Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

ESP8266, nodeMCU ed Amazon ECho

Tipologie, strumenti di sviluppo, hardware e progetti

Moderatore: Foto UtentePaolino

0
voti

[1] ESP8266, nodeMCU ed Amazon ECho

Messaggioda Foto Utentevince59 » 26 dic 2020, 18:50

Buone feste a tutti. Vista la forzata permanenza in casa mi diverto con l'IoT.
Avevo una manciata di ESP8266 e nodeMCU nei cassetti ed ho deciso di integrarli con Amazon Echo per comandarli con Alexa, così come già faccio per gli shelly ed i vari dispositivi di casa, per rendere intelligenti alcune lampade e prese. Sono riuscito ad elaborare il codice e flasharlo nell'ESP8266 con l'IDE di Arduino.
Praticamente associo alle uscite dell'ESP8266/nodeMCu dei dispositivi che piloto tramite Alexa.
Chiedo se qualcuno ha esperienza simile per condividere qualche progetto. O_/
Avatar utente
Foto Utentevince59
228 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 321
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

0
voti

[2] Re: ESP8266, nodeMCU ed Amazon ECho

Messaggioda Foto Utentelillo » 28 dic 2020, 20:05

per il momento seguo con interesse.
Avatar utente
Foto Utentelillo
19,3k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3852
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[3] Re: ESP8266, nodeMCU ed Amazon ECho

Messaggioda Foto Utentevince59 » 28 dic 2020, 20:33

Mi fa piacere, spero in qualche seguito. Sto passando il tempo con sta clausura forzata.
Ora ho ordinato una manciata di rele singoli per utilizzarli con gli ESP ed i nodeMCU che ho trovato nei cassetti. Un ESP può controllare fino a 4 carichi (2+2 pin), mentre con un nodeMCU (sempre basato su ESP) si hanno 6 pin.
Al momento sto rendendo smart alcune prese/lampade dato che, come dicevo in altro thread, quelli in commercio sono piuttosto costosi. In realtà non è una questione di costo ma di "sfizio" del fai-da-te.
L'ESP va alimentato a max 3.6VDC mentre il node prende i 5VDC con i quali alimento anche i rele.
Mi sto impratichendo sulla scrittura del codice dato che è la parte per me più ostica...però è ripagante e divertente soprattutto per l'integrazione con amazon dot.
Avatar utente
Foto Utentevince59
228 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 321
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

0
voti

[4] Re: ESP8266, nodeMCU ed Amazon ECho

Messaggioda Foto Utentexyz » 28 dic 2020, 21:38

vince59 ha scritto:Un ESP può controllare fino a 4 carichi (2+2 pin), mentre con un nodeMCU (sempre basato su ESP) si hanno 6 pin.

Ci sono diversi moduli in vendita con più o meno pin direttamente disponibili per I/O

L'ESP va alimentato a max 3.6VDC mentre il node prende i 5VDC

Dipende dalla board se ha o non ha un regolatore di tensione, gli ESP sono sempre alimentati a 3.3 V
Avatar utente
Foto Utentexyz
6.380 2 4 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1683
Iscritto il: 5 dic 2009, 18:37
Località: Italy Turin

0
voti

[5] Re: ESP8266, nodeMCU ed Amazon ECho

Messaggioda Foto Utentevince59 » 28 dic 2020, 21:50

Mi riferivo a quelli da me utilizzati:
- ESP8266 01 e 01S hanno 2+2;
- nodeMCU ESP12-E ne hanno 6.
Avatar utente
Foto Utentevince59
228 2 5
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 321
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

0
voti

[6] Re: ESP8266, nodeMCU ed Amazon ECho

Messaggioda Foto Utentexyz » 29 dic 2020, 3:25

Ok perfetto, se specifichi esattamente i modelli è meglio :ok:
Avatar utente
Foto Utentexyz
6.380 2 4 5
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1683
Iscritto il: 5 dic 2009, 18:37
Località: Italy Turin


Torna a Realizzazioni, interfacciamento e nozioni generali.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti