Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

IC per filtri digitali

teoria dei segnali, elaborazione, trasformate Z, Fourier, segnali caratterizzati da processi e variabli aleatorie, stimatori, DSP

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto Utentedimaios

1
voti

[1] IC per filtri digitali

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 3 apr 2017, 10:03

In occasione dell'apertura di questa nuova sezione del Forum
vorrei rilanciare la domanda posta anni fa alla fine di una serie
di articoli divulgativi [1][2][3] sui filtri digitali.
In sostanza, qual è oggi lo 'stato dell'arte'
in questo campo dal punto di vista applicativo?
Quali integrati ne permettono la realizzazione
pratica?
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
55,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16628
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[2] Re: IC per filtri digtali

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 3 apr 2017, 10:10

In prima battuta direi FPGA. Non conosco IC dedicati solo a filtri digitali.
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[3] Re: IC per filtri digtali

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 3 apr 2017, 10:34

Per es. questo (preso a caso da Intrernet)
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
55,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16628
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[4] Re: IC per filtri digtali

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 3 apr 2017, 10:35

Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

1
voti

[5] Re: IC per filtri digtali

Messaggioda Foto Utentebanjoman » 3 apr 2017, 10:44

PEr i filtri digitali ci sono anche i DSP. Ad esempio l'immarcescibile serie dei TMS320 della Texas...
Cito il TMS perche' e' stato il primo che usai 20 anni orsono. Studiandomi anche tutta la teoria del filtraggio digitale, FFT, convoluzione e relativi algoritmi. In FORTRAN poi... :mrgreen:

Ulteriori dettagli qui per quanto concerne la Texas Instruments. Che ovviamente non e' l'unica a produrre chip DSP...
Se funziona quasi bene, è tutto sbagliato. A.Savatteri/M.Mazza
Avatar utente
Foto Utentebanjoman
8.136 5 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1217
Iscritto il: 19 set 2013, 19:27

0
voti

[6] Re: IC per filtri digtali

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 3 apr 2017, 10:45

Si, ma la mia domanda era: c'è qualcuno che li adopera?
Sarebbe interessante fare il punto sulla situazione...
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
55,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16628
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[7] Re: IC per filtri digtali

Messaggioda Foto Utentebanjoman » 3 apr 2017, 10:50

Effettivamente....
Io sono rimasto un po' indietro con le tecnologie. Quando lavoravo io oltre ai DSP c'era ben poco altro e comunque loro erano il non plus ultra (parliamo dei primi anni '90).
Sarei interessato anche io, a questo punto, a saperne di piu'. Vi saranno chip dedicati o FPGA.

La stessa situazione ce l'ho con i chip per implementare alimentatori switching. Ho scoperto che in 10/15 anni ne sono stati prodotti e sviluppati centinaia di tipi e io non mi ci raccapezzo piu :shock:
Se funziona quasi bene, è tutto sbagliato. A.Savatteri/M.Mazza
Avatar utente
Foto Utentebanjoman
8.136 5 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1217
Iscritto il: 19 set 2013, 19:27

3
voti

[8] Re: IC per filtri digtali

Messaggioda Foto Utentedimaios » 3 apr 2017, 12:04

Dipende quanto 'embedded' è l'applicazione.
In campo audio sono utilizzatissimi, ci fanno degli interi equalizzatori.
Se l'applicazione richiede anche altro ( algoritmi custom ) è difficile trovarli sviluppati in forma hardware e prima di implementarli in una FPGA si prova sempre la strada del DSP o del microcontrollore visto che con l'avvento di nuove MCU a 32 bit si possono fare veramente cose interessanti con pochi dollari.
Ingegneria : alternativa intelligente alla droga.
Avatar utente
Foto Utentedimaios
29,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3315
Iscritto il: 24 ago 2010, 14:12
Località: Behind the scenes

0
voti

[9] Re: IC per filtri digtali

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 3 apr 2017, 12:43

dimaios ha scritto:ci fanno degli interi equalizzatori

anche soppressori di innesco Larsen (Behringer)
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
6.029 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3945
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

4
voti

[10] Re: IC per filtri digtali

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 3 apr 2017, 13:44

Bisogna distinguere fra filtri tempo discreti, ad esempio a capacita` commutate, come il primo segnalato da Foto Utenteg.schgor in cui l'ampiezza e` analogica ma il tempo e` discreto, e filtri numerici che discretizzano anche l'ampiezza dei segnali e li rappresentano come numeri.

Per tutti e due si possono usare la trasformata z, nel secondo caso anche aggiungendo un quantizzatore, che non e` lineare e complica la vita.

Cominciano anche ad esserci dei microcontrollori che integrano al loro interno dei PID digitali per fare piu` in fretta a fare i conti, ad esempio UCD3138 (una forza della natura!)
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
111,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19481
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

Prossimo

Torna a Elaborazione numerica ed analogica dei segnali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti