Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sostituzione cronotermostato con contatto pulito wi-fi

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Sostituzione cronotermostato con contatto pulito wi-fi

Messaggioda Foto Utenteflatline » 6 nov 2020, 12:16

Buongiorno a tutti,
in primis ringrazio i moderatori ed i gestori del forum che mi hanno accettato; ho letto miriadi di volte i vostri post e sono sicuro che qui troverò le risposte alle mie domande. Grazie in anticipo a tutti coloro che vorranno anche solo spendere cinque minuti su questo argomento.
Premetto che parto in quarta con un post che a molti potrà sembrare banale, ma che a me che NON sono un tecnico specializzato mi sta facendo impazzire! Chiedo pertanto scusa in anticipo se la spiegazione sembrerà lacunosa e per l'ignoranza abissale in merito...

Premessa1:
Dovrei spostare il cronotermostato (BTP 400) che comanda il circolatore dell'impianto di riscaldamento a pavimento; il BTP è stato installato nel disimpegno, dove passano la maggior parte dei tubi, pertanto raggiunge prima la temperatura desiderata che nella stanza della bambina che è la più lontana nell'alloggio (e che pertanto rimane più fredda, nonostante il bilanciamento termico rivisto assieme ad un amico termotecnico)
Premessa 2:
l'alloggio l'ho acquistato con gli impianti già fatti dal vecchio proprietario e non ho avuto il tempo di personalizzarli, ahimè, come avrei voluto
Premessa 3: non posso purtroppo spostare fisicamente il cronotermostato, in quanto dovrei tirare un ulteriore corrugato per portare i fili di comando nella camera della bambina, con conseguente rottura dei muri per le tracce e conseguenze varie (cosa che avrei volentieri demandato ai professionisti, ma la moglie ha detto SCORDATELO).
Premessa 4: la mia idea quindi sarebbe quella di sostituire il cronotermostato con un contatto pulito wi-fi Shelly 1, mettendo poi un sensore di temperatura wi-fi Shelly H&T che lo comandi tramite app, ottenendo di fatto un cronotermostato di comando nella cameretta senza tirare corrugati (e risparmiandomi le furie della moglie).
Questo è quello che vorrei realizzare:

_shelly.jpg


PROBLEMA 1: il BTP è alimentato a pile, pertanto arrivano solo due fili (quelli che credo ragionevolmente essere i comandi del circolatore); non avendo vicino alcuna presa/interruttore, non posso tirare fili del 220 per alimentare lo Shelly 1.
Decido quindi di andare alla sorgente, ovvero nel pannello dell'impianto. Questo è quello che trovo:
circolatore.jpg

Partono due cavi elettrici: dal circolatore e dalla valvola di sicurezza, che stacca il circolatore nel caso in cui la temperatura superi il limite di 45°. Questi cavi arrivano ad una scatola:
scatola.jpg


PROBLEMA 2: pensavo di poter mettere lo Shelly 1 nella scatola, ma non ci capisco nulla!!! Dal corrugato sembrano arrivare i fili della tensione (blu e bianco??? ma c'è la messa a terra, quindi...), e il circolatore e la valcola sembrano essere collegati in modo da realizzare quanto detto sopra; ma allora dove vanno i comandi del BTP? i due fili che fanno "scattare" il comando, non li vedo (e dal circolatore non arriva altro). Possibile che i due corrugati (quello della tensione in arrivo al pannello e quello dei comandi del BTP) vadano a congiungersi da un'altra parte dove c'è il relee (ci sarà un relee?)?
Come posso fare secondo voi ad installare 'sto benedetto Shelly 1?
Mi scuso per il post lungo e magari stupido per alcuni, ma come detto non sono uno specialista e alcune cose scontate per tutti voi mi sono magari sconosciute (motivo per cui mi rivolgo a voi).
Grazie per l'attenzione!
Avatar utente
Foto Utenteflatline
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 5 nov 2020, 12:41

0
voti

[2] Re: Sostituzione cronotermostato con contatto pulito wi-fi

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 6 nov 2020, 12:50

La soluzione più semplice penso sia quella di prendere un cronotermostato a radiofrequenza da tavolo/parete
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
7.938 4 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2886
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[3] Re: Sostituzione cronotermostato con contatto pulito wi-fi

Messaggioda Foto Utenteflatline » 6 nov 2020, 13:01

Ciao Goofy, grazie per la risposta!
Se non sbaglio però, anche montando un cronotermostato a radiofrequenza al posto del BTP, dovrei comunque installare la centralina di ricezione nel pannello... e siamo punto e a capo: collegata in che modo, visto che dovrà poi fisicamente switchare il circolatore e la valvola?
troppi dubbi...
Avatar utente
Foto Utenteflatline
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 5 nov 2020, 12:41

0
voti

[4] Re: Sostituzione cronotermostato con contatto pulito wi-fi

Messaggioda Foto Utenteedgar » 6 nov 2020, 13:18

flatline ha scritto:il BTP è alimentato a pile, pertanto arrivano solo due fili (quelli che credo ragionevolmente essere i comandi del circolatore)

Non ho un'esperienza specifica ma per logica ho forti dubbi sia così. Come si accenderebbe la caldaia ?
Il comando andrà alla caldaia, che provvederà poi ad attivare quello che serve.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
7.827 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3902
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[5] Re: Sostituzione cronotermostato con contatto pulito wi-fi

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 6 nov 2020, 13:25

flatline ha scritto: al posto del BTP, dovrei comunque installare la centralina di ricezione nel pannello... e siamo punto e a capo: collegata in che modo


Come ha scritto Foto Utenteedgar di solito il cronotermostato agisce sulla caldaia.
Adesso i due fili del BTP dove finiscono? Lì ci devi collegare il contatto della centralina di ricezione.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
7.938 4 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2886
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[6] Re: Sostituzione cronotermostato con contatto pulito wi-fi

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 6 nov 2020, 16:17

il termostato è questo ?
Potrei dire una sciocchezza ma da come la vedo io, se non hai impianto con zone separate, tanto vale alzare il set del termostato attule in modo da avere la temperatura voluta nella stanza della bimba.
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
3.023 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1798
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[7] Re: Sostituzione cronotermostato con contatto pulito wi-fi

Messaggioda Foto Utenteflatline » 6 nov 2020, 16:25

Grazie a tutti per gli interventi!
faccio una serie di precisazioni, doverose:
- @edgar la caldaia è condominiale, il cronotermostato avvia il circolatore. i due fili sono il C e NA che comandano appunto l'avvio del circolatore
- @goofy il problema è che non vedo dove finiscono i due fili del comando del cronotermostato! mi aspettavo arrivassero alla cassetta elettrica dell'impianto, ma così non è (vedi foto scatola elettrica: credo arrivi solo l'alimentazione del circolatore e della valvola)
- @luxinterior il modello è proprio quello. il problema è che non ho un bizona, ma UN SOLO cronotermostato che pilota tutta la casa. il disimpegno in cui è posto si scalda in fretta, cosicchè spegne il sistema prima che la camera della bambina si scaldi. inoltre, data l'inerzia termica di quel punto molto caldo, ci mette un po' a scendere sotto il valore prestabilito per riavviare il circolatore. qundi casa in media calda, cameretta fredda (è l'ultima che si scalda, la prima a raffreddarsi).
Spero di aver chiarito meglio, grazie ancora!
Avatar utente
Foto Utenteflatline
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 5 nov 2020, 12:41

0
voti

[8] Re: Sostituzione cronotermostato con contatto pulito wi-fi

Messaggioda Foto Utenteblueice80 » 6 nov 2020, 17:14

Hai provato a regolare i flussometri sul collettore di distribuzione dell'impianto a pavimento?
Avatar utente
Foto Utenteblueice80
358 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 265
Iscritto il: 19 apr 2012, 22:22

0
voti

[9] Re: Sostituzione cronotermostato con contatto pulito wi-fi

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 6 nov 2020, 17:58

Chiama un elettricista.

p.s. non quello che ha fatto l'impianto, visto che non ha capito a cosa servono i colori dei cavi (vedasi la tua fotografia).

p.s. 2 non mettere mano tu all'impianto, dalle foto sembra fatto coi piedi, pertanto potresti farti male (anche se fosse fatto bene)
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
3.523 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2733
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

0
voti

[10] Re: Sostituzione cronotermostato con contatto pulito wi-fi

Messaggioda Foto Utenteflatline » 6 nov 2020, 18:09

blueice80 ha scritto:Hai provato a regolare i flussometri sul collettore di distribuzione dell'impianto a pavimento?

Già fatto. il problema è che l'impianto dovrebbe essere pilotato dal termostato nella stanza più fredda; così com'è si spegne quando la stanza intermedia, più calda, raggiunge la temperatura ipostata...
Avatar utente
Foto Utenteflatline
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 5 nov 2020, 12:41

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 46 ospiti