, 16:06

Grazie Foto Utentebrabus!
Avatar utente
Foto Utentemrc
10,4k 6 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3991
Iscritto il: 16 apr 2009, 9:32

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 79 ospiti