Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Collegamento centro stella GE

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Collegamento centro stella GE

Messaggioda Foto UtenteNicola89 » 3 dic 2013, 15:07

Buongiorno a tutti.
Volevo chiedervi cosa succede se non collego il neutro di un gruppo elettrogeno portatile a terra.
Avendo a disposizione 2 prese monofase e 2 trifase se collego più carichi al gruppo come si comporta il neutro se non lo collego a terra?
Avatar utente
Foto UtenteNicola89
5 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 218
Iscritto il: 28 mag 2006, 9:07

0
voti

[2] Re: Collegamento centro stella GE

Messaggioda Foto UtenteVRI » 3 dic 2013, 15:38

Cambi il tipo di sistema di distribuzione e di conseguenza, dovrai adottare metodi di protezione dai contatti indiretti diversi....
Per aiutarti a definire qual è il "migliore" modo di collegarlo potresti iniziare dicendoci per che cosa utilizzi questo gruppo elettrogeno...
Avatar utente
Foto UtenteVRI
739 2 7 9
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1252
Iscritto il: 14 giu 2011, 12:00

0
voti

[3] Re: Collegamento centro stella GE

Messaggioda Foto Utenteattilio » 3 dic 2013, 15:40

Ne` piu` ne` meno di come avviene in un sistema IT. Non avrai che riferimenti flottanti verso terra (limitati alla sola componente capacitiva).
Per l'alimentazione dei carichi, monofase e trifase anche contemporaneamente non vedo problemi se non quelli legati alla potenza erogabile dal generatore.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
60,9k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 9052
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[4] Re: Collegamento centro stella GE

Messaggioda Foto UtenteNicola89 » 3 dic 2013, 15:45

Attilio ha scritto:Ne` piu` ne` meno di come avviene in un sistema IT. Non avrai che riferimenti flottanti verso terra (limitati alla sola componente capacitiva).
Per l'alimentazione dei carichi, monofase e trifase anche contemporaneamente non vedo problemi se non quelli legati alla potenza erogabile dal generatore.


scusa ma se collego due carichi monofase (quindi il sistema diventa squilibrato) non avendo il centro stella a terra la tensione rimane costante su entrambi i carichi può cambiare?
Avatar utente
Foto UtenteNicola89
5 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 218
Iscritto il: 28 mag 2006, 9:07

0
voti

[5] Re: Collegamento centro stella GE

Messaggioda Foto UtenteVRI » 3 dic 2013, 15:50

Il carico sì è squilibrato ma, la tensione sui carichi monofase rimane costante perché utilizzi il neutro....

Attilio ha scritto: Non avrai che riferimenti flottanti verso terra (limitati alla sola componente capacitiva).

Non dovrebbe avere problemi di una tensione in uscita dal generatore "troppo fluttuante" proprio per questo motivo giusto?
Avatar utente
Foto UtenteVRI
739 2 7 9
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1252
Iscritto il: 14 giu 2011, 12:00

1
voti

[6] Re: Collegamento centro stella GE

Messaggioda Foto Utenteattilio » 3 dic 2013, 16:00

La messa a terra del neutro (o teoricamente di qualsiasi polo attivo del sistema) e` legata esclusivamente a ragioni di sicurezza.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
60,9k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 9052
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[7] Re: Collegamento centro stella GE

Messaggioda Foto UtenteNicola89 » 3 dic 2013, 16:06

quindi mi confermi che collegando qualsiasi carico al mio gruppo elettrogeno avrò sempre una tensione di 230/400 volt in uscita anche se il neutro non è a terra?
Avatar utente
Foto UtenteNicola89
5 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 218
Iscritto il: 28 mag 2006, 9:07

0
voti

[8] Re: Collegamento centro stella GE

Messaggioda Foto UtenteVRI » 3 dic 2013, 16:11

Nicola89 ha scritto: collegando qualsiasi carico

Sempre tenendo d'occhio la potenza del generatore
Nicola89 ha scritto:una tensione di 230/400 volt in uscita anche se il neutro non è a terra?

230/240 tra una delle tre fasi e il neutro, yes sir!
Avatar utente
Foto UtenteVRI
739 2 7 9
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1252
Iscritto il: 14 giu 2011, 12:00


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti