Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Stabilizzatore di tensione: 12 V - 2 A

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[11] Re: Stabilizzatore di tensione: 12 V - 2 A

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 15 dic 2013, 21:22

Credo sia meglio chiarire quale sia la tensione a bordo del veicolo; trattandosi di camion, si presume di 24 V ma l'OP parla di 12/14.4V ; se cosi' fosse e come gia' fatto notare, quel circuito non serve a molto.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

2
voti

[12] Re: Stabilizzatore di tensione: 12 V - 2 A

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 15 dic 2013, 21:26

Forse prende l'alimentazione solo da una delle due batterie? Se invece la tensione di bordo e` di 12V, allora hai ragione, ci vuole un low drop out che quando il motore e` in moto funziona correttamente.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
112,9k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19741
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[13] Re: Stabilizzatore di tensione: 12 V - 2 A

Messaggioda Foto Utenterusty » 15 dic 2013, 21:39

ANDREA2013 ha scritto:scusate ma se in ingresso ha 12 V come fa ad avere 12 V anche in uscita con quel regolatore?
lga83 ha scritto:il circuito mi serve per proteggere la telecamera perché prendendo la corrente dalla batteria oscilla dai 12 ai 14,4 volt


Parlando di Camion ho pensato subito alla 24 V, otherwise lo schema che ho fatto ovviamente non va bene.
Tu cosa proporresti Foto UtenteANDREA2013?

Foto UtenteIsidoroKZ, che ne diresti anche di un filtro pigreco LC passa basso in ingresso? Eventuali spikes magari... non so', non sono un esperto di impianti di bordo "sporchi" ;-)

Uno Zener abbastanza potente come lo vedreste? dropout nullo direi, basta sceglierne uno da 12V e maggiore di 2A.
Avatar utente
Foto Utenterusty
4.077 2 9 11
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 1578
Iscritto il: 25 gen 2009, 13:10

0
voti

[14] Re: Stabilizzatore di tensione: 12 V - 2 A

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 15 dic 2013, 21:41

Beh, in ogni caso con un LT1085 (12V-5A) risolverebbe, semplificando il circuito.

P.S. Pardon LT1084; l'altro e' da 3A ma forse potrebbe andare ugualmente.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[15] Re: Stabilizzatore di tensione: 12 V - 2 A

Messaggioda Foto Utenterusty » 15 dic 2013, 21:55

Foto Utentemarco438 abbiamo comunque 1.3 1.5 V di dropout, se la batteria è da 12-13V non costanti, a 12V in uscita non ci arriviamo comunque, peggio mi sento se dobbiamo porre un diodo in serie all'ingresso come suggeriva Foto UtenteIsidoroKZ, che si mangia altri 0.7 V. :roll:

Secondo me uno zener bello grosso, e via il pensiero.
Avatar utente
Foto Utenterusty
4.077 2 9 11
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 1578
Iscritto il: 25 gen 2009, 13:10

0
voti

[16] Re: Stabilizzatore di tensione: 12 V - 2 A

Messaggioda Foto UtenteANDREA2013 » 15 dic 2013, 22:19

rusty ha scritto:Tu cosa proporresti ANDREA2013?

Intanto vorrei sapere le specifiche esatte di quella telecamera, poi ti saprò dire :-)

Secondo me uno zener bello grosso, e via il pensiero.

:shock: mamma mia, questo no!
Avatar utente
Foto UtenteANDREA2013
887 3 6
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 710
Iscritto il: 16 lug 2013, 21:30

4
voti

[17] Re: Stabilizzatore di tensione: 12 V - 2 A

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 15 dic 2013, 22:38

No, niente zener, sono delle stufe che regolano male. Il filtro passa basso, e magari uno transzorb in parallelo all'ingresso al regolatore possono andare bene. Con una protezione all'ingresso anche il diodo in serie non serve piu` perche' le inversioni di polarita` sono solo transitorie e la protezione con filtro e transzorb basta.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
112,9k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19741
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

-1
voti

[18] Re: Stabilizzatore di tensione: 12 V - 2 A

Messaggioda Foto Utenterusty » 15 dic 2013, 22:46

Quindi dici zener no perché è poco efficiente? Ma se abbiamo poco piu' di 12V in ingresso un qualsiasi regolatore lo vedo stretto, e lo zener, con la sua aletta e la sua dimensione (forse qualcuno non sa nemmeno cosa sia... tralasciamo) potrebbe essere secondo me una alternativa.

Dunque niente diodo serie e un bel filtro LC piu' transzorb.

Rimaniamo in attesa di capire sto benedetto ingresso.

ANDREA2013 ha scritto:
rusty ha scritto:Tu cosa proporresti ANDREA2013?

Intanto vorrei sapere le specifiche esatte di quella telecamera, poi ti saprò dire :-)

Secondo me uno zener bello grosso, e via il pensiero.


:shock: mamma mia, questo no!


Pero' senza sapere le caratteristiche hai comunque obiettato, per la tua soluzione invece dobbiamo aspettare... vuoi anche la pressione in bar delle gomme del camion? 12V, 2A, ingresso 12-14V, questa è la specifica.

Se fai un'obiezione proponi almeno una tua soluzione, non esclamazioni senza senso tanto per non sbilanciarti a dare una spiegazione, che evidentemente non hai perché non sai di che parli.
Avatar utente
Foto Utenterusty
4.077 2 9 11
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 1578
Iscritto il: 25 gen 2009, 13:10

2
voti

[19] Re: Stabilizzatore di tensione: 12 V - 2 A

Messaggioda Foto UtenteANDREA2013 » 15 dic 2013, 22:58

rusty ha scritto:Se fai un'obiezione proponi almeno una tua soluzione, non esclamazioni senza senso tanto per non sbilanciarti a dare una spiegazione, che evidentemente non hai perché non sai di che parli.

evidentemente non sei molto lucido e ti ripeto che a te servirebbe una bella vacanza.
Avatar utente
Foto UtenteANDREA2013
887 3 6
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 710
Iscritto il: 16 lug 2013, 21:30

5
voti

[20] Re: Stabilizzatore di tensione: 12 V - 2 A

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 15 dic 2013, 23:04

rusty ha scritto:Quindi dici zener no perché è poco efficiente?


Prova a mettere uno zener, anche ideale da 12V e supponi di voler regolare da 12.5V a 14V, e preparati a brutte sorprese.

Quello che conta e` la variazione relativa della caduta di tensione ai capi della resistenza prima dello zener: in questo caso e` elevatissima.

Gli zener non sono molto precisi, hanno una regolazione scadente a causa della resistenza interna e fanno sistemi che scaldano.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
112,9k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19741
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher, Majestic-12 [Bot] e 97 ospiti