Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Progetto fatto male

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto Utentelillo, Foto UtenteMike

0
voti

[1] Progetto fatto male

Messaggioda Foto UtentePsimo » 30 set 2015, 7:43

un saluto a tutti e grazie per avermi accolto in questo gruppo sono un elettricista e mi trovo in una situazione difficile mi hanno consigliato di chiedere qui dentro un aiuto, sto facendo un albergo ed il progetto è stato fatto da un progettista che fa di tutto sia elettrico che termico ma secondo me tante cose sono sbagliate lampade di emergenza, differenziali, antincendio, sono sbagliate perché ho letto qui in electroyou su tuttonormel ed a corsi delle cose diverse da quelle che fa questo progettista. Gli ho detto più volte ma lui dice che sono gli altri a sbagliare, non so più cosa fare mi mancano pochi anni per andare in pensione e lasciare tutto a mio figlio ma non vorrei andare nelle rogne per l'incompetenza di altri, vi chiedo aiuto cosa posso fare? il progettista al quale ognitanto mi affido non mi sa aiutare (è un suo amico) grazie siete molto bravi e conoscete bene questo lavoro
Avatar utente
Foto UtentePsimo
55 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 29 set 2015, 16:22

5
voti

[2] Re: Progetto fatto male

Messaggioda Foto UtenteMike » 30 set 2015, 9:07

Trovo alquanto strano che un progettista professionista, che opera da anni, abbia sbagliato completamente un progetto, ci possono essere degli errori, delle omissioni, delle incomprensioni, come tutte le attività umane anche nella progettazione si può sbagliare. Verificare un progetto è comunque un lavoro complesso perché necessita di competenza e spirito critico "ateo" e ci sono aspetti decisamente difficili da criticare perché non si conoscono i ragionamenti che hanno determinato delle scelte.
Detto questo, la cosa migliore da fare è affidarsi a un tecnico di fiducia, chiedere una verifica e poi fare un incontro in contraddittorio esponendo le problematiche. Se il progettista è in buona fede non avrà alcun problema ad ammettere gli errori e revisionare il progetto.
In caso contrario si può scegliere tra:
a. comunicare al committente tutte le problematiche riscontrate sul progetto e fare in modo che sia lui a richiedere la revisione del progetto o l'affidamento ad altro professionista.
b. rifiutare il lavoro perché altrimenti si diventa complici
c. accettare l'incarico, iniziare i lavori e contestare le difformità progettuali riscontrate di volta in volta fermano il cantiere se non si ottengono le risposte.
--
Michele Lysander Guetta
--
"Non pensare mai al dolore, al pericolo o ai nemici un momento più lungo del necessario per combatterli." — Ayn Rand
Avatar utente
Foto UtenteMike
52,1k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14325
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[3] Re: Progetto fatto male

Messaggioda Foto Utenteatomorama » 30 set 2015, 11:53

Elenca gli errori magari si può vedere insieme.

Conta che sugli alberghi vigono decreti antincendio.
Avatar utente
Foto Utenteatomorama
809 1 3 8
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 875
Iscritto il: 1 gen 2015, 17:04

2
voti

[4] Re: Progetto fatto male

Messaggioda Foto UtentePsimo » 30 set 2015, 17:21

Sono appena stato da un altro libero professionista ed anche lui mi ha detto le stesse cose pensavamo di andare avanti come hai scritto tu Mike nella terza ipotesi grazie a tutti per le opinioni
Avatar utente
Foto UtentePsimo
55 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 29 set 2015, 16:22

0
voti

[5] Re: Progetto fatto male

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 30 set 2015, 19:32

Situazioni viste e riviste… ci vorrebbe la patente a punti anche per noi progettisti
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
48,8k 7 11 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3873
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[6] Re: Progetto fatto male

Messaggioda Foto Utenteattilio » 30 set 2015, 19:48

Psimo ha scritto:mi hanno consigliato di chiedere qui dentro un aiuto

Chi te lo ha consigliato?

Psimo ha scritto:secondo me tante cose sono sbagliate [...] sono sbagliate perché ho letto qui in electroyou su tuttonormel ed a corsi delle cose diverse da quelle che fa questo progettista

Parafrasando, basterebbe uno smartphone per seguire electroyou, un abbonamento a TNE e seguire qualche non meglio specificato corso, per potere dire che il progettista è una mezza sega?!

Non dico che non sia possibile nella realtà, ma le tue premesse non mi convincono granché. Soprattutto non è minimamente chiaro cosa a tuo avviso è contestabile e perché.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
61,2k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 9107
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

8
voti

[7] Re: Progetto fatto male

Messaggioda Foto UtentePsimo » 1 ott 2015, 7:30

Quando ho scritto che il progetto è sbagliato è perché sono più di 30 anni che faccio l'elettricista. Ha fatto tantissimi alberghi ed ho sempre cercato con grande fatica di tenermi al passo con le leggi e con le norme. Purtroppo con i prezzi non ci sono ancora riuscito, forse mio figlio ce la farà, non però carenti di qualità. Per fare degli esempi, ho visto problemi sull'antincendio: il progettista ha messo solo una sirena per piano con 35 camere e per forza nell'ultima stanza la sirena non si sentirà; ha messo un solo pulsante antincendio per piano, e, dai corsi che ho svolto e da come ho letto anche qui, ce ne vogliono almeno 2 per ogni zona; non ha messo l'interruttore differenziale: dopo il contatore si arriva in un quadro metallico e, come generale, c'è un sezionatore; sulle vie di fuga, nei giroscale esterni, non ha messo le lampade di emergenza. Questi sono esempi, non voglio sembrare uno che sa più del progettista, ma, come dicevo, sono un elettricista che cerca di fare bene il suo lavoro.
Avatar utente
Foto UtentePsimo
55 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 29 set 2015, 16:22

2
voti

[8] Re: Progetto fatto male

Messaggioda Foto UtenteMike » 1 ott 2015, 9:25

Psimo ha scritto:Q..., non voglio sembrare uno che sa più del progettista ma come dicevo sono un elettricista che cerca di fare bene il suo lavoro


Infatti, il tuo lavoro lo stai facendo benissimo, DEVI segnalare tutte le difformità riscontrate nel progetto e non eseguirle acriticamente, questa è la differenza tra un installatore qualificato e un "tirafili". :ok:
--
Michele Lysander Guetta
--
"Non pensare mai al dolore, al pericolo o ai nemici un momento più lungo del necessario per combatterli." — Ayn Rand
Avatar utente
Foto UtenteMike
52,1k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14325
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[9] Re: Progetto fatto male

Messaggioda Foto Utentesebago » 1 ott 2015, 10:20

Psimo ha scritto:non ha messo l'interruttore differenziale: dopo il contatore si arriva in un quadro metallico e, come generale, c'è un sezionatore

Se il sistema è TT, questa è da arresto :shock:
Sebastiano
________________________________________________________________
"Eo bos issettaìa, avanzade e non timedas / sas ben'ennidas siedas, rundinas, a domo mia" (P. Mossa)
Avatar utente
Foto Utentesebago
16,7k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2193
Iscritto il: 1 apr 2005, 19:59
Località: Orune (NU)

0
voti

[10] Re: Progetto fatto male

Messaggioda Foto UtentePsimo » 1 ott 2015, 12:32

Grazie per i consigli
Avatar utente
Foto UtentePsimo
55 2
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 29 set 2015, 16:22

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 52 ospiti