Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

NE555 e duty cycle PWM a calare

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] NE555 e duty cycle PWM a calare

Messaggioda Foto UtenteVRI » 28 nov 2013, 18:02

Buonasera!
Avrei bisogno di un segnale PWM con ampiezza 5V e duty cycle variabile da 0% a 100% in 5 minuti circa ( +/- 30 secondi).
Ho pensato all'utilizzo di un NE555 però, non so come ottenere un duty cycle "calante"...
Grazie per il vostro aiuto :D
Ciao!
Avatar utente
Foto UtenteVRI
739 2 7 9
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1252
Iscritto il: 14 giu 2011, 12:00

0
voti

[2] Re: NE555 e duty cycle PWM a calare

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 28 nov 2013, 18:13

Se non vuoi farlo con un microcontrollore (la soluzione con il 555 forse richiede varie modifiche), puoi usare un circuito come questo:

http://www.maximintegrated.com/app-note ... vp/id/3201

E dimensionare una rete RC su Vin. O un generatore di rampa.
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[3] Re: NE555 e duty cycle PWM a calare

Messaggioda Foto UtenteVRI » 28 nov 2013, 18:18

Alla fine forse il sistema meno complesso per farlo forse è proprio un micro :D
Però mettiamo due paletti:
- PIC
- compatibile con il pickit 2

:D
Cosa proponi?
In casa ho un PIC 12F629 e un PIC 12F675 ( micro a 8 bit programmabili solo in assembler)
Grazie!
Avatar utente
Foto UtenteVRI
739 2 7 9
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1252
Iscritto il: 14 giu 2011, 12:00

6
voti

[4] Re: NE555 e duty cycle PWM a calare

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 28 nov 2013, 18:25

In linea di principio le soluzioni le puoi trovare in questo articolo
Nel paragrafo VCPWM trovi la configurazione per generare un PWM funzione
di una tensione variabile ed in quello Generatore di rampa per creare una
tensione linearmente variabile nel tempo.
(ci sarà di invertire l'uscita PWM, se la vuoi "a calare")
Dimmi se ti servono altre informazioni.


PS vedo che nel frattempo ti è stata suggerita una soluzione con micro
(se lo sai programmare...)
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
56,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16684
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

1
voti

[5] Re: NE555 e duty cycle PWM a calare

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 28 nov 2013, 18:28

VRI ha scritto:Cosa proponi?

La soluzione di Foto Utenteg.schgor :-) :ok:
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[6] Re: NE555 e duty cycle PWM a calare

Messaggioda Foto UtenteVRI » 28 nov 2013, 18:34

Sì, avrei bisogno di altre informazioni per avere un PWM che va a "calare"
Forse con il micro è meno complicata però, mi fido di Foto Utentesimo85 che ha votato per Foto Utenteg.schgor :D
Avatar utente
Foto UtenteVRI
739 2 7 9
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1252
Iscritto il: 14 giu 2011, 12:00

0
voti

[7] Re: NE555 e duty cycle PWM a calare

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 28 nov 2013, 21:19

Io ho seguito l'indicazione del 555 (nel titolo), ma è chiaro che un micro
sarebbe ancora meglio.
Il problema è se lo sai programmare (cioè non devi partire da zero)
Questo devi dirlo tu.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
56,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16684
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

1
voti

[8] Re: NE555 e duty cycle PWM a calare

Messaggioda Foto UtenteVRI » 28 nov 2013, 21:40

Me la sento di programmarlo :D
Non sono un professionista però due led li ho già fatti lampeggiare senza fare copia e incolla da internet con il linguaggio assembler. Per un ignorante come me è già un traguardo :D
Avatar utente
Foto UtenteVRI
739 2 7 9
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1252
Iscritto il: 14 giu 2011, 12:00

0
voti

[9] Re: NE555 e duty cycle PWM a calare

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 28 nov 2013, 21:50

Allora se hai già un micro e l'ambiente di sviluppo.
puoi provare.
Si tratta di stabilire un periodo fisso e, entro questo,
un impulso di durata variabile da 100 allo 0% del periodo stesso.
Quindi abbastanza facile da programmare.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
56,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16684
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

2
voti

[10] Re: NE555 e duty cycle PWM a calare

Messaggioda Foto Utentedavidde » 29 nov 2013, 10:06

Ciao a tutti,

probabilmente con un microcontrollore vai meglio.
Se non ti serve precisione puoi scegliere un micro con oscillatore interno e modulo CCP, così non hai bisogno dei componenti esterni per l'oscillatore e tramite il modulo PWM il programma si semplifica notevolmente:

- Scegli frequenza di lavoro e risoluzione del PWM.
- Imposti l'interrupt su overflow di uno dei timer e gestisci la routine in modo da farle incrementare o decrementare il duty cycle.

Per aiutarti nelle impostazioni del modulo PWM guarda questo calcolatore automatico.
Come PIC non starei su quelli che hai indicato semplicemente perché sono privi del modulo CCP e quindi ti ritroveresti a dover gestire il PWM tramite software che è più complicato specialmente se il micro dovrà fare anche altro.
Se stai sperimentando con i PIC, un micro sicuramente valido che offre tanti moduli hardware (CCP compreso), si trova in package DIP e si può programmare con il PICKIT2 è il 16F876. Per la tua applicazione i punti deboli sono:

- Costo elevato (>5€)
- Non è provvisto di oscillatore interno
- Numero di pin elevto (28pin)

Comunque se vai sul sito Microchip ne trovi a decine che possono andarti meglio.
Avatar utente
Foto Utentedavidde
13,0k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3926
Iscritto il: 2 ago 2007, 11:40
Località: Bologna

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Feedfetcher e 56 ospiti