Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Avviamento di un motore asincrono trifase

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Avviamento di un motore asincrono trifase

Messaggioda Foto Utentezico70 » 9 feb 2018, 19:27

Buonasera, un motore asincrono trifase, predisposto per l'avviamento stella/triangolo, può essere avviato con il metodo diretto?

grazie mille
Avatar utente
Foto Utentezico70
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 4 feb 2016, 10:56

1
voti

[2] Re: Avviamento di un motore asincrono trifase

Messaggioda Foto UtenteStefanoSunda » 9 feb 2018, 20:05

Si, se la rete di alimentazione consente di sopportare elevate correnti durante l’avviamento, e che non ci siano condizioni speciali dell’avviamento della macchina a stella triangolo.
Avatar utente
Foto UtenteStefanoSunda
2.382 3 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 1615
Iscritto il: 16 set 2010, 19:29

0
voti

[3] Re: Avviamento di un motore asincrono trifase

Messaggioda Foto Utentezico70 » 9 feb 2018, 20:11

In pratica si interviene sulla morsettiera del motore?

Grazie mille per la risposta
Avatar utente
Foto Utentezico70
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 4 feb 2016, 10:56

0
voti

[4] Re: Avviamento di un motore asincrono trifase

Messaggioda Foto Utentemistervolt » 9 feb 2018, 20:24

si, se il motore è alimentato a 400 V vuol dire che il suo avvolgimento è triangolo 400 - stella 690, quindi devi collegarlo direttamente a triangolo sotto una partenza adeguata.
Avatar utente
Foto Utentemistervolt
247 1 4 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 11 feb 2013, 11:24
Località: Roma

0
voti

[5] Re: Avviamento di un motore asincrono trifase

Messaggioda Foto UtenteStefanoSunda » 9 feb 2018, 20:26

I pratica si interviene sulla morsettiera del motore?
Se l’installazione esiste già con funzionamento a stella triangolo, si può fare la modifica dei collegamenti anche nel quadro modificando i collegamenti, sia di potenza, sia del circuito di comando. - A ogni modo la modifica deve essere fatta da uno esperto.
Avatar utente
Foto UtenteStefanoSunda
2.382 3 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 1615
Iscritto il: 16 set 2010, 19:29


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 57 ospiti