Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Base tempi con quarzo

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Base tempi con quarzo

Messaggioda Foto Utentelrinetti » 6 gen 2016, 18:36

In rete si trovano vari tipi di schemi per ottenere una base tempi (es. 1Hz) basata su un quarzo.
http://www.efymagonline.com/pdf/circuit-2.pdf
http://www.electro-tech-online.com/atta ... png.42724/
http://circuit-labs.blogspot.it/2008/11 ... ebase.html
Per quel che riguarda a frequenza del quarzo, si parte da 32768Hz e si sale fino ad alcuni MHz,
come mostrato nei link di cui sopra.
Mi chiedo: supponendo che i quarzi siano della stessa tolleranza, precisione, ecc.
ci sono dei vantaggi nell'usare quarzi a frequenza piu' elevata ?
A prima vista, mi sembra di no, anzi si devono impiegare un maggior numero di stadi divisori per
ottenere 1 Hz in uscita.
Ma magari mi sfugge (sicuramente) qualcosa.

Grazie
Avatar utente
Foto Utentelrinetti
143 1 3 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 9 gen 2010, 1:11

0
voti

[2] Re: Base Tempi a quarzo

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 6 gen 2016, 19:35

Direi che piu` sale la frequenza maggiore e` il consumo, se i quarzi hanno le stesse caratteristiche di accuratezza e stabilita`, conviene partire da frequenze minori.

Per una trattazione sulle caratteristiche dei quarzi bisogna invocare Foto UtenteDirtyDeeds!
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
111,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19481
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

1
voti

[3] Re: Base Tempi a quarzo

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 6 gen 2016, 20:18

Mi pare che quelli a bassa frequenza abbiano un Q inferiore ma non ne sono sicuro, non l'ho letto da nessuna parte, l'ho constatato praticamente ma non ho approfondito.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
34,1k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6645
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[4] Re: Base Tempi a quarzo

Messaggioda Foto Utentelrinetti » 6 gen 2016, 20:47

Ok grazie,
almeno per ora si puo' riassumere cosi':
Base tempi con Quarzi a "bassa frequenza":
- minor consumo
- minor numero di divisori
- Q non elevato (non saprei se in assoluto e' un pregio o un difetto)
Base tempi con Quarzi a "alta frequenza":
per ora nessun vantaggio evidente.

Interventi e commneti sono benvenuti.
Avatar utente
Foto Utentelrinetti
143 1 3 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 9 gen 2010, 1:11

4
voti

[5] Re: Base Tempi a quarzo

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 6 gen 2016, 21:27

La stabilità dell'oscillatore e il rumore di fase dipendono dal Q complessivo che si riesce a raggiungere, quanto più alto è il Q tanto più stretta è la banda intorno alla frequenza di risonanza entro la quale si riesce a confinare l'instabilità dell'oscillatore.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
34,1k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6645
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

4
voti

[6] Re: Base Tempi a quarzo

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 6 gen 2016, 21:36

Sono quasi senza connessione e con il cel, per cui non posso scrivere molto, comunque concordo con Foto UtenteBrunoValente: la stabilità a breve termine di un oscillatore è inversamente proporzionale al quadrato del fattore di qualità Q (v. Leeson effect), e quarzi più piccoli hanno Q più elevati (per i migliori più di un milione).
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,9k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[7] Re: Base tempi con quarzo

Messaggioda Foto Utentelrinetti » 6 gen 2016, 22:12

Datemi un po' di tempo per assimilare (o meglio: capirci qualcosa) alle 267 slides del link di DirtyDeeds ...
Avatar utente
Foto Utentelrinetti
143 1 3 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 9 gen 2010, 1:11

0
voti

[8] Re: Base tempi con quarzo

Messaggioda Foto Utentelrinetti » 7 gen 2016, 1:34

Provo ad azzardare una conclusione.
Per avere un'alta stabilita' devo avere un alto Q.
Per avere un alto Q il quarzo deve essere di ridotte dimensioni.
Per avere ridotte dimensioni, devo usare un quarzo che lavori a frequenze elevate.
Allora devo rivalutare gli schemi con quarzi da divesi MHz a scapito di quelli basati sul quarzo da 32768Hz.
Ad esempio questo dovrebbe essere uno schema valido:
http://www.narcisivalter.it/progetti/os ... -4060.html
dato che usa un quarzo da 16MHz.
Consuma un po' di piu' e richiede piu' divisori ma se desidero la massima stabilita' sono sulla strada giusta (devo usare schemi con quarzi a frequenza elevata) ?
Avatar utente
Foto Utentelrinetti
143 1 3 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 9 gen 2010, 1:11

5
voti

[9] Re: Base tempi con quarzo

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 7 gen 2016, 1:51

Se vuoi una stabilita` elevata meglio prendere quarzi "buoni", usare circuiti che diano una potenza di eccitazione molto ridotta e devi termostatare il quarzo.

Si trovano sul mercato degli oscillatori termostatai a 5MHz, surplus elettronico, che costano decisamente poco.

Se vuoi stabilita` a lungo termine, devi agganciare l'oscillatore a un segnale a frequenza stabile, ad esempio GPS o DCF in germania. Al solito DirtyDeeds se passa di qua puo` dare dettagli ulteriori.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
111,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19481
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[10] Re: Base tempi con quarzo

Messaggioda Foto Utentelrinetti » 7 gen 2016, 16:53

Ma, anche se in modo grossolano, e' corretto quanto ho scritto nel post 8 ?
Avatar utente
Foto Utentelrinetti
143 1 3 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 9 gen 2010, 1:11


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], Google Feedfetcher, Majestic-12 [Bot] e 60 ospiti