Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Calcolo illuminazione

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Calcolo illuminazione

Messaggioda Foto UtenteElettrico91 » 16 gen 2014, 20:03

Ciao a tutti,
vorrei capire che calcolo bisogna fare per sapere quanto luce occorre in una stanza. Ad esempio, mi serve sapere come illuminare una stanza di altezza normale (2,50/3 metri) senza finestre da 30 mq circa con una lampada a led. Cioè, sapere la potenza che occorre alla lampada a led per illuminare questa stanza.
Ad ogni modo............mi potete aiutare?

Grazie O_/
Avatar utente
Foto UtenteElettrico91
68 1 2 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 242
Iscritto il: 22 apr 2013, 18:02

0
voti

[2] Re: Calcolo illuminazione

Messaggioda Foto Utenterosino » 16 gen 2014, 22:29

La stanza è un ambiente lavorativo oppure residenziale?
Nel primo caso dovresti rispettare i valori dati dalla norma uni 12464, nel secondo non ci sono vincoli.
La saggezza non può essere trasmessa. La saggezza che un saggio tenta di trasmettere suona sempre simile alla follia.
Hermann Hesse - Siddharta
Avatar utente
Foto Utenterosino
3.566 2 7 11
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: 11 gen 2010, 13:18
Località: Treviso (TV)

0
voti

[3] Re: Calcolo illuminazione

Messaggioda Foto UtenteElettrico91 » 17 gen 2014, 1:22

è un ambiente lavorativo
Avatar utente
Foto UtenteElettrico91
68 1 2 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 242
Iscritto il: 22 apr 2013, 18:02

2
voti

[4] Re: Calcolo illuminazione

Messaggioda Foto Utenterosino » 17 gen 2014, 9:57

Voglio essere spudoratamente sincero...
L'ultimo calcolo illuminotecnico che ho fatto con carta e penna è stato per l'esame di stato.
Fortunatamente oggi esistono dei software gratuiti e tutti i maggiori produttori forniscono le curve fotometriche dei propri prodotti.
Quando ho iniziato questo lavoro si usavano delle formule empiriche che consideravano la potenza della lampada e basta.
Oggi bisogna tenere in considerazione svariati parametri (abbagliamento, riflessioni, uniformità).
Quello che posso dirti è di installare un programma a scelta tra Dialux o Relux e recuperare la curva fotometrica del prodotto che intendi installare.
I parametri da rispettare come già detto li trovi nella norma UNI 12464.
La saggezza non può essere trasmessa. La saggezza che un saggio tenta di trasmettere suona sempre simile alla follia.
Hermann Hesse - Siddharta
Avatar utente
Foto Utenterosino
3.566 2 7 11
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: 11 gen 2010, 13:18
Località: Treviso (TV)

0
voti

[5] Re: Calcolo illuminazione

Messaggioda Foto UtenteElettrico91 » 17 gen 2014, 11:57

e se invece ti dicessi che non me ne frega di curve fotometriche, ma voglio soltanto mettere una lampada a led al centro della stanza sul soffitto perché illumini adeguatamente tutte le quattro pareti? Tra l'altro la stanza in questione è mia, ma siccome devo organizzarmi tutto al millesimo di secondo, quando vado a comprare tutto il materiale che mi occorre per l'installazione (che comprende tubi, cassette e quant'altro) vorrei azzeccare tutto senza sbagliare. Altrimenti poi rimane com'è per chissà quanto tempo. Quindi, senza star lì a vedere se sono 11 o 15 W (è per fare un esempio), vorrei capire che potenza predisporre approssimando per eccesso.

Io pensavo a una lampada LED 25 W a luce fredda per avere una bella illuminazione... però non so se è troppo o troppo poco :D

O_/
Avatar utente
Foto UtenteElettrico91
68 1 2 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 242
Iscritto il: 22 apr 2013, 18:02

0
voti

[6] Re: Calcolo illuminazione

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 17 gen 2014, 12:06

Elettrico91 ha scritto:e se invece ti dicessi che non me ne frega di curve fotometriche, ma voglio soltanto mettere una lampada a LED al centro della stanza sul soffitto perché illumini adeguatamente tutte le quattro pareti?

Verrebbe da risponderti che cio' contrasta con la domanda iniziale, dove hai scritto:
Elettrico91 ha scritto:vorrei capire che calcolo bisogna fare per sapere quanto luce occorre in una stanza.

E comunque, i casi sono due: o fai i calcoli secondo le regole o sperimenti.
Nel secondo caso, capirai bene che non puoi fare quanto ti sei prefisso: :mrgreen:
Elettrico91 ha scritto:..... siccome devo organizzarmi tutto al millesimo di secondo, quando vado a comprare tutto il materiale che mi occorre per l'installazione (che comprende tubi, cassette e quant'altro) vorrei azzeccare tutto senza sbagliare.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[7] Re: Calcolo illuminazione

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 17 gen 2014, 12:12

una stanza da 30mq con un solo apparecchio a centro volta avraà sicuramente un illuminamento poco uniforme ed un livello molto basso! soprattutto se intendi utilizzare apparecchi a LED.

ti propongo una soluzione:
presisponi anche due punti luce a parete, compra tubi cavi scatole e quant'altro, installa il tutto. Nel frattempo rivolgiti alla divisione illuminotecnica del tuo magazzino (dalle mie parti quasi tutti i magazzini ce l'hanno), ti fai fare un calcolo, che sarà gratis :D e decidi che tipo di apparecchio e quanti installarne..

altrimenti come ti ha già detto Foto Utenterosino installi Dialux e fai tu un calcolo illuminotecnico (per una sola stanza anche non avendolo mai usato e compresa installazione non impiegherai più di 2 ore e magari ti servirà per il futuro.
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
3.573 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2775
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

0
voti

[8] Re: Calcolo illuminazione

Messaggioda Foto Utenterosino » 17 gen 2014, 12:23

Ciao Foto UtenteElettrico91
Come ti hanno già detto quello che hai intenzione di fare non rispetta i parametri normativi.

Poi posso aggiungere che se in quella stanza che è tua ci lavori solo tu e non hai dipendenti beh....
La saggezza non può essere trasmessa. La saggezza che un saggio tenta di trasmettere suona sempre simile alla follia.
Hermann Hesse - Siddharta
Avatar utente
Foto Utenterosino
3.566 2 7 11
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: 11 gen 2010, 13:18
Località: Treviso (TV)

1
voti

[9] Re: Calcolo illuminazione

Messaggioda Foto UtenteMike » 17 gen 2014, 12:32

Elettrico91 ha scritto:Io pensavo a una lampada LED 25 W a luce fredda per avere una bella illuminazione... però non so se è troppo o troppo poco :D


30 mq da illuminare con 25W? I Led hanno una buona efficienza ma non fanno miracoli! La scelta della fonte luminosa va fatta secondo determinati criteri, non è detto che il Led sia sempre conveniente, anzi.
Se si tratti di un ufficio ti consiglio due belle plafoniere da 4x18W con reattore elettronico, buona efficienza, buona uniformità e costi bassi.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
52,1k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14296
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[10] Re: Calcolo illuminazione

Messaggioda Foto Utentemaxxy » 17 gen 2014, 12:35

Mike ha scritto:Se si tratti di un ufficio ti consiglio due belle plafoniere da 4x18W con reattore elettronico, buona efficienza, buona uniformità e costi bassi.

:ok: :ok: :ok: :ok: :ok:

Se proprio vuoi migliorare l'efficienza, monta anche un sensore di luminosità che adegua l'intensità luminosa della lampada

Ognuno è un genio.
Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi,
lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido.
- Albert Einstein
Avatar utente
Foto Utentemaxxy
2.058 2 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 1171
Iscritto il: 13 nov 2008, 10:08

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 62 ospiti